Fabriano, si fingevano fotografi e violentavano giovani modelle

A Fabriano, nelle Marche, due fotografi si fingevano talent scuot per adescare ragazzine minorenni e abusare di loro con la promessa di una carriera nel mondo dello spettacolo, i due sono stati arrestati dai carabinieri e dovranno rispondere di diverse accuse

A Fabriano, nelle Marche, si è verificato un gravissimo episodio di violenza ai danni di diverse ragazzine minorenni. Due fotografi, uno professionista e l'altro amatoriale, adescavano infatti giovanissime ragazze fingendo di essere talent scuot presso un'agenzia di modelle e promettendo loro una brillante carriera nel mondo dello spettacolo.

I due si presentavano, appunto, come professioni nell'ambito dello spettacolo: per adescare le ragazze proponevano loro di realizzare dei book fotografici, che poi avrebbe inviato ad altre agenzie. Una volta cadute nella loro trappola, le adolescenti venivano fotografate e nella maggioranza dei casi violentate. Per tenerle buone, inoltre, facevano dei piccoli regali alle ragazzine, come ricariche sul cellulare o biancheria intima.

I due fotografi, uno di 72 anni residente ad Ancona e l'altro di 38 di Macerata, operavano sul territorio nei pressi di Fabriano, ma in maniera del tutto disgiunta l'uno dall'altro, pur utilizzando metodi molto simili. I carabinieri di Fabriano si sono messi sulle loro tracce grazie alla segnalazione di una mamma di Fabriano, che si era insospettita per l'atteggiamento ambiguo della figlia e per la gran quantità di denaro che aveva. Gli agenti hanno così iniziato a indagare sui due sospettati attraverso pedinamenti e appostamenti, in cui hanno raccolto indizi e prove inconfutabili della loro colpevolezza.

Al termine delle indagini i due malviventi sono stati arrestati e contro di loro ci sono una serie di pesanti e gravi accuse, tra cui violenza sessuale, induzione alla prostituzione minorile e produzione di materiale pedopornografico. Durante la perquisizione a casa, infatti, sono state anche ritrovate migliaia di foto e video di giovani ragazze. In più, per uno di loro c'è un'ulteriore accusa, quella di aver fatto ubriacare le ragazzine prima di molestarle.

Commenti

Una-mattina-mi-...

Mar, 15/01/2019 - 14:05

CHISSA' CHE RAZZA DI BOOK GLI FACEVANO

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 15/01/2019 - 14:05

Queste ragazzine non hanno più dignità. Lasciamo perdere i maschi che ci tentano tutti. Una volta erano meglio.