Orfeo: "Frizzi sta bene, è anche riuscito ad alzarsi"

La famiglia Frizzi ha chiesto massimo riserbo sulle stato di salute del 59enne. Dalla Rai fanno sapere che è stabile

Paura per le condizioni di salute di Fabrizio Frizzi. Il conduttore televisivo è stato colpito da un'ischemia nel tardo pomeriggio di lunedì 23 ottobre mentre era impegnatato nella registrazione di una puntata de L'eredità. Immediato il trasportato d'urgenza al policlinico Umberto I di Roma, dove è tuttora ricoverato.

Nessun bollettino medico

La famiglia di Frizzi ha chiesto massimo riserbo sulla condizioni mediche del 59enne. Inoltre non è previsto alcun bollettino medico che aggiorni sullo stato di salute del conduttore. Ciononostate, secondo quanto scrive il Corriere.it citando fonti ospedalieri, "Frizzi versa in gravi condizioni". L'informazione non viene smentita, ma da viale Mazzini fanno sapere che il conduttore "si sta sottoponendo ad accertamenti" e che le sue condizioni sono "stabili". La Rai ha comunicato che "all’Umberto I c’è anche un incaricato della Rai per avere direttamente notizie sull’evoluzione del caso".

"Stamattina Fabrizio Frizzi sta meglio, è riuscito anche ad alzarsi e a passeggiare un pochino nel reparto in cui è ricoverato", ha rassicurato il direttore Generale della Rai, Mario Orfeo. Nell'augurargli una pronta guarigione Orfeo ha anche aggiunto di "aspettarlo al più presto all' Eredità".

A causa del malore, la Rai ha sospeso la programmazione de L’eredità comunicando sul profilo ufficiale Twitter di Rai 1 che "oggi #LEredità non andrà in onda. Al suo posto verrà trasmesso il 1° episodio della serie #DonMatteo 9".

Commenti

baio57

Mer, 25/10/2017 - 18:30

Una delle poche persone a modo della Tv, in bocca al lupo Fabrizio .

demetrio_tirinnante

Mer, 25/10/2017 - 19:18

E una preghiera in coro per una sua pronta guarigione? Io lo "affido"a San Francesco d'Assisi, mio grande amico... E non mi vergogno di farvelo sapere.