Facebook, falla nelle chat private. Così manipolavano i vostri messaggi

Si chiama MaliciousChat e avrebbe potuto causare problemi alla vostra privacy su Facebook se non fosse stata bloccata rapidamente

Una falla nella chat di Facebook consetiva ai malintenzionati di introdursi nelle vostre chat private e apportare delle modifiche. Si chiama MaliciousChat, ed è la crepa nella sicurezza della chat online del colosso social e nell'app FacebookMessenger.

Ecco cosa faceva alla vostra chat Facebook

Come riporta Il Messaggero, i ricercatori del team di ricerca di Check Point Software Technologies che hanno scoperto e risolto la vulnerabilità dei messaggi privati spiegano che "avrebbe potuto avere un impatto notevole, dato il ruolo che il celebre social network riveste nella quotidianità di moltissime persone". Come hanno spiegato "poteva essere usata per manipolare la cronologia dei messaggi, come parte di una campagna fraudolenta; poteva manomettere, alterare o nascondere informazioni importanti che possono avere ripercussioni legali; diffondere malware".

Insomma un vero e proprio problema che se non risolto in fretta avrebbe causato non pochi problemi agli utenti del celebre social network creato da Mark Zuckerberg. I ricercatori hanno evidenziato questo problema e "grazie al lavoro comune il noto social network ha già provveduto a rilasciare una patch che ha risolto la falla". Grazie a questo team la vostra privacy è salva.