Fai troppe assenze? Denunciati i genitori

Quando le assenze sono diventate davvero troppe, i carabinieri hanno denunciato mamma e papà all'autorità giudiziaria

Troppe assenze in soli pochi mesi di scuola. Un fenomeno notato subito dalle insegnanti della scuola e che poi, non essendosi mai fermato nel corso dell'anno, ha destato i sospetti dei carabinieri. Sono stati infatti i militari ha portato a indagare i genitori di un ragazzo 12enne che, dall’inizio dell’anno scolastico, solo sporadicamente si è recato a scuola.

In un primo momento le bigiate del ragazzino sono passate in sordina, ma quando le assenze sono diventate davvero troppe, sono entrati in azione i carabinieri. Che, al termine di una prima fase dell’attività investigativa, hanno denunciato i genitori all'autorità giudiziaria per "inosservanza dell’obbligo di garantire l’istruzione ai figli minori". Adesso si sta cercando di far luce anche sulle motivazioni che hanno indotto questo giovanissimo studente a non frequentare più la scuola.

Commenti
Ritratto di Azo

Azo

Ven, 16/01/2015 - 11:22

Perchè mettono al mondo figli, quando non insegnano loro i valori della vita??? QUESTI GENITORI, SONO IL FRUTTO DEI NOSTRI GOVERNANTI, LA SETTA DEI """FASCIO-SOCIAL-COMUNISTI"""CHE ORA SI FANNO CHIAMARE "DEMOCRISTIANI, COLORO CHE ASSECONDANO LE MAFIE".

Dordolio

Ven, 16/01/2015 - 12:17

Sono certo che i genitori non sono nomadi.

Ritratto di stock47

stock47

Ven, 16/01/2015 - 12:39

Sono d'accordo. L'eccesso di assenze di minori da scuola deve essere ripresa e l'azione si effettua giustamente contro i genitori assenti come i loro figli alla loro educazione e rispetto delle regole.

ORCHIDEABLU

Ven, 16/01/2015 - 13:01

Azo sei troppo critico nei confronti dei genitori,prova a chiederti se invece non siano gli insegnanti non adatti all'insegnamento.i metodi severi con gli studenti non servono ci vuole solo chiarezza,dolcezza,rispetto anche se i bambini o ragazzi sono giovanissimi.

ORCHIDEABLU

Ven, 16/01/2015 - 13:49

dordolio anche tu ,ma perche' siete sempre pronti a criticare i genitori invece di riflettere sul perche' tantissimi bambini in italia soprattutto maschi non amano andare a scuola? tutti i bambini del mondo sono uguali,essendo figli della liberta' e democrazia nessuno di loro GRADISCE essere preso in giro o sgridato,umiliato,davanti a tutta la classe.gli insegnanti hanno sempre preteso troppo e' anno creato dei ribelli.voi che giudicate in questo modo i genitori senza neppure mettere in dubbio il ruolo delle insegnanti,mi date l'idea che non siate èiu' in grado di giudicare onestamente,oppure e' proprio voluto perche' sapete di spuntarla sempre voi che come da abitudine oramai da decenni,i poveri giovani nelle scuole medie ma anche elementari vengano istruiti per garantire una certa chiusura mentale per farli votare senza risfettere da adulti,insomma provocatori che spaccano vetrine in piazza per protestare sia per la destra che per la sinistra a seconda dei casi.

ORCHIDEABLU

Ven, 16/01/2015 - 13:51

l'altro mio commento era per stock47 e non per dordolio.

ORCHIDEABLU

Ven, 16/01/2015 - 14:16

Correggo hanno creao,non anno.

cgf

Ven, 16/01/2015 - 20:00

per favore andate anche nei campi ROM a denunciare per "inosservanza dell’obbligo di garantire l’istruzione ai figli minori".