Falso cieco da 27 anni. Dovrà restituire oltre 200mila euro

L'uomo, di 74 anni, è stato scoperto a Mentana dai finanzieri del Comando Provinciale di Roma. Giocava a carte e guardava rassegne di auto d'epoca

Dal 1986 era stato riconosciuto affetto da una patologia agli occhi e beneficiava di una pensione di invalidità a carico dell’Inps cui, qualche tempo
dopo, si era aggiunta l’indennità di accompagnamento per un aggravamento delle condizioni. Ma era un "falso cieco". L'uomo, di 74 anni, è stato scoperto a Mentana dai finanzieri del Comando Provinciale di Roma che, dopo aver assunto informazioni presso le Aziende Sanitarie Locali e l’Inps, hanno avviato accertamenti sul suo conto, sottoponendolo a continua osservazione.

I numerosi pedinamenti hanno evidenziato una situazione completamente diversa dal quadro clinico desumibile dalla documentazione sanitaria. In effetti, le sue capacità visive non erano poi così compromesse ed era piuttosto autonomo nelle normali attività quotidiane al punto da assistere divertito ad una rassegna
di auto d’epoca e di giocare a carte con gli amici selezionandole accuratamente per le mosse successive. Il "falso cieco" è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Tivoli per truffa aggravata ai danni dello Stato e dovrà ora restituire all’Inps oltre duecentomila euro, quale somma percepita indebitamente.

Commenti

titina

Sab, 27/07/2013 - 10:12

spero che restituisca con interessi e multa salata.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Sab, 27/07/2013 - 10:22

Sta già scrivendo l'assegno..... babbei ed i medici chi sono? perchè non vengono arrestati e radiati dall'albo? multati, già a voi italiani non interessa la colpa è del finto cieco il cattivo è lui.

linoalo1

Sab, 27/07/2013 - 10:53

Sarebbe meglio dire,dovrebbe restituire,perchè il condizionale è d'obbligo per lui e per tutti quelli come lui,smascherati,ma,quasi sicuramente,senza soldi e,quindi,senza possibilità di restituzione!Per questo motivo,queste notizio ci fanno imbestialire ancora di più!Fate a meno di darle!Tanto non è che risolvono qualcosa!Al massimo,a qualcuno viene voglia di emulazione!Lino.

buri

Sab, 27/07/2013 - 11:10

74 anni! e chi li vedrà mai i 200.000 €? non vivrà abbastanza a lungoper rimborsare il maltolto

bruco52

Sab, 27/07/2013 - 11:11

Il nome, pubblicate nome e cognome...

mar75

Sab, 27/07/2013 - 11:30

@buri: magari possiede qualche proprietà.

rasiera

Sab, 27/07/2013 - 11:30

La somma dovrebbe essere pagata sia dal falso invalido che dal medico che ha certificato l'invalidità. Sennò possiamo indignarci fino a buttare via il fegato, ma non ne usciremo mai. È rintracciabile la gallina che ha fatto l'uovo che compro all'ipermercato, deve esserlo anche il medico.

giosafat

Sab, 27/07/2013 - 11:40

In un paese quasi normale il truffatore sarebbe stato spogliato, a risarcimento, di ogni suo bene e l'intera filiera certificatrice lo avrebbe accompagnato in un lungo soggiorno in buie galere. Ma questo non è un Paese....è un baraccone.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Sab, 27/07/2013 - 12:52

O.K. Tutto giusto e regolare. Il furbone dovrà restituire tuuti i quattrini rubati. Ora, però, gli stessi finanzieri troveranno lo stesso tempo per tenere costantemente sotto controllo le attività commerciali dei cinesi, cresciute a dismisura sia nella stessa cittadina di Mentana e ancor di più in quella attigua di Monterotondo? Sono sicuro che con la metà del tempo recupererebbero più di qualche milione di euro di evasione fiscale e si troverebbero obbligati anche alla chiusura delle stesse attività per la mancanza totale dei minimi requisiti relativi alle norme igieniche. Buon lavore Spett.le Guardia di Finanza, dimostrate di non essere razzisti almeno verso i cittadini che vi pagano lo stipendio. Grazie.

moshe

Sab, 27/07/2013 - 12:54

Mettete in galera i medici che gli hanno convalidato l'infermità! E lui, lavori forzati fino a che avrà reso i soldi RUBATI o finchè avrà vita!

Paul Vara

Sab, 27/07/2013 - 12:59

Se non si puniscono i politici per i loro furti perchè un semplice cittadino dovrebbe astenersi dall'imbrogliare lo Stato ? Questa è la morale Italiana del dopo "Mani Pulite".

papik40

Sab, 27/07/2013 - 13:29

E'comunemente affermato che la maggioranza dei politici sono persone che hanno fallito nelle proprie attività ciò che ci porta ad affermare che i politici non sono molto "dotati" per risolvere problemi pratici! La lotta ai "falsi invalidi" ne è una limpida conferma! Questi "geni" infatti non hanno trovato altro che far fare dei "pedinamenti" a campione con enormi dispendi di tempo e di denaro togliendo gli "investigatori" da compiti molto più importanti. Eppure con pochissimo dispendio di denaro pubblico sarebbe facilissimo scoprire TUTTI i falsi invalidi! Sarebbe sufficiente obbligare chiunque gode di sovvenzioni per invalidità di presentarsi ad un medico legale il quale ne certifica nuovamente l'invalidità prevedendo pene severissime per il medico che certificasse il falso. Con pochissimo sforzo verrebbero stanati i "furbi" sui quali far scattare le indagini! Troppo pratico e troppo poco dispendioso per i nostri ineffabili politici?

angelomaria

Sab, 27/07/2013 - 13:45

piu'che giusto ha rubato tutta la sua vita ora paghi che lo facessero anche concerti signori del PD

brunicione

Sab, 27/07/2013 - 14:13

Pubblicare Nome e Cognome dei medici che hanno sancito la invalidità, e il nome del funzionario INPS che l'ha avallata, questo dovrebbe essere "fare informazione"

pgbassan

Sab, 27/07/2013 - 14:27

bruco52: richiesta retorica. Sappiamo bene la tipologia dei cognomi. E poi "dovrà restituire...": ma quando mai! Invece fa pagare la somma ai medici e quanti hanno certificato l'imbroglio metterli in galera.

pgbassan

Sab, 27/07/2013 - 14:31

brunicione: idea giustissima ed efficacissima. Ma c'è la "privacy"!!! Anche se vale per qualcuno e per altri no.

eloi

Sab, 27/07/2013 - 16:12

D'accordo su la restituzione. L'azione penale vada contro chi ha avallata la in valudità. Incapaci o collusi?

fcf

Sab, 27/07/2013 - 16:31

Il falso cieco è un delinquente ma come definire il medico e o i medici che hanno avallato per anni una cecità inesistente?

Ritratto di pipporm

pipporm

Sab, 27/07/2013 - 17:51

Ci sarà scappata di sicuro una segnalazione, altrimenti avrebbe continuato a a rubare quella pensione. Però alcune parti politiche chiamano questa delazione

Vigar

Sab, 27/07/2013 - 18:18

Ma finiamola con queste ipocrisie. Cosa vogliamo dire, che ci sono imbroglioni, truffatori, ladri? Benissimo, lo sappiamo e l'abbiamo detto. Ma cosa si fa nei confronti dei medici, burocrati, commissioni di controllo, aziende sanitarie,ecc., compiacenti e corotti di ogni tipo che certificano queste invalidità inesistenti???

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Sab, 27/07/2013 - 19:10

nome e cognome e residenza anche della commissione dei medici che gli hanno riscontrato la cecità...

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Sab, 27/07/2013 - 21:45

Sab, 27/07/2013 - 12:52 O.K. Tutto giusto e regolare. Il furbone dovrà restituire tutti i quattrini rubati. Ora, però, gli stessi finanzieri troveranno lo stesso tempo per tenere costantemente sotto controllo le attività commerciali dei cinesi, cresciute a dismisura sia nella stessa cittadina di Mentana e ancor di più in quella attigua di Monterotondo? Sono sicuro che con la metà del tempo recupererebbero più di qualche milione di euro di evasione fiscale, senza contare che si troverebbero obbligati anche alla immediata chiusura delle stesse attività commerciali per la mancanza totale dei minimi requisiti relativi alle norme igieniche. Buon lavoro Spett.le Guardia di Finanza, dimostrate di non essere razzisti almeno Voi verso i cittadini che vi pagano lo stipendio. Grazie.

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Sab, 27/07/2013 - 22:37

Patologia italica: sai quanti falsi invalidi sono ancora in circolazione insieme ai medici e funzionari, loro compiacenti compagni di merende! Finchè le pene saranno virtuali, la ruberia continuerà indisturbata. Saluti

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 28/07/2013 - 11:42

Impossibile, dove li prende? Sbattete in cercere o fate pagare tutto chi certifica ste porcate e la storia finisce immediatamente.

paolodb

Mar, 30/07/2013 - 08:45

Vogliamo dire qualcosa anche sulle autorità che impiegano 27 anni a scoprire che è un truffatore?