La famiglia di Hayden chiede i danni all'investitore

L'avvocato della famiglia Hayden, morto lo scorso 22 maggio dopo un gravissimo incidente, ha chiesto un risarcimento all'uomo che ha investito il pilota con la propria auto

I familiari di Nicky Hayden chiedono un risarcimento danni al trentenne che ha investito e ucciso l'ex campione di MotoGp lo scorso 17 maggio a Misano. Come scrive il Resto del Carlino la richiesta danni è stata già recapitata all'investitore, indagato per omicidio stradale, dal legale della famiglia, l'avvocato Moreno Maresi. Decisivi saranno i risultati della perizia disposta dalla procura di Rimini. Dovrà stabilire se Hayden, che era in sella alla sua bici da corsa, abbia o meno dato la precedenza poco prima dello scontro fatale. Pare che non sia stata ancora quantificata la somma richiesta a titolo di risarcimento.

L'investitore ha sempre dichiarato che Hayden gli era sbucato davanti all’improvviso. Rimasto sotto choc, solo da pochi giorni ha ripreso a lavorare. L'inchiesta in corso dovrà stabilire anche la velocità a cui viaggiava l'auto che ha investito il pilota. Nel punto dov'è avvenuto l'incidente c'è un limite di 50 km/h e un cartello segnala il pericolo dell'incrocio.

L'avvocato Maresi intanto si è recato al comando della polizia municipale di Riccione per ritirare la bici da corsa di Hayden, rimasta sotto sequestro dal giorno dell'incidente.

Commenti

Trinky

Mar, 11/07/2017 - 15:22

E il cartello di stop o dare la precedenza che ci stava sulla strada che faceva Hayden per gli americani non ha valore?

schiacciarayban

Mar, 11/07/2017 - 15:23

Gli americani in questo sono veramente tremendi e vomitevoli. Intanto assumono avvocati, chiedono risarcimenti milionari e poi si vede... Nel caso la colpa fosse di Hayden mi piacerebbe che l'automobilista chiedesse uguale risarcimento milionario alla famiglia di Hayden per danni morali causati dal povero Niki.

cabass

Mar, 11/07/2017 - 15:35

In un caso come questo dovrebbe pensarci l'assicurazione, sempre che il massimale sia adeguato... Cosa non scontata, visto il proliferare negli ultimi anni di polizze online a prezzi stracciati; visto che nessuno regala niente, il prezzo basso potrebbe essere motivato proprio da massimali da poche decine di migliaia di euro, sicuramente insufficienti a risarcire i parenti di un campione che guadagnava milioni all'anno!

paolo b

Mar, 11/07/2017 - 15:45

i massimali sono stabiliti per legge!!!!! non li stabiliscono le assicurazioni.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mar, 11/07/2017 - 15:50

Prima di chiedere i danni bisogna sapere chi ha torto, tutto il resto e' fumo, ma di sciacalli ce ne sono in ogni dove.

zingozongo

Mar, 11/07/2017 - 16:07

ma avevano scritto che le telecamere di sorveglianza avevano ilmato tutto e hayden nn ha fatto uno stop, ha tirato dritto

Malkolinge1603

Mar, 11/07/2017 - 16:12

Anche se l'investitore non avesse colpe l'assicurazione pagherà lo stesso.

Cesare46

Mar, 11/07/2017 - 16:14

CARO PAOLO B. Informati bene, i massimali li stabilisci tu quando stipuli una polizza assicurativa. Piu alti sono e piu paghi.

GB01

Mar, 11/07/2017 - 16:20

Di ciclisti che danno la precedenza ce ne sono veramente pochi!!! ...e lo dico io che sono un ciclista!

schiacciarayban

Mar, 11/07/2017 - 16:22

Da bravi Americani che pensano solo al denaro, prima assumono un avvocato per chiedere risarcimenti milionari, poi si vede chi ha ragione e chi ha torto... sciacalli

cgf

Mar, 11/07/2017 - 16:31

@paolo b la Legge stabilisce i massimali minimi, minimi che e io personalmente faccio, con maggiori costi, raddoppiare, anche se mi costa di più. Vuoi che quella coppia di vecchietti distratti che hanno attraversato un attimo prima che io passassi, nonostante loro avessero il rosso, fossero una coppia di affermati e noti professionisti... dal 12 giugno sono 5 milioni di euro per i danni alle persone [TOTALE 1 o CENTOMILA SEMPRE 5 milioni] e 1 milione per i danni alle cose [TUTTE], vuoi mai che i parenti di quella simpatica, distratta, imbranata coppia che mai andavano a trovare, tutto ad un tratto dimostrino un mondo, anzi due mondi, di bene...

Boxster65

Mar, 11/07/2017 - 16:36

Fantastico brucia lo stop con le cuffie addosso e chiedono i danni!!! Lite temeraria. Caro italiota ci farai i soldi!!

schiacciarayban

Mar, 11/07/2017 - 16:44

"L'avvocato della famiglia Hayden, morto lo scorso 22 maggio dopo un gravissimo incidente, ha chiesto un risarcimento all'uomo che ha investito il pilota con la propria auto". Ma se l'avvocato della famiglia Hayden è morto, come fa a chiedere un risarcimento? E sì che i giornalisti dovrebbero saper scrivere...

Ritratto di cape code

cape code

Mar, 11/07/2017 - 16:48

Se questo ragazzo, un operaio ricordiamolo, che si e' fermato e aveva ragione oltretutto , avesse bisogno di una colletta per pagare l'avvocato, e difendersi dagli schifosi arroganti americani(ricordiamoci il Cermis..) , io sarei disponibile.

veromario

Mar, 11/07/2017 - 17:05

come dice cgf i massimali minimi sono sei milioni loro ci provano,ma sicuramente anche l'automobilista chiederà i suoi.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 11/07/2017 - 17:09

@Cesare46 i massimali li stabilisci tu, ma a partire da un minimo stabilito per legge! E non è così basso. Non puoi fare un massimale di mille euro!

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 11/07/2017 - 17:12

Con tutto l'affetto che avevo per Nicky Hayden, mi sembra più che probabile che sia stato lui a tagliare la strada a quel ragazzo. Poi interverranno in tutti i modi per dimostrare che andava a 55 all'ora, ma questo potrà creare al massimo un concorso di colpa, non di più.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 11/07/2017 - 17:13

Scusate, ma l'assicrazione non copre i danni causati dal proprio assicurato se questo ha torto? Io la sapevo così...

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 11/07/2017 - 17:24

@schiacciarayban. ...mi ha anticipato! Io ho avuto un sussulto a leggere.....

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 11/07/2017 - 17:35

---la famiglia di Hayden fa benissimo a chiedere i danni--nell'eventualità che ne abbia diritto--quello dell'auto non deve interpretare ciò come qualcosa contro di lui---se fa l'assicurazione regolarmente sta tranquillo perchè non sborsa un euro---è anche giusto che le compagnie assicurative ogni tanto aprano i cordoni della borsa perchè altrimenti non si capisce perchè debbano incassare e basta---se esiste il filmato dell'incidente come credo che esista---ci vuole un nanosecondo per stabilire la velocità dell'auto e se rispettava i limiti--swag

Happy1937

Mar, 11/07/2017 - 17:37

I danni li dovrebbe chiedere piuttosto l'investitore alla famiglia Hayden dato che il figlio ha tagliato la strada senza rispettare lo stop e con le cuffie della musica sulle orecchie.

brob67

Mar, 11/07/2017 - 17:41

se non sbaglio il povero Hayden aveva anche le cuffiette alle orecchie per sentirsi la musica. Io al posto dei familiari valuterei anche la possibilità di far causa al costruttore delle cuffiette e del riproduttore audio.....hanno messo in commercio un dispositivo palesemente pericoloso e avrebbero dovuto indicare sulle istruzioni d'uso che l'utilizzo in bici poteva essere pericoloso.

ilbelga

Mar, 11/07/2017 - 18:10

con gli americani è sempre la stessa storia, succede un mini incidente la richiesta di risarcimento è milionaria. il Cermis insegna che non bisogna andare a scuola da loro. in quella occasione l'aereo americano colpì la cabina (non c'erano solo italiani) e morirono tutti con il risultato schifoso che la magistratura non ha fatto in tempo a aprire il fascicolo che il pilota era già in america poi prosciolto successivamente, aggiungo che nel caso di Hayden se ricordo bene ci sono le telecamere che dicono che lui non si è fermato allo stop o non ha dato la precedenza. perciò aria, mi dispiace per lui che è morto ma niente vendette...

mariod6

Mar, 11/07/2017 - 18:19

Nicky non c'è più ed i soldi non entrano. Qualcuno da mungere devono trovarlo. Piangere il loro congiunto e andare a lavorare un poco ogni tanto non se ne parla ???? Vero ???

Oreste1968

Mar, 11/07/2017 - 18:21

Si ciao bello, ci vuoi provare, ma in Italia siamo vaccinati su ste cose. Qui siamo abituati a quelli che chiedono i danni anche quando hanno torto.

Ritratto di elkid

Anonimo (non verificato)

Trinky

Mar, 11/07/2017 - 19:01

nel filamto però si vede anche uno stop........vabbè che per qualcuno, che può fregarsene ed andare in giro con le cuffie, non valga!

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 11/07/2017 - 19:21

-da alcuni commenti letti --deduco che alcuni di voi manco sappiano di come funzionino le assicurazioni auto---quindi dubitare pure che paghiate le rate è lecito---in molti incidenti stradali i torti e le ragioni non si tagliano in maniera netta con un coltello da macellaio ed un metro da sarto --ma possono riguardare entrambi gli attori con diverse gradualità---ecco perchè spesso si va in giudizio---mi pare di aver letto che l'automobilista -dopo la pausa pranzo avesse premura di tornare in sede di lavoro--e se quasta premura l'abbia spinto ad avere il piede pesante sull'acceleratore più del dovuto?--ma perchè quando si cerca di trovare la verità delle cose -molti di voi si chiudono a riccio come dei minus?--swag

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 11/07/2017 - 20:42

Se la vettura mostra danni laterali si palesa che sia stato il ciclista a non rispettare la precedenza altrimenti se i danni alla vettura sono frontali si palesa che abbia investito il ciclista indipendentemente dalla velocità o "distrazione". Tutto il resto è "accademia forense".

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mar, 11/07/2017 - 21:03

Questa se la potevano risparmiare. Penso che Nicky stia arrossendo da lassù!

Garombo

Mar, 11/07/2017 - 21:47

Sciacalli di mxxxa, avete perso un figlio e pensate ai soldi. Fate schifo.

Ritratto di cape code

cape code

Mar, 11/07/2017 - 22:59

ElPirl, ma vai a spalarare letame zecca. Fatti na canna e liberaci della tua idiozia-

Ritratto di cape code

cape code

Mar, 11/07/2017 - 23:13

Elpirl, ma ci sei o ci fai ? Visto che sei una pustola rossa, dubito che tu ci faccia. La richiesta di risarcimento si fa una volta appurata la dinamica in caso. Tra l'altro anche se l'operaio andava di fretta al massimo gli faranno una multa e se Hayden non ha rispettato lo stop la colpa e' sua punto. Su saccentello da Leoncavallo,torna insieme agli altri pidocchiosi a sfarti di canne.

bobots1

Mar, 11/07/2017 - 23:22

Che schifo...sempre solo ai soldi...

Cesare46

Mar, 11/07/2017 - 23:41

wilegio Ma capisci qualcosa quando leggi o vai a kilo ? Non ho comprato la panda ieri.....è dagli anni 60 che ho assicurazioni con massimali altissimi, anche se costa molto. Non ho mai avuto incidenti, ma so perfettamente che se investo un ingegnere e ho massimali bassi l'assicurazione chiederà la rivalsa. Quindi capisci ammè ?

John-john

Mer, 12/07/2017 - 00:39

nessuno dice che una bici da corsa non può circolare per strada se non autorizzate. non sono in regola con il codice della strada, ma non frega a nessuno. io di ciclisti fermarsi agli stop o dare la precenza non ne mai visti.

CALISESI MAURO

Mer, 12/07/2017 - 04:06

ma guarda te come finira' male questa storia... un bel campione che sara' trascinato nel fango da degli avidi.... mala tempora!!

Ritratto di lettore57

lettore57

Mer, 12/07/2017 - 06:39

@elkid 19.21 perchè anche a noi ogni tanto piace essere come lei: siamo invidiosi del suo minus !!! se vuol capire capisce altrimenti, faccia un passo avanti lasciando la sua boria, e magari capirà