Feltri all'assalto di Greta Thunberg: "È una racchia, saccente e porta pure sfiga…"

Il direttore di Libero attacca duramente Greta Thunberg, l'attivista svedese 16enne che si batte per l'ambiente

L'invettiva di Vittorio Feltri contro Greta Thunberg. Già, il direttore di Libero ha vergato un editoriale durissimo contro l'attivista svedese 16enne, affetta da sindrome di Asperger, che si batte per lo sviluppo sostenibile contro il cambiamento climatico.

"A noi di Libero non ce ne frega nulla del clima, che durante la nostra lunga vita è ciclicamente mutato senza darci troppo fastidio. Accettiamo con santa rassegnazione ciò che avviene sul nostro pianeta senza creare allarmismi che generano paura tra gli uomini e le donne che non conoscono la storia della Terra", scrive il giornalista, che crede (molto) poco al surriscaldamento globale del pianeta e che nutre (molta) poco simpatia per la teenager dal pollice verde.

Dunque, nel prosieguo del suo pezzo, mena duro sulla giovane paladina del clima:"Di sicuro non diamo retta a una adolescente racchia e saccente come Greta, la quale poverina non è una scienziata e porta pure sfiga: da quando è stata ricevuta dal Papa, il nostro Paese si è raggelato: bombe d' acqua, fiumi che tracimano, laghi gonfi".

Commenti

manson

Mar, 07/05/2019 - 14:21

grande Feltri!!! gretina telecomandata da soros e ora anche pro invasione!