Fermo, nei verbali spunta la telefonata choc: "La coppia ammazza l'ultrà"

Dai verbali dei testimoni emerge che ad aggredire sono stati i nigeriani. Una delle donne presenti ha chiamato la polizia allarmata: "Stanno ammazzando Mancini"

I verbali dei testimoni parlano chiaro. Ma soprattutto sono tra loro concordanti, in quasi tutti i particolari della vicenda che hanno portato alla morte di Emmanuel Chidi Nnamdi a Fermo. Il quotidiano Libero, oggi ha reso pubblici le deposizioni delle 6 persone che hanno assistitito alla rissa. E quello che ne emerge è una accusa che rischia di girare i riflettori dall'ultrà in carcere sulla coppia di nigeriani, ora accusati dai testimoni di aver aggredito Amedeo Mancini tanto da "volerlo ammazzare".

La testimone di Fermo ribalta tutto

Una delle testimoni, P.B. parrucchiera di 54 anni, ha detto di essersi trovata di fronte ad una scena terribile. Non ha visto l'inizio della lite, che però altri testimoni additano a Chiniary (la vedova), offesa per gli epiteti di Mancini. La testimone dice di aver fermato l'auto a fianco al luogo in cui Mancini e Emmanuel stavano litigando. "Io mi sono trovata davanti a questa scena - racconta la donna - un uomo che ho poi saputo dai giornali essere un ragazzo di Fermo che era sulla difensiva perché davanti a lui c'era un ragazzo di colore che, credo con mosse di karate o altro, e comunque alzando una gamba lo colpiva al corpo e al petto. Contestualmente, una ragazza anche lei di colore, che si trovava alle spalle di quest'uomo bianco e lo strattonava, lo tratteneva per la maglietta e lo colpiva più volte sulla testa con il tacco di una scarpa. Vorrei sottolineare che, tenuto conto che avevo entrambi i finestrini della vettura abbassati, ho distintamente sentito la donna che profferiva all'indirizzo del ragazzo bianco queste parole in discreto italiano: «chi scimmia? chi scimmia?», l'aggressione da parte dell'uomo di colore e parlo di AGGRESSIONE perché ho visto il ragazzo bianco semplicemente proteggersi dai calci che l'altro di colore gli sferrava di continuo, al punto che il ragazzo di carnagione chiara stesso è indietreggiato. A quel punto, tutti e tre: i due di colore e il bianco si sono protratti verso di me, tanto da giungere in corrispondenza della mia vettura più precisamente sul bordo strada alla mia sinistra: ribadisco che a un certo punto i tre si trovavano a un paio di metri da me e così ho potuto notare l'uomo di colore che tirava calci, mentre la donna continuava a colpire il ragazzo bianco con la scarpa sulla testa e mi sembra di ricordare con un morso sulla spalla".

Anche sull'uso del palo della segnaletica stradale, che Chiniary ha sempre sostenuto fosse stato usato da Mancini (per poi ritrattare), la testimone concorda con la versione dell'ultrà e degli altri presenti. "In quel frangente, mentre la donna colpiva con la scarpa, l'uomo di colore ha preso da lì vicino un paletto della segnaletica: più precisamente quello con la freccia bianca e il fondo blu e con quel segnale l'uomo di colore ha spinto (dapprima con il paletto) l'uomo bianco che indietreggiando ha perso l'equilibrio, e subito ha scagliato contro questo stesso uomo bianco il paletto. Quel paletto lanciato, lo ha colpito sul fianco e sulla spalla sinistra tanto da far cadere in terra il ragazzo bianco. Quello di colore e la ragazza, pure lei di colore, nonostante l'altro fosse a terra hanno continuato a picchiarlo. Lui ancora con calci e lei con la scarpa sul corpo. A quel punto io ho chiamato il 112 dicendo quello che stava accadendo. Credo di avere detto: «Correte! Lo ammazzano! Lo ammazzano!», riferendomi al bianco. Dalla memoria del telefono posso dirvi con certezza che erano le 15 e 07 minuti quando ho chiamato i carabinieri, sta di fatto che a quel punto ho notato un secondo ragazzo bianco che nel frattempo era intervenuto con lo scopo di evitare che quello a terra venisse nuovamente colpito dall'uomo di colore e dalla donna di colore".

La morte di Emmanuel

Lo ammazzano. La testimone aveva paura che Mancini potesse farsi del male, tanta era la violenza con cui Emmanuel e la moglie lo colpivano. "Ricordo - continua la donna - che quest'altro bianco aveva detto a voce alta: «Amedeo lascia perdere, è una donna, non reagire!» e sto Amedeo non ha reagito. Sempre il bianco più basso di statura, forse suo amico, ha cercato di aiutare Amedeo che era a terra ad alzarsi, lo ha fatto più volte cercando di aiutarlo a sollevarsi, ma non c'è riuscito perché la donna di colore continuava a colpirlo ripetutamente con la scarpa sulla parte alta del tronco accanendosi sulla testa di quell'uomo bianco più basso". Il momento della morte è drammatico. Ma anche su questo punto P.B. fornisce una versione diversa da quella della vittima. Non sarebbe stato Mancini, infatti, a raggiungere Emmanuel "che aveva concluso la rissa" (come riportato in un primo momento), ma sempre il nigeriano si sarebbe avvicinato all'ultrà che alla fine, avrebbe reagito con un solo colpo. "Questa era la scena davanti a me: avevo il ragazzo bianco che ho poi saputo trattarsi di Amedeo tifoso della Fermana Calcio che mi volgeva le spalle, alla sua sinistra la donna di colore che continuava a colpirlo con la scarpa a tacco basso, alla sua destra l'altro ragazzo bianco. Amedeo si rivolgeva alla ragazza di colore dicendole: «Guarda che mi hai fatto» e le mostrava la maglietta strappata. A quel punto il ragazzo di colore si è avvicinato e Amedeo lo ha colpito non so se con un pugno o con uno schiaffo, ma sicuramente all'altezza del volto. Il ragazzo di colore è caduto in terra all'indietro subito dopo".

Commenti
Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 15/07/2016 - 13:16

Intanto da oltralpe continuano ad arrivare le sconvolgenti notizie sulla strage di cittadini francesi operata in nome di Maometto. Questo è il clima futuro in cui vivranno i nostri figli ed i nostri nipoti, mentre noi accogliamo in continuazione giovani africani, in gran parte maschi.

giovauriem

Ven, 15/07/2016 - 13:16

la si cacci via dall'italia , abbiamo già troppa spazzatura nel nostro paese , non ci serve altra .

piardasarda

Ven, 15/07/2016 - 13:24

a tutti quei giornalisti di alcune radio molto note che accusavano mancini di essere un "ultrà destroide assassino" dico bravi, fate proprio bene la cronaca, con che coraggio criticate i post sull'web?

giovauriem

Ven, 15/07/2016 - 13:29

bisogna fare arrestare il prete e quell'anima bella e nera , che hanno fatto e detto tutte quelle sconcezze soltanto per interessi personali, per ricevere tanti soldini lei e tanti soldoni lui per aiutare i "poveri migranti/gitanti .

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 15/07/2016 - 13:42

Piu chiaro di cosi, cosa volete ancora COCOMERIOTAS!!!!

Finalmente

Ven, 15/07/2016 - 13:47

qualcuno può inoltrare l'articolo a casa boldrini, boschi e l'altra fancazzista che sta al parlamento europeo ?

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Ven, 15/07/2016 - 14:11

capo chino a scusarci per l'accaduto quando in fondo in fondo Mancini, benché abbia sbagliato con l'offesa verbale, si è difeso da un'aggressione violenta...brava Boldrini, brava Boschi, brava Kyenge..

mannix1960

Ven, 15/07/2016 - 14:27

Furia africana, cronache di ordinaria quotidianità in Italistan

Garganella

Ven, 15/07/2016 - 14:29

Cos c...o dice o fa ora l nostra Boldrina??? E l'altra abbronzata ??

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Ven, 15/07/2016 - 14:32

cara boldrini come al solito hai sbagliato i tempi, pur di correre al capezzale di un nigeriano, hai evitato di cercare la verità dei fatti. la vittima era il tuo concittadino e non il clandestino. ora tu presidenta della camera dei deputati del parlamento italiano DIMETTITI per avere anteposto gli interessi di stranieri a quelli del tuo popolo, non sei degna di rappresentare il popolo italiano. vergognati.

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Ven, 15/07/2016 - 14:48

E ora chi è il cattivo? Avete condannato a priori un italiano solo perché non immigrato.

fedeverità

Ven, 15/07/2016 - 14:48

Giorno dopo giorno la figura che stanno facendo 2 e dico 2 membri della nostra politica è veramente imbarazzante...e quando ci sarebbe da scusarsi e molto,per come hanno gestito questa situazione..che fanno? Mettono la testa sotto la terra....che VERGOGNA!!! SIETE IMBARAZZANTI!! ps Boschi,la credevo più inteligente..che tristezza!

scimmietta

Ven, 15/07/2016 - 14:55

... attendiamo trepidanti l'errata-corrige della traduzione dallo swaili delle parole della vedova da parte delle due B&B ...

silvano45

Ven, 15/07/2016 - 14:56

e ora quella arrogante politica che disprezza cosi tanto gli italiani che non la pensano come lei con grande senso di civiltà e democrazia la ex carrierista onu cosa dirà?

gabrieleforcella

Ven, 15/07/2016 - 15:32

Sono risorse, hanno ragione per definizione.

Ritratto di frank60

frank60

Ven, 15/07/2016 - 15:51

Intanto Mancini lo fanno marcire in carcere...

Ritratto di MLF

MLF

Ven, 15/07/2016 - 15:58

Questi pensavano di massacrare il Mancini e ovviamente di farla franca, ma evidentemente c'e' una giustizia di qualche tipo che ha fatto passare di li' i testimoni. Giustizia per Mancini e un avvocato decente che gli faccia ottenere anche i danni, e per le botte e per le calunnie. Giustizia anche per gli italiani, che ci vengano tolte di torno quelle tre SCIMunite che si sono schierate dalla parte dei ladri, falsi, violenti, bugiardi, approfittatori, e con i soldi dei contribuenti (perche' vorrei vedere i rimborsi spese dichiarati per andare a perdere la faccia in quella farsa di funerale di stato).

filder

Ven, 15/07/2016 - 16:13

SPERO DI NON SBAGLIARMI MA SO CHE MOLTI LETTORI DI QUESTO GIORNALE LA PENSANO COME ME E SONO CONVINTO CHE MANCINI O PER LA MAGISTRATURA ROSSA O PERCHE' SI VUOLE PUNIRE UNO PER EDUCARNE 1.000 O PERCHE' SI VUOLE FARE UN PIACERE ALLE STATUINE DELLA PASSERELLA CIOE' BOLDRINI, BOSCHI,KIENGE, QUEST'ULTIMA NELLA FOGA DI VENDETTA CONTRO TUTTO CIO' CHE E' ITALIANO RAZZISTA HA DICHIARATO DI VOLERSI COSTITUIRE PARTE CIVILE CONTRO IL BRUTALE ASSASSINO SERIALE MANCINI, IN CONCLUSIONE MANCINI RESTERA' IN CARCERE E PROBABILMENTE BUTTERANNO LA CHIAVE DIMENTICANDOSI PERO' IL MARCIUME DEI CENTRI SOCIALI E DEL PD CHE SPECIALMENTE NEGLI ULTIMI TEMPI HANNO RIEMPITO CON LE LORO MALEFATTE I GIORNALI AD ECCESSO DEI GIONALONI DI STATO E NON DIMENTICHIAMOCI DEL PRETE COMUNISTA CHE GIA' IN PRIMA ORA HA SENTENZIATO L'ASSASSINO A SUO DIRE.

tiromancino

Ven, 15/07/2016 - 16:22

E diamogli la cittadinanza,magari pure una pensione,la casa e un lavoro,così lo scempio sarà compiuto

cabass

Ven, 15/07/2016 - 16:40

Più emergono i particolari di questa storia e più divento razzista.

mindfield

Ven, 15/07/2016 - 17:15

La signora P.B. in realtà ha anche precisato come sia stato Emmanuel a colpire molto duramente di mandibola la mano del Mancini, in quel momento occasionalmente chiusa a pugno. Il Mancini, razza italiana purosangue, ha subito minuti e minuti di assalti, sprangate, che avrebbero ammazzato chiunque, ma lui ne è uscito come nuovo, neanche 10 minuti di pronto soccorso, pensate. E' comunque escluso che possa aver dato il pugno volontariamente, considerata la sua "non violenza" confermata anche dall'onoreficienza DASPO di cui era stato insignito. Comunque Chiniary se ha detto delle bugie va punita, senza attaccarsi a scuse ridicole tipo che gli si è sentito male il canarino o che gli hanno ammazzato il marito. Queste sono cose che possono capitare a tutti.

Gerberto

Ven, 15/07/2016 - 17:40

Direttore del Giornale, le rinnovo la preghiera di tenerci informati! Tutti i giorni! Gli altri quotidiani latitano, si rendono conto del goffo (tragico?) errore commesso e, anziche' ammetterlo e fare un mea culpa, dimenticano tutto e sperano che l'italico pecorone faccia altrettanto. Ci conto, Dr. Sallusti!

Vince71

Ven, 15/07/2016 - 17:55

Mi raccomando, che non si parli troppo di questi verbali; sono "dettagli" che potrebbero sviare l'attenzione dalla ferma condanna del gesto razzista, xenofobo e fassista compiuto dall'italiano ai danni delle due pacifiche e preziose risorse!!

Ritratto di boss1

boss1

Ven, 15/07/2016 - 18:06

il prete deve andare in galera.

stancainside

Ven, 15/07/2016 - 18:08

Ma perchè insistono a chiamare "vedova" quella che era solo la compagna della risorsa africana da cui ci siamo liberati? E perchè Mancini è un ultrà? E, soprattutto, perchè è ancora in carcere? Io gli darei una medaglia

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 15/07/2016 - 18:09

Attendo con ansia,il post di errepisotuttomi da Trento.

angelovf

Ven, 15/07/2016 - 18:18

Sì permettono tutto questo perché sanno di essere protetti da tutte le istituzioni, questo è un grande errore che fa aumentare i sentimenti razzismo non potendo avere comprensione da chi dovrebbe fare da giudice.

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 15/07/2016 - 18:36

------------questa fantomatica “supertestimone” è una tipa che già era ascesa all’onore delle cronache un paio di anni fa per aver denunciato alcuni cinesi che stavano catturando dei gatti con un retino da pesca. --La notizia ovviamente era falsa----e la tipa si rivelò essere una mitomane con smanie di notorietà----la versione della tizia diverge addirittura da quella fornita dallo stesso Mancini alla polizia, oltre ad essere incoerente anche con le altre testimonianze raccolte dalle forze dell’ordine-----voi boccaloni---continuate a bervi tutto quello che vi propinano---- hasta siempre

Trinky

Ven, 15/07/2016 - 18:41

Stiamo aspettando che Pontalti ci dia la sua versione di quanto accaduto: senz'altro sarà colpa nostra perchè: 1) il ragazzo doveva prenderle e stare zitto 2) senz'altro questa qua non avrà capito niente di quello che ha dichiarato. Comunque consiglierei a Mancini di cambiare subito avvocato, quello che gli ha subito consigliato di cedere a quella i suoi averi è un mero incapace, per non dire parolacce!

blackbird

Ven, 15/07/2016 - 18:50

Quale tribunale potrà mai dare torto alla Presidente della Camera? Amedeo, sporco razzista, sarà condannato! Non ci sono testimoni che tengano! Tuttavia, casomai uscisse dall'inchiesta (come il carabiniere di Genova), alla vedova si aprirà la carriera politica: deputato o senatore, o almeno, parlamentare europeo.

nopolcorrect

Ven, 15/07/2016 - 18:53

Invio un rispettoso e sonoro pernacchio alla Papessa Boldrini, alla ministra Boschi e al prete parte civile. Se le cose sono andate così mi auguro che gli amici della Lega salutino la Boldrini e la Boschi con un pernacchio corale alla prossima seduta della Camera dei Deputati.

blackbird

Ven, 15/07/2016 - 18:54

Comunque, vista la motivazione con la quale Mancini è detenuto, resterà in cella finchè vive! Infatti, se aggredito potrebbe reagire di nuovo e ammazzare qualcun altro.

justic2015

Ven, 15/07/2016 - 19:13

Sxxxxxi e dficenti tutti i testimoni perche` non hanno parlato a tempo anche su mezzi di comunicazione che ai gioni di oggi non mancano ,cosi potevamo risparmiare anche le visite di questo imfame stato di idioti ,cortesemente volete publicare dato che il 90% cento dei miei commenti vengono ignorati grazie.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Ven, 15/07/2016 - 19:35

@filder, è vero: "punirne uno per educarne cento"! Infatti Sboldrina, Renzi & C. sono solo dei terroristi, riveriti e circondati da tende damascate e raso giallo istituzionali

Gerberto

Ven, 15/07/2016 - 19:36

Mi correggo, il Corriere riporta la ritrattazione (in un articolo ove non e' possibile commentare), aggiungendo "ma la ricostruzione dei fatti non cambia". Una bella faccia tosta. Io ho sempre saputo che chi reagisce con la violenza ad una offesa verbale ha sempre torto. A meno che half-ano non abbia istituito una nuova legge per i clandestini.

Ritratto di marystip

marystip

Ven, 15/07/2016 - 19:38

Che figura di mxxxa Boldrini e Boschi; dovete dimettervi perché avete istigato odio ed avallato il falso. DIMISSIONI FUORI DAI ................

edo1969

Ven, 15/07/2016 - 19:41

State nauseando con sta storia, sembra di leggere i giornali anni 70. Fate il processo prima del tempo e difendere ad oltranza quel buzzurro di Mancini, avete rotto i *********

edo1969

Ven, 15/07/2016 - 19:44

Lo stavano talmente massacrato di botte il povero Mancini, che alla fine aveva 2 graffietti è un piccolo ematoma, e quell'altro è morto. signore e signori... The bananas world

Linucs

Ven, 15/07/2016 - 20:06

Razze incompatibili con la civiltà che vanno rispedite nel proprio brodo, a godersi il frutto delle proprie istituzioni e strutture sociali.

Ritratto di cape code

cape code

Ven, 15/07/2016 - 20:18

Aprite una colletta a nome di Mancini per le spese processuali. Saro' felice di dare il mio contributo. La poi scimmia se ne deve andare dall'Italia.

steacanessa

Ven, 15/07/2016 - 20:23

Riprovo. Che grande risorsa abbiamo acquisito! Le due vispe terese e il numero uno non potevano frenare la fregola ed aspettare qualche ora prima di attivare la bocca? Non sono loro i massimi sostenitori delle capacità della magistratura?

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Ven, 15/07/2016 - 21:08

A Virna lisi, con quella bocca, era concesso dire ciò che voleva. La Chiniary, con quella bocca, è meglio stia zitta!

@ollel63

Ven, 15/07/2016 - 21:15

cacciate la kienge , tutti i neri, tutti mussulmani e qtutti quelli che li sostengono, a cominciare dall'omo insapiens vestito di bianco.

Ritratto di cape code

cape code

Ven, 15/07/2016 - 21:33

Istituire una colletta per pagare le spese processuali a Mancini. Me la passate almeno questa redazione?? Oppure avete deciso di non farmene passare piu' una?

Cheyenne

Ven, 15/07/2016 - 21:48

il pretaccio e la negra vanno arrestati e condannati o a loro scelta tornare in quel paese loro di mxxxa

Ritratto di giorgio51

giorgio51

Ven, 15/07/2016 - 22:12

Qualcuno dovrebbe dire se fosse corretto "scusate abbiamo fatto una figura di mxxxa" del vostro buonismo un tanto al kg non ne facciamo nulla, vogliamo rispetto per i nostri morti di Acca ai quali non veste tributato neanche una parola e vorremmo che ve ne andaste tutti indistintamente fuori dalle ⚽️⚽️⚽️⚽️⚽️

unotosto

Ven, 15/07/2016 - 22:14

breve cronistoria di quello che accadrebbe ora in un paese non europeo mediamente civile: 1) processo per direttissima 2) mancini assolto per legittima difesa ed immediatamente scarcerato 3) quanto alle eventuali accuse per ingiurie razziste, il mancini verrebbe probailmente prosciolto in quanto, abitualmente, le scimmie non querelano chi le accosta ai diversamente pigmentati 4) la diversamante pigmentata condannata per calunnia. Pena sospesa e immediata espulsione ...ma siamo in Italia, paese che, grazie al buon cuore sinistro, partecipa attivamente al programma europeo per l'annientamento dei popoli e delle culture, mediante invasione ed imbastardimento della razza...

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Ven, 15/07/2016 - 23:28

Mindfield, siete sempre campioni della negazione anche di fronte alla evidenza. Negare sempre. Ora il negretto lo faranno santo. Don vinicio giá sta preparando le scartoffie per la beatificazione. Sei un tamarro !!!

Ritratto di gangelini

gangelini

Ven, 15/07/2016 - 23:47

Ma come mai le mulatte Boldrini e Boschi adesso non favellano? Li è caduta la lingua?

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Sab, 16/07/2016 - 00:03

Signor Mancini, perchè caz.o vuol regalare i suoi beni alla vedova nera? Non le è bastato essere aggredito a colpi di segnaletica, calci, morsi, scarpate, da quella coppietta di bravi cristiani? La destinataria dei suoi beni si è fatta compatire da tutto il mondo ribaltando la verità, dichiarando che le ha ammazzato il marito a botte, altro che beni, la denunci per diffamazione! scusi, il suo avvocato sarà mica politicamente corretto?

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Sab, 16/07/2016 - 00:13

Boldrini, Kyangè, Alfano, non hanno niente da dire? Che figura di mer.a! Vabbè che ci sono abituati...

Tipperary

Sab, 16/07/2016 - 00:32

Gli ingredienti ci sono tutti: il prete furbacchione,i sedicenti politici, risorse manesche, stampa asservita.Si chiama regime cattocomunista.Da abbattere.

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Sab, 16/07/2016 - 01:07

Come etologa, anch'io ritengo offensivo aver chiamato scimmia la donna senegalese.(dopo quanto emerso, ho qualche difficoltà a chiamarla signora) Le scimmie, e gli animali in genere, sono creature intelligenti, capaci di emozioni e sentimenti puri, privi di odio, falsità. La presunzione umana li fa spesso oggetto di paragoni denigratori attribuendo loro le nostre brutture, fisiche e morali. Questo è il vero razzismo.

claudioarmc

Sab, 16/07/2016 - 13:45

Il pretino tanto sollecito a gridare al razzismo ha anche lui rivisto la sua posizione per difficoltà linguistiche o continua a sparare cxxxxxe e l' università di Ancona con la sua offerta di borsa di studio pensa di comprendere anche un corso per non mentire? Chi ha avuto la bella pensata non dovrebbere chiedere scusa. Buffoni

MgK457

Sab, 16/07/2016 - 14:55

Per quello che mi risulta Mancini era un pugile ed un incursore militare perciò per abbatterlo ce ne vuole, tuttavia se non sai con chi hai a che fare...........alla fine ci rimetti la pelle.

manente

Sab, 16/07/2016 - 17:17

La verità viene a galla ed il ritratto della coppia di “rifugiati” è quello di due belve assetate di sangue che non si sarebbero fermate, se non dopo aver visto Mancini morto. La natura criminale della personalità della Chiniary è confermata dalla sua spiccata attitudine alla menzogna con cui ribalta la realtà dei fatti e tenta di vestire i panni della vittima. Un atteggiamento in tutto simile a quello delle tre arpie della "finta accoglienza" come la Boldrina, la Boschi e la Kyenge, un misto di ignoranza, cattiveria e vittimismo bugiardo e criminale.

Ritratto di Sarudy

Sarudy

Dom, 24/07/2016 - 17:57

Mi sembra che cambia profondamente l'accusa nei confronti di Mancini dopo la ritrattazione della moglie del morto, lanciata subito come aggressione razzista da quella brutta figura di prete di nome Vinicio Albanesi che incassa un bel pò di soldini dallo Stato, gestendo la comunità di Capo d'Arco, ospitanto emigranti. Figure come questi preti e violenti come certi neri non aiutano certo la convivenza e ci fanno capire sempre di più che dobbiamo porre un freno a questa immigrazione selvaggia in barba a Renzi a mons Galantino a tutta la sinistra e a papa Francesco.