Fermo, prof fanno scendere i ragazzi dal bus, poi lo schianto

Tragedia scampata per gli studenti di due classi prime del liceo Annibal Caro di Fermo, grazie alla scelta dei loro prof di non farli tornare a casa con il pullman che li aveva accompagnati in gita a Napoli

Tragedia scampata per gli studenti di due classi prime del liceo Annibal Caro di Fermo, grazie alla scelta dei loro prof di non farli tornare a casa con il pullman che li aveva accompagnati in gita a Napoli. Secondo quanto rivela il 'CorriereAdriatico.it', i quattro insegnanti, memori della tragedia avvenuta in Spagna e "dopo un viaggio d'andata a dir poco rischioso, con uno specchietto rotto contro un cartello e i richiami continui, disattesi, di moderare la velocità" hanno deciso di non far salire i loro studenti a bordo.

"Premonizione giusta" visto che poco dopo il "pullman carico, fortunatamente, solo delle valige dei ragazzini" si è schiantato contro un new jersey. L'autista è ora ricoverato in gravi condizioni.

Commenti

joecivitanova

Lun, 28/03/2016 - 22:22

Allora: se l'autista muore mi dispiace per lui, ma chi è causa del suo mal.... Se sopravvive, gli si deve ritirare la patente di guida di pullman a VITA. G.