Ferrara, infila una pera nelle mutande e molesta le clienti al super

A Ferrara un maniaco 35enne è stato denunciato per furto ed atti osceni dopo aver mimato dei rapporti sessuali con una pera all'ipermercato

Si era sistemato una pera nelle mutande sperando di poter sedurre le signore indaffarate a fare compere in un centro commerciale di Ferrara.

Il suo piano - inutile dirlo - è miseramente fallito e così un trentacinquenne della provincia di Rovigo è stato fermato dalla polizia e denunciato per furto e atti osceni in luogo pubblico. La storia viene pubblicata, per la verità con tono piuttosto divertito, dal quotidiano locale La Nuova Ferrara. Che racconta come durante la giornata di ieri, nell'ipermercato del centro commerciale "Il Castello", un maniaco ha prelevato un frutto dagli scaffali per infilarselo nelle mutande davanti ai genitali.

Quindi ha inziato ad inseguire una cliente dell'ipermercato, mimando quella che nella sua testa era la simulazione di un rapporto sessuale. La donna presa di mira, però, si è subito rivolta al personale di sicurezza che a sua volta ha attirato l'attenzione di un agente di polizia fuori servizio.

Quindi sono intervenuti gli uomini della polizia di Stato, procedendo alla denuncia dopo una perquisizione.

Commenti

maurizio50

Mar, 18/10/2016 - 11:42

La Polizia ha potuto agire perchè lo svitato era Italiano: fosse stato marocchino o nigeriano, apriti cielo: le risorse non si devono toccare!!!!!!!

Ritratto di italiota

italiota

Mar, 18/10/2016 - 13:11

..UN MITO !! già che c'era poteva usare un anguria...

Ritratto di diemme62

diemme62

Mar, 18/10/2016 - 14:01

Quando ti dicono "fatti una pera", ma lo fai nel modo sbagliato

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Mar, 18/10/2016 - 14:15

Meraviglioso! proprio il caso di dire "si è fatto una pera" questo...

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 18/10/2016 - 16:09

Questo qui,la pera,se l'è fatta,non l'ha messa nelle mutande.E questi sono gli effetti.

michele lascaro

Mar, 18/10/2016 - 16:55

Io l'avrei costretto a deglutire la pera, senza lavarla, naturalmente.