Feste di Natale senza vacanze per 48 milioni di italiani

Secondo i dati di Federalberghi saranno 11,8 milioni gli italiani che si concederanno un viaggio tra Natale e Capodanno

Per le vacanze di Natale 48 milioni di italiani restano a casa. La maggior parte (30 milioni) per motivi economici. Dai dati, forniti da Federalberghi, emerge che solo 11,8 milioni di italiani si concederà un periodo fuori casa tra Natale e Capodanno. Il giro d’affari (circa 7,8 miliardi) è in crescita (+12% rispetto al 2013), perché aumentano gli italiani che si recheranno all’estero, in particolare nelle capitali europee e nelle località del Mar Rosso: se 4,7 miliardi saranno spesi nei confini nazionali, 3 miliardi andranno all’estero, con un’impennata del 27,5%.

Nel dettaglio a Natale l’88% degli italiani che potrà permettersi una vacanza la farà in Italia (rispetto al 91% del 2013), il 12% andrà all’estero (rispetto al 9% del 2013). A Capodanno vacanze italiane per il 69% (rispetto al 76% del 2013) e il 31% varcherà i confini (rispetto al 24% del 2013). Il giro d’affari determinato da questo movimento turistico assommerà a circa 7,8 miliardi di euro. Sarà un +12% rispetto al 2013 ma - sottolinea Federalberghi - completamente frutto dell’impennata di italiani che si recheranno all’estero, sulla scia sia della riapertura del mercato del Mar Rosso sia attratti dalle grandi capitali europee.

Nei prossimi mesi come andrà? I dati di Confturismo-Confcommercio, elaborati in collaborazione con l’Istituto Piepoli, registrano un incremento della propensione degli italiani al viaggio (l’indice passa da 55 a 58 su 100 in un mese). Il valore è quasi ai massimi da quando la rilevazione è cominciata nel maggio scorso e torna ad essere "sufficiente" dopo la pesante caduta registrata nelle rilevazioni a ottobre. Le città d’arte rimangono in cima ai desideri nel trimestre dicembre 2014 - febbraio 2015 e oltre un italiano su due, di quelli che faranno una vacanza nel prossimo trimestre, vuole andare a visitare le bellezze delle città. La montagna, grazie alla stagionalità e all’innevamento (artificiale) delle località sciistiche, cresce nelle preferenze degli italiani, tanto che oltre uno su tre ha intenzione di trascorrere le vacanze al freddo.

Commenti

pastello

Sab, 20/12/2014 - 17:00

I milioni di extra che dobbiamo mantenere meritano un po' di sacrifici. Io me ne sto a casa volentieri pensando ai " migranti " che trascorreranno le vacanze di Natale, e non solo, ben pasciuti, ben vestiti e coccolati nei nostri alberghi a tre stelle. Coi soldi miei.

linoalo1

Sab, 20/12/2014 - 17:33

Queste statistiche,alle quali non credo,dovrebbero distinguere tra indigeni ed il resto degli abitanti!Gli indigeni,ossia gli Italiani veri in tutti i sensi,sono circa 50 milioni!Quindi non può essere che 48 milioni di Italiani non facciano le Vacanze di Natale!Proprio noi che siamo un Popolo di Vacanzieri!Lino.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Sab, 20/12/2014 - 18:16

L'AGENZIA DELLE ENTRATE SI DIVERTIRA' A TESTARE IL REDDITOMETRO SU DI VOI VACANZIERI RICCONI CHE SPENDETE DENARO PER DIVERTIRVI, VERGOGNA, STATE A CASA O IN CITTA' PROTESTATE CONTRO LO STATO NON GENERANDO IVA E ACCISE

vince50_19

Sab, 20/12/2014 - 18:19

L'anno prossimo, avanti con il passo imperturbabile dei tassator scortesi, saranno 58 milioni che resteranno a casa. Tanto allo stato non gliene fotte un bel niente: con qualche altro marchingegno legislativo mungeranno lo stesso la mucca Italia, come ordina Troika.

GMfederal

Sab, 20/12/2014 - 18:22

Dopo Monti, Letta e Renzi mi sembra il minimo...

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 20/12/2014 - 18:25

Ma allora se ci sono BEN 11 milioni che andranno in vacanza vuol dire che non siamo ancora arrivati alla CANNA DEL GAS!!! Forza CATTOCOMUNISTI che c'è ancora da SPENDERE e SPANDERE cosa aspettate a ORGANIZZARE un'operazione TRAGHETTUM NOSTRUM!!!! E voi Italiani rimasti in Italia a farvi SPOLPARE dalle COOPERATIVE DI CARITÀ ROMANE, PAGATE e NON ANDATE IN FERIE!!!! Feliz navidad dal leghista Monzese

Ritratto di caribou

caribou

Sab, 20/12/2014 - 19:12

Non so se per noi all`estero è una cattiva notizia! Staremo più Tranquilli! Troppi stranieri in giro!!

bruco52

Sab, 20/12/2014 - 22:52

tra i pochi che faranno le vacanze, ci sono i politici, a tutti i livelli, che le faranno a spese degli italiani, che pagano le tasse, sono disoccupati, che guadagnano poco, che.....strozzatevi maledetti, dissipatori del pubblico denaro, versato dai contribuenti...

marcothai

Dom, 21/12/2014 - 05:05

concordo pienamente con Hernando45, e vedendo l'apatia degli italiani, quasi quasi incomincio a fare il tifo per rom e clandestini

Gianca59

Dom, 21/12/2014 - 09:09

Ma cosa dovrebbero fare gli italiani con 800-1000 euro di stipendio al mese e la prospettiva di un lavoro a tempo determinato che non sanno se verrà rinnovato ? Quest' anno nessun regalo di Natale, cene rinviate a data da destinarsi, pranzi contenuti, con buona pace di Renzi.

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Dom, 21/12/2014 - 09:43

#Dragon_Lord, hai dimenticato che adesso esiste una "HotLine" per mandare E-mail anonime . L'agenzia delle entrate quest´anno non andrá in Cortina ;-))).

Démos_Cràtos

Dom, 21/12/2014 - 09:54

@pastello senza nessuna polemica, mi manderebbe qualche link dove viene spiegato quello che lei ha citato? Vorrei capire come stanno le cose e chi vi racconta che ci sono strutture come hotel a 3 stelle che organizzano vacanze di Natale per immigrati. L'avrà pur letto da qualche parte, può dirmi dove? Grazie, Saluti.

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 21/12/2014 - 10:07

Le vacanze ai Caraibi le faranno solo quelli delle coop rosse con le stecche Made in pd.

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Dom, 21/12/2014 - 10:10

dragon lord sei proprio idiota (come al solito d'altronde) per i "ricconi" che passano fuori le vacanze ci saranno decine di migliaia di camerieri, cuochi ed affini, che non sono certo ricconi, a portare a casa la pagnotta e far mangiare la famiglia. Se tu avessi almeno l'intelligenza di riflettere una volta prima di scrivere, ma tu ti acontenti solo di riflettere la tua immagine nello specchio

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Dom, 21/12/2014 - 10:16

demos cratos... una cinquantina di immigrati, ospitati in albergo a tre stelle CON PISCINA tra olbia e e cagliari, se ne sono andati perchè non soddisfatti. e questo in agosto di questo anno. d'altra parte puo' andare3 a controllare mettendo su google "immigrati rifiutano albergo" cosi' sarà soddisfatto

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Dom, 21/12/2014 - 10:21

è logico che gli italiani che possono vadano all'estero , mica a Natale puoi andare al mare in romagna, e non c'è neve sui monti. Rimangono solo le città d'arte o l'estero, per chi puo' e vuole.

Il giusto

Dom, 21/12/2014 - 10:28

Rispetto all'anno scorso + 12 % ? E allora di cosa vi lamentate!Vuol dire che i soldi hanno ripreso a girare!!!

Démos_Cràtos

Dom, 21/12/2014 - 10:49

@HEINZVONMARKEN grazie. Saluti

flip

Dom, 21/12/2014 - 11:51

Heinz ecc.ecc. E' ben vero che ci saranno molte persone che lavoreranno per i vacanzieri milionari, ma le vacanze durano poco (10-15GG) e poi i camerieri e lustrascarpe, ecc. tutti a casa con la misera paga meritata al contrario di chi può ancora spendere denaro (pubblico) sino alla ripresa dei "lavori"

Zizzigo

Dom, 21/12/2014 - 12:37

E come si fà? Negli ultimi due mesi lo stato mi ha rubato il 45% dei miei scarsi redditi... un altro 20% se l'è ciucciato tra giugno e luglio, non resta di che sopravvivere, altro che vacanze sulla neve. Sulla neve ci andranno i paperoni!

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Dom, 21/12/2014 - 12:50

DEMOS...E NON LA FA INDIGNARE LA COSA?

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Dom, 21/12/2014 - 16:41

FLIP, MA PENSI CHE CHI VA IN VACANZA CI VADA PER FORZA COL DENARO PUBBLICO? E COMUNQUE CAMERIERI, INSERVIENTI ED AFFINI NON PRENDEREBBERO NEPPURE IL POCO CHE PRENDONO, NO? FLIP HAI FATTO FLOP. IL SOLITO IROSO E SBAVOSO RAGIONAMENTO DI CHI PENSA CHE CHI PUO' ANDARE IN VACANZA RUBI

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Dom, 21/12/2014 - 16:47

FLIP, E AGGIUNGO, MAGARI C'è QUALCUNO CHE INVECE DI BUTTARE 900 EURO PER UN TELEFONINO PREFERISCE PASSARE TRE GIORNI IN MEZZO ALLA CULTURA. OVVIO CHE LEI NON PUO' CAPIRE UNA VACANZA INTELLIGENTE, è ACCECATO DALL'INVIDIA E DALLA MUSICA RAP CHE ESCE DAL SUO IPHONE