La finta superiorità del Pd "alla tedesca"

La democrazia di questi tempi non gode di grande fortuna. È il tempo di oligarchie che ripudiano il principio del voto per tutti

Sopra tutti, come sempre. L'idea che l'Europa sia uguale per tutti è una solenne falsità. Non è da tempo un'unione di Stati sovrani legati dal libero scambio e da norme comuni per il benessere di tutti. L'Europa è la Germania e se qualcuno avesse ancora dei dubbi basta ascoltare cosa risponde ai vertici di Bruxelles Wolfgang Schaeuble, arcigno ministro delle finanze tedesche. La commissione Ue ci invia raccomandazioni, consigli e critiche sui conti? Forse ha sbagliato indirizzo. Pensi piuttosto a controllare i bilanci di altri Paesi. Non fa nomi ma il riferimento all'Italia è sottinteso. La sintesi è che Berlino non si processa, non si discute, non ha bisogno di controlli, perché la Germania fa sempre il proprio dovere. È rigorosa. È perfetta. È eticamente superiore. Ricorda qualcuno? Non una nazione, ma certi personaggi eterni della cultura politica italiana: il Pd e l'oligarchia della sinistra malata di moralismo. La Germania come Renzi e i suoi compagni radical chic. Sembra un paradosso, ma la sindrome è la stessa. Indignati e permalosi.

I tedeschi da parecchi anni, e in modo sempre crescente, mostrano i sintomi e i segni di quello che può essere definito un complesso di superiorità. Una deriva che in Italia conosciamo bene, perché ha le stesse radici caratteriali della sinistra italiana. Il principio è quello della questione morale: noi siamo diversi. Non possiamo essere giudicati o criticati. I furbi, i cattivi, gli indegni, quelli per cui vale il principio di colpevolezza sono sempre gli altri. Come ci sono umani e superumani al di sopra di ogni sospetto, ci sono Stati e Superstati che non possono essere confusi con la marmaglia di sciagurate genti mediterranee che per anni hanno vissuto al di là dei propri mezzi, sperperando soldi pubblici senza pagare dazio. Non importa che la Germania abbia sfruttato l'Europa per i propri interessi, per consolidare le esportazioni, per conquistare quote di mercato. Non importa che abbia calpestato la Grecia con uno strozzinaggio senza pietà. Non importa che proprio l'austerità tedesca abbia ucciso il sogno europeo dei padri fondatori.

La democrazia di questi tempi non gode di grande fortuna. È il tempo di oligarchie che ripudiano il principio del voto per tutti. Lo stesso discorso vale per l'Europa. Non è tempo di sogni e di popoli che si riconoscono in una grande federazione tra eguali. C'è la Germania e i suoi satelliti. Come in Italia c'è Renzi e i suoi sudditi. In entrambi i casi o abbozzi o sei fuori. Con una differenza però: la Germania cresce, l'Italia no.

Commenti

cicocichetti

Mer, 23/11/2016 - 12:08

si certo mi potrebbe interessare una truffa sul trading online. ma perchè pubblicate queste cose ?

buri

Mer, 23/11/2016 - 15:08

la Germania sempre perfetta in realtà è il cancro dell'Europa e presto o tardi sarà la causa della fine dell'UE, a questo punto prima succede meglio sarà, ci eviterà ulteriori danni

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 23/11/2016 - 15:21

"In Italia c'è Renzi e i suoi sudditi o abbozzi o sei fuori" .... mica vero, fra non molto saranno fuori loro, i pidioti e codazzi vari.

unosolo

Mer, 23/11/2016 - 15:33

a volte serve farci ragionare , questo articolo esprime la reale situazione in cui siamo caduti , non abbiamo un governo serio che affronti con le minoranze problemi Nazionali ma neanche a parlare di equilibrare le forze politiche nelle commissioni per lavorare per tutta la Nazione , il PD mai potrà veramente creare crescita , partito che chiede soldi e non paga da sempre , proletario ? no accattone .

Ritratto di combirio

combirio

Mer, 23/11/2016 - 15:34

Il Nostro Premier se vuole riguadagnare consenso deve rivedere molti suoi attegiamenti ed è apprezzabile che quello che pensa ai Tedeschi non gli è l'ho manda a dire. Da ciò, oltre le parole devono seguire i fatti anche perché la Germania con la sua politica è pronta a stritolarci. A questo punto è inutile continuare a battere i pugni e giustamente farsi sentire ma bisogna passare alle azioni. Come diceva Berlusca nei suoi anni migliori, l' Europa deve avere una BANCA UNICA CON UN EURO UGUALE PER TUTTI! Se così non possa essere bisogna allora staccarsi e trovale altre strade per non farci distruggere dalla loro influenza.

killkoms

Mer, 23/11/2016 - 15:55

la germania attuale (quella dal 1990,per intenderci),non è quella che aveva sottoscritto i patti europei,ma "quella" che ha "scaricato" sull'intera europa la sbruffonaggine di "voler portare" l'ex (inguaiatissima) ddr allo stesso livello della rft,in tempi brevi!

glasnost

Mer, 23/11/2016 - 15:56

Mi sembra che anche negli USA i democratici di Soros tenessero lo stesso atteggiamento spocchioso dei democratici italiani. poi le cose sono però andate in maniera diversa.... Si dice "ride bene chi ride ultimo" o no?

conviene

Mer, 23/11/2016 - 16:07

Sig. Tramontano stia calmino . Renzi non vuole sudditi ma cittadini liberi e consapevoli. Chi amava e ama avere sudditi abita ad Arcore. Peccato per lui e bene per l'Italia, che ora ne abbia veramente pochi.

Massimo Bocci

Mer, 23/11/2016 - 16:25

Una vera superiorità a questi RINNEGATI,MISERABILI,TRADITORI di Italiani e dell'Italia, gli va riconosciuta E' NEI FATTI, FATTI COMPROVATI di TRADITORI, LADRI eCRIMINALI, chi è che per 50 anni (veste comunista Coop) percepiva il PIZZO DI RINNEGATO!!! PER TRADIRE, e ha tentato in tutti i modi di SCHIAVIZZARCI Bolscevichi, dopo aver spartito da sempre con gli altrettanto (per titoli CRIMINALI i CATTO) perpetuato il sacco di Italia e Italiani,per poi nell'89, alla caduta (nel POZZO NERO!!), del CRIMINALE!!! Impero Bolscevico hanno pensato bene di UNIFICARSI IN UN UNICA COSCA,CESSO!!!, (prima che la loro mer...da costituente e di status li precipitasse nel solito POZZO... NERO) e a pagamento, hanno pensato bene ASSERVIRCI un UGIALE PADRONE!!! L'UE-Euro, onde poter così continuare il loro SACCO di Italia e Italiani che attuavano dal 47,....Segue....

Massimo Bocci

Mer, 23/11/2016 - 16:26

Segue.....a quali altri MISERABILI, TRADITORI, SENZA SCRUPOLI e COSCIENZA NAZIONALE, sarebbero mai stati capaci di SIMILI MISFATTI, solo loro i PD, l'unica vera e unica COSCA!! Di indiscussi superiori ...... RINNEGATI!!!

Garganella

Mer, 23/11/2016 - 16:50

Conviene, tu giri con i paraocchi come i cavalli del carro renziano! Attenta di non finire in qualche fosso quando il cocchiere mollerà le redini!

conviene

Mer, 23/11/2016 - 17:08

XMassimo Bocci. se vuole insultare maggiormente le posso fare un lungo elenco di parolacce. Le usi per lei guardandosi allo specchio.

Cheyenne

Mer, 23/11/2016 - 18:56

IO SONO STATO SEMPRE D'ACCORDO CON ANDREOTTI: VOGLIO TANTO BENE ALLA GERMANIA CHE NE PREFERISCO DUE. I NOSTRI GUAI SONO COMINCIATI CON LA CADUTA DELL'URSS E LA RIUNIFICAZIONE DI UN POPOLO CHE NONOSTANTE TUTTE LE GUERRE PERSE RESTA CONVINTO DI ESSERE SUPERIORE

Massimo Bocci

Mer, 23/11/2016 - 19:01

x Coviene, certo lei mi ha già trovato un altro EPITETO (Conviene) adatto alla cosca DEI SUOI CORROTTI PALADINI!!! Da cui si sente cos'ì bene rappresentato,una vera FAMIGHIA di veri MISERABILI e soprattutto LADRI!!! Che cambia nome e BALLE come più gli (Conviene) ma purtroppo per non fatti di COSCA!!! PD, Cosca che a noi ancora Bue Italiani NON CORROTTI e PAGATORI DELLA VOSTRO MARCIO SISTEMA REGIME,DI IMPUNITA FECCIA (catto-comunista)!!! DISTURBA, sa siamo solo poveri e impoveriti, miserabili Italiani che cercano da umani di non divenire SERVI e AFFOGARE (nella Vs,MER...DA) come lei vorrebbe,che facessimo silenti e beati!!! Dunque ci scusi questo soprattutto (Conviene) al suo regime, e dunque sia magnanimo ci capisca ogni tanto uno sfogo per chi da 70 anni (nella vs,MER...DA) giogo criminale perché così a voi CORRUTTORI!!! (Conviene) per perpetuare quello che il regime ha sempre praticato e fatto,dunque so benissimo che a un Italiano come è lei e al SUO REGIME!!...1)Segue....

Massimo Bocci

Mer, 23/11/2016 - 19:02

1)Segue....... non (Conviene) e non vorrebbe nemmeno sentirle,le grida di miserabili Italiani che stanno agonizzando nella fame mente il suo REGIME SPERPERA (240 milioni per il condominio sul colle) dunque so non è elegante dire LA VERITA' ACCLARATE E COMPROVATA DA FATTI E STORIA, di chi sono e cosa fanno da sempre fatto i suoi paladini mistificatori, corruttori, GOLPISTI!!! e LADRI!!! ... pero mi consenta (come dice il più grande Italiano l'unico che ha tentato di affrancarci DAL VOSTO INFERNO TERRENO,finche ancora ci saranno liberi fogli come questo,che lo consentano a tutti vede anche a lei vede la differenza sostanziale, dove ancora si posso dire VERITA' NON MISTIFICATE, è gratificante liberatorio per un Bue servo pagatore come me,DIRVI IN FACCIA, LIBERAMENTE CHI SIETE E COSA AVETE SEMPRE FATTO DEL POPOLO ITALIANO e DELLA VERA DEMOCRAZIA,.... CARNE DI PORCO e questo mi CONVIENE anzi mi CRATERICA..... Saluti compagno

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mer, 23/11/2016 - 19:57

Superiorità? Non penso proprio, ci ha pensato Renzi a renderla inferiorità.

Ritratto di mario bonelli

mario bonelli

Gio, 24/11/2016 - 07:04

#MASSIMO BOCCI - Amico mio, pur condividendo in massima parte ciò che TENTI di esprimere, sono proprio i commenti come i tuoi che convincono sempre più i nostrani sinistri della propria superiorità -quanto meno grammaticale e sintattica- Una piccola ripassatina alle regolette che presiedono ad una corretta e comprensibile esposizione per proprio pensiero, un uso moderato delle lettere maiuscole (che sul blog corrispondono ad un urlo); frasi brevi e corretto uso della punteggiatura dovrebbero bastare ad evitarti la maggior parte delle sghignazzate provenienti da quella parte. Riprovaci.

Ritratto di michageo

michageo

Gio, 24/11/2016 - 12:10

uno dei denominatori comuni tra Germania ed Europa, è la guerra di propaganda mediatica, contro il popolo (ex sovrano) che ormai è sconfinata nel razzismo e xenofobia di nuovo nome : la lotta ai populisti, riferentesi ai popoli europei che vengono espropriati progressivamente dei propri diritti- (non nuovo il programmino??). Io pensavo che i TG Italiani fossero il peggio della disinformazione , ho dovuto ricredermi perché i TG tedeschi, di osservanza nazionalsocialmassoncomuista, attuali, fanno sbiadire al confronto la consistenza delle tirate di nazi-razziste di Goebbels e del suo Propagandaministerium del 3° Reich......Il comunismo come il nazismo (cambia il colore e basta) hanno la loro forza nella disinformazione organizzata e nel disprezzo e violenza verbale e fisica, contro le genti.

Charly51

Gio, 24/11/2016 - 13:40

Certi commenti di cui sopra in parallelo con il pregiudicato ed ex cav.diventano stucchevoli e colmi di rabbia. Renzi ha fallito perché con il referendum ha divisio il paese ed ha contribuito con la sua amministrazione a cancellare il ceto medio,così come non ha fatto nulla per piccola e media impresa,ha fatto gli interessi dei sempre citati poteri forti.Per cui quale libertà e quale consapevolezza???

Joe.Lavori

Sab, 26/11/2016 - 06:33

Vorrei raccontare un episodio occorsomi a luglio. Ero a Stoccarda per la prima volta da poche ore. Dopo aver mangiato ed essere andato in albergo in taxi, sono ripartito a piedi ed ho provato a pagare il biglietto della metropolitana, senza riuscirci. Non essendoci blocchi fisici, tipo i tornelli o le porte automatiche descritte l'altra sera a Striscia, homdeciso di entrare comunque. Ho preso il primo treno e subito sono arrivati dei controllori che forse mi avevano già notato... Il comportamento di uno di loro si è fatto sempre più scorretto ed arrogante. Non vorrei generalizzare, ma può succedere anche a livello governativo.

viola vale

Sab, 26/11/2016 - 12:34

Indipendentemente da tutto posso dire per esperienza che la Germania non e' questo Moloch descritto da molti tra cui Renzi. Non e' uno stato totalitario ed e' molto piu' libero e laico,della nostra Italia. Se posso fare un paragone la Germania e' una vera socialdemocrazia dove il cittadino e' molto tutelato dallo stato. L'ordine tedesco non e' coercitivo ,il disordine italiano e' invece spesso voluto dalla conservazione del potere insito nella politica ,anche di questi ultimi anni.

antipifferaio

Sab, 26/11/2016 - 13:40

Passano i secoli ma i tedeschi, meglio conosciuti come krukki per via della loro durezza e testardaggine, sono e rimarranno eternamenti quelli...Si, propio quelli del terzo Reich e dell'Olocausto... Ci vuole solo un po' di tempo perchè la barbarie della prepotenza tedesca venga espulsa dagli anticorpi del malato Europa.

asalvadore@gmail.com

Sab, 26/11/2016 - 17:45

Diciamola tutta con Metternich; l'Europa é una espressione geografica. Per arrivare ad essere una nazione con una politica estera propia, con un esercito propio, con una economia senza grandi differenze geografiche, con una lingua ufficiale, ci vuole molto tempo e una gran persistenza. Non si puó perdere tempo nelle discrepanze continue di oggi, e i problemi debbono essere risolti con mira al futuro, casi in questione: fermare l'immigrazione senza limiti e regole. una miniriforma dell'educazione che introduca concetti pan-europei gia dalle elementari, una riforma che concentri nell'Europa l'azione dei medici senza frontiere. Ci sono tante occasioni per mini riforme pratiche es accetabili da tutti che possono accelerare l'avvenire di una grande Unione Europea. Bisogna essere pratici e dimenticare le ideologie e religioni che si oppongono.