Firenze a luci rosse: incontro hard con escort in Comune

Indagate 14 persone, fra cui due fratelli titolari di un hotel in centro. Incontri hard anche in ville e agriturismi

Suscita morbosa curiosità, a Firenze, l'inchiesta su un giro di escort di lusso e festini a luci rosse. Nel capoluogo toscano non si fa che parlare di un'agenda piena di nomi "importanti" di persone che avrebbero usufruito dei servizi delle ragazze. L’inchiesta è divenuta pubblica il 16 maggio scorso. Come riporta il quotidiano La Nazione una escort straniera avrebbe incontrato un funzionario in un ufficio del Comune di Firenze. I due sarebbero stati interrotti da un’addetta alle pulizie che, dopo aver aperto la porta, li avrebbe sorpresi in atteggiamento inequivocabile. L'amministrazione comunale fa sapere che, nei prossimi giorni, chiederà "formalmente indicazioni alla procura". Perché è evidente che certe "attività" all'interno degli uffici comunali possano avere anche delle ripercussioni negative sul rapporto di lavoro. Il funzionario coinvolto nella vicenda "boccaccesca" tra le mura del Comune sarebbe un addetto alla mobilità. Nell’inchiesta sono coinvolti anche alcuni grandi alberghi di Firenze. Indagate, sino ad ora, 14 persone, fra cui due fratelli titolari di un hotel nel centro della città.

Il racconto della escort

"Tutto che tremava - racconta la ragazza al telefono - mi ha strappato le calze, siamo andati lì nella stanza delle conferenze e mentre... è entrata la donna delle pulizie. A questa qua è caduta tutta l’acqua per terra... Era tutto partito, lì. Dico: 'Guarda se sta arrivando l’ascensore'. 'Non c’è nessuno a quest’ora'. E questo scemo ha lasciato la porta lì aperta, capito? Ed è entrata la donna delle pulizie".

Ville e agriturismi a luci rosse

La storia del rapporto sessuale consumato in ufficio è emerso in una delle intercettazioni telefoniche: una giovane escort straniera racconta a un suo interlocutore quanto è successo. Le feste a luci rosse si svolgevano preventemente in ville private, ma anche in alcuni agriturismi sulle colline intorno a Firenze. Gli organizzatori prevedevano per gli ospiti oltre alla cena anche l'intrattenimento in camera.

Escort reclutate su internet

Tra le quattordici persone indagate per favoreggiamento alla prostituzione figurano albergatori, professionisti e imprenditori. I clienti, a quanto si apprende, avrebbero scelto la loro escort su un sito con server in Slovacchia, Escrortforum.it. Subito dopo ricevevano un sms con ora e luogo dell'appuntamento. I prezzi variavano da 500 a 1.000 euro. Le escort non erano tutte professioniste del sesso: c'erano anche casalinghe e studentesse. L'indagine è scattata nel 2011 dopo alcune segnalazioni. Il sito internet coinvolto è stato bloccato: i titolari sono coinvolti anche in indagini internazionali sulla tratta di essere umani.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 15/06/2013 - 13:28

wow... ma allora i comunisti sono invidiosi del bunga bunga di Berlusconi!!! solo che lo fanno negli uffici pubblici! me cojoni!!! so più ipocriti i comunisti che Berlusconi!!!

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Sab, 15/06/2013 - 13:34

Gentile redazione:l'articolo in questione...l'avevo già letto su LIBERO.So...che sto affermando qualcosa,che può" sconvolgere"...ma se esistono, come del resto da sempre,uomini, che hanno queste necessità, perchè non riaprire le case chiuse???? avremo finalmente, donne più controlate spero, non solo dal punto di vista sanitario...ma donne che pagherebbero, come è giusto che sia le...TASSE, e visto che ci siamo, anche maggiori controlli...sui denari, che, inviano, tanti davvero tanti, nei loro luoghi d'origine...ormai son quasi tutte EXTRACOMUNITARIE...davvero scaltre...scaltrissime!! GRAZIE!!

moshe

Sab, 15/06/2013 - 13:36

E' l'incontro "in Comune" che lascia perplessi. Vuoi vedere che qualche verginità comincia a vacillare?

giottin

Sab, 15/06/2013 - 13:47

Ma certo, queste cose succedono perché il gatto (renzi) non è mai in sede e come dice, quando il gatto non c'è i topi ballano...

fenix1655

Sab, 15/06/2013 - 13:56

E lui vorrebbe governare l'Italia. Ma se non è capace nemmeno di controllare quello che gli combinano sotto il naso dove vuole andare? Basta con i pifferai magici! Vogliamo gente seria, culturalmente preparata e certificata da un adeguato titolo di studio, con esperienza, che abbia già dimostrato di saper dirigere qualcosa, sicuramente non nel settore pubblico.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 15/06/2013 - 14:02

a pensar male si fa peccato, ma quasi sempre ci si azzecca :-)

franco@Trier -DE

Sab, 15/06/2013 - 14:16

anche puttanieri siete mmm,mortimermouse cretino, rossi neri gialli tutti uguali SIETE ITALIANI DEVI DIRE.Marina58 vallo a dire alla sen.Merlin,poi le extracomunitarie possono mandare al loro paese quello che vogliono mica è proibito.

Duka

Sab, 15/06/2013 - 14:24

Dai Renzi che di questo paese ci facciamo un bel casino ; a luci rosse però. Casino per modo di dire lo è già da decenni.

chinawa58

Sab, 15/06/2013 - 14:27

E' tutto cosi strano ma dato che i primi sospetti e indagini risalgono al 2011,perchè se ne parla solo adesso e per giunta "escort a pagamento nel comune della città governata dal rottamatore Renzi?" costui non ha niente da dire o caso mai qualche magistrato che vuole vederci chiaro?sicuramente verrà fuori che tutto ciò era organizzato da Berlusconi e magari pure pagate da lui le escort,non per nulla siamo in Italia.

idleproc

Sab, 15/06/2013 - 14:30

Ne avrei una fresca fresca da raccontare e senza implicazioni penali non del caso specifico ma in altro loco... ma non si può... da scompisciarsi. E' una cosa terribile l'autocensura. Comunque è buona l'idea di trasformare i Comuni in case chiuse public open source. Altrimenti perché li chiamerebbero Comuni.

idleproc

Sab, 15/06/2013 - 14:36

A occhio, a Franco, gli ha fatto male trasferirsi dalla Merkel e a tenerne il poster sopra il letto.. Ma torna quaaa... che stai prendendo una brutta piega...

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Sab, 15/06/2013 - 14:37

Escort in Comune? Ma allora è il Bunga Bunga di Renzi. Ah no... Lui in Comune non c'è mai... :D

bruna.amorosi

Sab, 15/06/2013 - 14:45

e...che sarà mai in fondo qualche UOMO (mica tutti gay)anche a sinistra ci sarà no??. la cosa che da fastidio è che perchè in questo articolo non si fanno nomi e cognomi? in fondo il comune è cosa pubblica .al contrario di ARCORE .

mariolino50

Sab, 15/06/2013 - 14:47

Firenze è sempre stata una Città assai liberale per le questioni di sesso, anche nel tempi passati e di tutti i generi possibili, andavano da tutta Europa per dedicarsi più liberamente a tali attività, che sono sempre esistite e sempre esisteranno, altrimenti si sparisce tutti. Ma perchè non aboliscono la legge Merlin, vogliono andare contro la natura umana, non è possibile.

bastardo

Sab, 15/06/2013 - 14:49

TIPICO DI RENZI E PD!!!!TUTTA PAPPA(ONE!!!)E NIENTE CICCA!!!!!!

Ritratto di semovente

semovente

Sab, 15/06/2013 - 15:06

In una città rossa non potevano che esserci festini a luci rosse. Ma quale serietà, i trinariciuti sono peggio della peggior battona.

federossa

Sab, 15/06/2013 - 15:20

IL 70% TUTTE MINORENNI, IN CERCA DI PERSONE IMPORTANTI!

odifrep

Sab, 15/06/2013 - 15:51

E' giusto che le cose vadano dette con un minimo di verità. Nulla di nulla è successo nella casa del Comune di Firenze, perché i sinistronsi non si accoppiano con l'altro sesso, ma solo con trans e gay. Semmai si sarà verificato questo: quando Renzi è stato ospite ad Arcore, da Silvio, vedendo come si presentava l'ambiente, avrà deciso di contraccambiare l'ospitalità al Cavaliere, organizzando presso la Casa del Popolo di Firenze e, non quella sua privata o qualche sede di sinistrati (ne avranno pure o vivono a mò di room?) contrariamente a come usano fare quelli del centrodestra. Quindi, se dentro il Palazzo Comunale ci sono state le escort, allora significa che ha partecipato anche BERLUSCONI e tutto il Suo seguito etero. Spero solo che la Boccassini non legga "ilGiornale web" altrimenti aprirà un altro fascicolo a carico del "mostro" di Arcore.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Sab, 15/06/2013 - 16:51

@franco@Trier -DE Vai a farti un giro ad Amburgo.... gia che sei lì.

Tino Gianbattis...

Sab, 15/06/2013 - 17:03

Fortuna che c'è ancora chi tira alla topa, di questi tempi di confusione è una vera notizia

guidode.zolt

Sab, 15/06/2013 - 17:05

Negli Agriturismo sono permesse le escort solo se biologiche...!

Ritratto di Adriano Attinà

Adriano Attinà

Sab, 15/06/2013 - 17:19

Franco Trier.....il Carlo Verdone in Bianco Rosso e Verdone!!

guidode.zolt

Sab, 15/06/2013 - 17:29

In un'Italia dove vanno per la maggiore i gays ben vengano le escort che svolgono una sana funzione sempre più amarcord ...!

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Sab, 15/06/2013 - 17:31

E' illegale perchè lo Stato non ci guadagna nulla come lo era una volta con i videopoker e slot machine. He he

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 15/06/2013 - 17:35

Marrazzo si e spostato a Firenze?

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 15/06/2013 - 17:35

Marrazzo si e spostato a Firenze?

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Sab, 15/06/2013 - 17:37

Berlusconi criticato ed offeso per aver organizzato feste nel privato di casa propria. I "compagni" sinistronzi, con la faccia come il culo che si ritrovano, preferiscono farlo nelle sedi istituzionali perchè è di sicuro molto più "democratco" e, soprattutto, a spese della comunità.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Sab, 15/06/2013 - 17:46

L'ho sempre detto e lo ripeto. I sinistronzi hanno aggredito e criticato Berlusconi per le sue "feste" solo per invidia. Lui ha il villone e loro no. Ma pur di non rinunciare ad imitarlo arrivano persino ad utilizzare gli Uffici Pubblici che indegnamente occupano. Questo è il "moralismo" superiore di cui si vantano questi schifosi! A proposito Redazione, che fine ha fatto il Magistrato romano sorpreso a fare sesso con i travestiti che a turno convocava a P.le Clodio? E il CSM ha preso forse qualche provvedimento nei confronti del "riservato" impiegato dello Stato?

a.zoin

Sab, 15/06/2013 - 17:58

Questa è l`eredità del givanotto, RENZI .Il BUNGA-BUNGA dei PD. Vediamo ora se i MAGISTRATI SI AZZANNANO CONTRO. HA!HA!HA!

Roberto Casnati

Sab, 15/06/2013 - 17:59

Là dove c'è governo rosso da sempre prima o poi finisce tutto a puttane, come a Siena.

Baloo

Sab, 15/06/2013 - 18:03

Be ! le porcate di sinistra sono famose. I sinistri sono stati da tempo i fruitori delle grazie di bei maschietti brasiliani.

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Sab, 15/06/2013 - 18:17

@FRANCO TRIER...vede, lei oltre ad essere "fanfarrone" è, anche in mala fede.Personalmente che le signore extracomunitarie,"lavorino" non me ne può importar di meno.Ciò, che ho espresso,era semplicemente una costatazione, augurandomi, che a tal proposito si prenda una decisione,ovvero far dei controlli più severi e seri, su questo problema,considerando che le signore, inviano denari scambiandosi sovente...identità! è d'obbligo a questo punto, che, paghino le...TASSE!!l'unico cruccio...è la tenerezza e la partecipazione, dal di fuori aimè, che posso esternare alle mogli, di tali uomini, i quali, non solo sottraggono, denari alla famiglia, ma anche dignità,parola ormai, sconosciuta.irò di più, mogli, esteticamente, molto più belle e simpatiche delle "lavoratrici" in questione, che il più delle volte, oltre che brutte e grasse, sembrano...Viados! stia bene e sorrisa alla vita! ps@ TINO GIAMBATT...considerando, che è da tempo, che credo,(intuito?) di essere l'unica donna che commenta in questo forum, le sarei grata, se usasse, un linguaggio, più educato, già su Libero...se ne leggono di ogni!! ma questo è, IL GIORNALE...non si confonda!! buona serata!! GRAZIE!!

piero1939

Sab, 15/06/2013 - 18:37

certo che sti comunisti pur de stare a galla si sbranano anche tra di loro. ancora sta stria delle escort. bastaaaaaaaaaaaaa

Triatec

Sab, 15/06/2013 - 18:58

Se non c'è berlusconi non c'è reato.

meyer

Sab, 15/06/2013 - 20:03

Ehilà, la BOCCASSINI, c'è lavoro per te a Firenze...

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Sab, 15/06/2013 - 20:08

Se volete finirla una volta per tutte questa guerra tra guardoni e donzellette alla bisogna riapriamo le case chiuse.Metà magistratura finirà di spiare dal buco della serratura e lo sperpero di denaro. Forza PDL stacca la spina a questi rossi rincitrulliti,vinci le elezioni e poi tra ICI e Iva riapri i casini,il debito pubblico scenderà di due punti all'anno,ecchediamine,forza.

moshe

Sab, 15/06/2013 - 20:16

Se non fosse perchè Firenze è rossa, si potrebbero intraprendere decine di processi come contro il Berlusca!!! Firenze rossa ... luci rosse ... banca in rosso; cosa vuoi di più?

Ritratto di Sal1846

Sal1846

Sab, 15/06/2013 - 21:03

E' del tutto demenziale voler combattere il mestiere più vecchio del mondo. Se ha resistito tanto è imbattibile allora continuare a cobattere ciò che non si può vincere è demenziale. Si potrebbe regoòlamentarlo allora vrebbe senso e qualche vantaggio. Ma così è solo fatica sprecata inutilmente.

paolonardi

Sab, 15/06/2013 - 21:14

Bersani comincia ad adottare il solito sistema che ben ha funzionato con Berlusconi. E' singolare che quasi contemporaneamente riappare per auspicare un governo di sinistra con i fuoriusciti dei M5S; ma loro no comprano voti! Ma chi volete prendere per il .... scusate, in giro.

eglanthyne

Dom, 16/06/2013 - 07:55

Oh Matteino, chile' 'i bischero che approfitta della sala?Visto l' andazzo, cambia la serrature a quella dei 500 è meglio. . .

bruna.amorosi

Dom, 16/06/2013 - 08:55

signora MARINA58come vede non è l'unica che posta su questo giornale però le dò un sugerimento, non stia a perdere tempo nel rispondere ai kompagni non vale la pena sono konvinti di essere il VERBO (poverini) .poi io personalmente su Libero LO LEGGO MA POCO CI COMMENTO TROPPI KOMPAGNI SCURRILI . .LA SALUTO CARAMENTE .

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Dom, 16/06/2013 - 11:00

@Bruna Amorosi;Cara Signora...le rispondo, con piacere e molto velocemente, in quanto mi sto godendo un pò di mare, che tanta energia e gioia di vivere, mi trasmette;in attesa della ormai prossima e decisiva...settimana.Son davvero lieta delle sue parole, che mi creda;confortano,aimè ha ragione su tutta la linea...Io leggo anche Libero; ma mi propongo d'ora in avanti,(anche per il tempo, molto scarso, mi occupo anche di cose molto più...piacevoli)di sorvolare, sui...commenti...volgari e prurigginosi;che piacciono tanto ad alcuni...forse non privi, di qualche problemino.BEH! internet...è anche questo, basta adeguarsi,e, sorvolare, in fondo il virtuale diciamo è...affascinante, anche per questo.Un caro saluto a lei e...GRAZIE DAVVERO!! buona Domenica.