Fisco, maxi multe in arrivo per i recidivi

Ancora una valanga di sanzioni fiscali. Questa volta nel mirino dell'Agenzia delle Entrate ci sono i recidivi. Infatti i riflettori del Fisco si sono accesi sulle diverse interpretazioni delle nuove penalità fiscali che sono entrate in vigore l'1gennaio

Ancora una valanga di sanzioni fiscali. Questa volta nel mirino dell'Agenzia delle Entrate ci sono i recidivi. Infatti i riflettori del Fisco si sono accesi sulle diverse interpretazioni delle nuove penalità fiscali che sono entrate in vigore l'1gennaio. Secondo quanto riporta il Sole 24 Ore, verranno inasprite le sanzioni e le multe per i contribuenti che nell'arco di tre anni si sono macchiati della stessa infrazione per due volte di seguito. Di fatto la nuova multa sarà aumentata di circa la metà rispetto a quella rilevata nel primo accertamento in caso di recidiva. La sanzione, secondo quanto avrebbe dichiarato il ministero dell'Economia è retroattiva. Occhio a questo punto.

La recidiva infatti potrebbe scattare anche nel caso in cui vi sia una violazione reiterata in progressione, ma in momenti differenti se rapportati al periodo di imposta. Di certo, le nuove norme verranno applicate immediatamente e si riferiscono soprattutto alle dichiarazioni infedeli. Se queste vengono realizzate con fatture false, dal 1 gennaio scatta automaticamente l'aumento del 50 per cento della sanzione prevista.

Commenti

franco-a-trier-D

Lun, 08/02/2016 - 10:25

la galera ci vuole per i recidivi non parole..