Foggia, anziano colpito e ucciso durante rapina in casa

La vittima è un 81enne di San Savero. Gli inquirenti ipotizzano una rapina finita male. L'uomo è stato ucciso con un colpo alla testa

Il figlio ha trovato il corpo del padre riverso in una pozza di sangue. La vittima è Antonio Carafa, 81enne di San Severo, in provincia di Foggia. L'anziano è stata colpito violentemente alla testa da un oggetto contundente. Oltre al cadavere, la casa è stata trovato in soqquadro. Un dettaglio che ha spinto gli investigatori a battere la pista della rapina, purtroppo finita nel modo peggiore. Il figlio della vittima si è recato nella casa del padre, preoccupato dal fatto che l'uomo non rispondesse al telefono. Arrivato nell'abitazione ha scoperto il cadavere riverso sul pavimento con una profonda ferita alla testa.