Foligno, ladro scala un palazzo per rubare: "pizzicato" e denunciato

Il 25enne magrebino ha provato a scappare in bicicletta: denunciato dalla polizia ferroviaria

Ladro acrobata e maldestro finisce denunciato. Tenta di rubare arrampicandosi sulla facciata del palazzo, ma viene individuato e beccato dalla polizia ferroviaria di Foligno.

Secondo quanto spiegato dalla polizia nei giorni scorsi un 25enne cittadino magrebino, residente nella zona di Foligno, ha cercato di introdursi all’interno di un edificio nell'area della stazione scalando il palazzo e arrampicandosi fino a raggiungere il primo piano. Ma qualcosa è andato storto e il colpo è andato in fumo in pochi minuti. Lo straniero ha provato a spaccare il vetro di una finestra per dare il via alla razzia, ma il rumore ha messo in allarme gli occupanti dello stabile, che sono subito accorsi per vedere cosa stesse succedendo.

Il nordafricano, braccato dai vicini, si è data alla fuga in bicicletta, urtando e danneggiando anche un'auto parcheggiata nelle vicinanze della stazione ferroviaria. Non è fintia qui. Gli agenti della polizia ferroviaria hanno subito avviato le indagini, individuando il ladro. Una volta identificato, il 25enne magrebino è stato poi denunciato alla Autorità Giudiziaria per le ipotesi di reato di tentato furto aggravato e danneggiamento aggravato.

Nella stessa stazione,gli agenti della polizia ferroviaria avevano individuato un taxi abusivo. Il mezzo è stato sequestrato, la patente dei due autisti ritirata. Per entrambi è scattata anche una multa da 7mila euro.

Commenti

cgf

Sab, 09/06/2018 - 18:55

domani fuori con un altro pezzo di carta che INTIMA... ma non lo hanno insegnato a loro che certi popoli non usano la carta? Urge aggiornamento.