Follia nella metropolitana a Roma: il vagone viaggia con le porte aperte

Al termine della corsa un addetto dell'Atac chiude la porta a chiave. La protesta: "Ci state prendendo per il c***"

Proprio nel giorno in cui Roma si guadagna la prima pagina del New York Times (e non certo per meriti, anzi) e a due settimane dalla morte del bimbo di 4 anni precipitato nel vano dell'ascensore della stazione Furio Camillo, arrivano altre immagini di ordinaria follia. Sotto i riflettori, dopo settimane di agitazione e caos, sempre il trasporto pubblico della Capitale. E che le condizioni di sicurezza delle migliaia di passeggeri che ogni giorno prendono la metropolitana sia drammatiche, è ormai una certezza quasi assoluta. Ma trovarsi davanti il filmato di uno dei vagoni che viaggia a gran velocità con le porte spalancate dalla fermata di Termini a quella di Castro Pretorio, lascia davvero basiti.

Nel video pubblicato da RomaToday.it nella prima parte del filmato un addetto Atac chiude la porta con una chiave dicendo: "Ora è chiusa". Si tratta della scena finale della folle corsa della metro a porte aperte, tanto che i passeggeri cominciano ad insultarlo: "Ci sta prendendo per il c***, c’erano le porte aperte". Un filmato che lascia senza parole, in cui qualcuno ha anche voglia di sdrammatizzare: "Così entra più aria". In molti tentano di chiudere le porte ed una signora tira la leva dell'allarme più volte. Ma non succede nulla. La metropolitana non si ferma.

Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 23/07/2015 - 16:12

come in Mexico che i bus cittadini viaggiano con le porte aperte se le hanno...

smiley1081

Gio, 23/07/2015 - 16:13

Tirando l'allarme la metropolitana non si ferma istantaneamente. Si ferma alla stazione successiva. Per non parlare del fatto che la leva che la signora ha tirato ripetutamente non e' l'allarme, ma l'apertura di emergenza delle porte... Ci sara' un perche' sulle porte c'e' scritto che e' vietato appoggiarsi. E comunque il grosso dei problemi delle porte dei convogli nuovi, per assurdo, e' dato da un inasprimento delle norme di sicurezza.

Blueray

Gio, 23/07/2015 - 16:16

Ma a Roma è finta anche la leva del freno di emergenza? Non ho parole!

ales_6312

Gio, 23/07/2015 - 16:41

Sì ma a Roma grazie a Marino ciabbiamo il registro delle Unioni Gay...

Giacinto49

Gio, 23/07/2015 - 16:50

Deve essere andata così anche per l'ascensore. Altro che scioperi e diritti sindacali vi darei!!

Zizzigo

Gio, 23/07/2015 - 16:53

L'eccesso legislativo, che mira alla sicurezza, pretende talmente tante complicazioni che i guasti (o malfunzionamenti) si moltiplicano e la sicurezza va a farsi benedire...

ziobeppe1951

Gio, 23/07/2015 - 17:15

Questa non é una notizia.In tutti i paesi del terzo mondo si viaggia sui mezzi pubblici con le porte aperte

maurizio50

Gio, 23/07/2015 - 17:35

E poi Marino vuole le Olimpiadi! Sì della stupidità, in cui è senz'altro un Asso!!!

Giampaolo Ferrari

Gio, 23/07/2015 - 18:02

Povera Italia.

linoalo1

Gio, 23/07/2015 - 18:15

Ma come la fate grossa??Penso che,nessuno,sarebbe mai uscito da quella porta con la Metro in corsa!Evidentemente,il caldo era insopportabile,il condizionamento era insufficente o rotto,ed uno del Personale ha pensato bene di rinfrescare ed arieggiare ,aprendo la porta!Qualcuno si è,forse,lamentato?Certo,la porta aperta poteva essere pericolosa!Meglio la porta aperta o la mancanza d'aria?Personalmente,meglio mille volte,la porta aperta!!Quindi,bravo Personale!!

Ettore41

Gio, 23/07/2015 - 20:19

Ancora piu' grave il fatto che l'allarme non abbia funzionato.

Linucs

Gio, 23/07/2015 - 22:04

Finché nessuno gli spacca la faccia, quello continua col cxxo parato dal suo sindacato.

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Gio, 23/07/2015 - 22:43

"Porte aperte": perfetta metafora dell'Italia di oggi.

Ritratto di fabiobonari

fabiobonari

Mer, 29/07/2015 - 16:45

Non solo circola meglio l'aria, ma si fa prima a buttare fuori i violentatori.