Frecciarossa travolge e uccide una donna a Milano

Una donna è stata travolta e uccisa da un treno Frecciarossa partito da Torino e diretto a Napoli all’altezza della stazione Certosa a Milano

Una 19enne è stata travolta da un treno Frecciarossa questa mattina presso la stazione Certosa di Milano. La ragazza, con le cuffie, non si è accorta che stava arrivando il treno ad alta velcità. Il Frecciarossa era partito da Torino ed era diretto a Napoli. L’incidente è avvenuto alla 7.48. Sul posto è intervenuta l’auto medica dell’Ospedale milanese Sacco che non ha potuto fare altro che constatare il decesso della giovane. Sulla dinamica dell’incidente sta indagando la polizia ferroviaria. I passeggeri del Freccirossa sono stati fatti salire su un altro treno. Non vi sono altre persone coinvolte nell’incidente.

Secondo la ricostruzione della polizia la ragazza avrebbe attraversato il binario mentre stava ascoltando della musica nelle cuffie e, probabilmente anche per questo, non si sarebbe accorta del treno in arrivo.

Commenti

frabelli1

Gio, 21/04/2016 - 13:00

Non si attraversano MAI i binari alle stazioni, ma si usano i SOTTOPASSI:

Boxster65

Gio, 21/04/2016 - 13:23

@frabelli1 ore 13.00.... e da quale particolare dell'articolo avrebbe desunto che la malcapitata abbia attraversato i binari??

carlo.paggi

Gio, 21/04/2016 - 14:12

@Boxter65 : non si evince. in altre testate è riportato che attraversasse con le cuffie. ogni commento è superfluo.

Massimo Bernieri

Gio, 21/04/2016 - 14:52

per Boxster65.A Milano Certosa e nelle vicinanze,non esistono passaggi a "raso" o passaggi a livello ma solo,sottopassaggi.Ergo,ha attraversato i binari cosa pericolosa oltre che vietata.In più le cuffie,impediscono di sentire l'eventuale fischio del treno.

Lucky52

Gio, 21/04/2016 - 14:56

Boxster65 secondo lei dove si può essere travolti da un treno se non sui binari? In piscina?

zingozongo

Gio, 21/04/2016 - 15:04

boxster, dalla ricostruzione della polizia lo si deduco come riporta l articolo , immagino avranno visto le telecamere... no?

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 21/04/2016 - 15:21

@Boxster65:.....ma ha letto tutto l'articolo???

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Gio, 21/04/2016 - 15:23

tragedia ma anche imprudenza...da quando si attraversano i binari??

nordcorea

Gio, 21/04/2016 - 15:25

I SOTTO-PASSAGGI A COSA SERVONO,,,,???????

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 21/04/2016 - 15:25

Lucky52: fortuna che sei intervenuto...

nordcorea

Gio, 21/04/2016 - 15:26

I SOTTO-PASSAGGI A COSA SERVONO,,,,??????? ghjuuèyfggfgg hhyuyuik

Massimo Bernieri

Gio, 21/04/2016 - 16:00

Purtroppo non è la prima ne sarà l'ultima volta.Girare con le cuffie,ti "isola" dal mondo.Il buon Dio,ci avrà dato l'udito oltre che per sentire le parole,sentire il rumore del pericolo?Se uno ti urla che sei in pericolo è hai le cuffie?

Ritratto di dbell56

dbell56

Gio, 21/04/2016 - 16:13

Boxster65, la verità è che la povera ragazza è stata investita dalle cuffiette e sotto il treno hanno trovato te che hai sbattuto la testa!

Fjr

Gio, 21/04/2016 - 16:21

Cosa ha ucciso la ragazza? la noncuranza , ho visto in altre occasioni casi simili , scampati per un soffio, ma non solo sui binari, pensate solo quando attraversano i passaggi pedonali pensando di essere su Marte e ti mandano pure a quel paese, mi dispiace per lei e i genitori, quando si prendono i pericoli alla leggera.....

Boxster65

Gio, 21/04/2016 - 16:56

Ai minus habens che hanno commentato segnalo che l'articolo nella prima formulazione non dava alcun cenno sulle dinamiche dell'incidente. Per quanto mi riguardava poteva trattarsi di suicidio (quindi schianto volontario) ovvero di incidente (essere travolti dal treno avendo superato la riga gialla). Visto com'è andata, devo ammettere che se l'è cercata.

Robrik

Gio, 21/04/2016 - 16:59

La ragazza ha pagato a caro prezzo la sua " noncuranza" ' o come vi aggrada piu chiamarla. L'unica speranza e' che tutti quelli che nelle stazioni(e sono tanti)non rispettano i divieti e attraversano i binari leggano la notizia e pensino bene a quello che fanno. Il guaio e' che per pensare bisogna avere un cervello e chi attraversa i binari non mostra di averne molto.

Angelo664

Gio, 21/04/2016 - 17:05

Sempre e solo selezione della specie. Darwin va insegnato fin da piccoli. Dai commenti inoltre dico : Il treno di sicuro non devia dal suo percorso per cui è ovvio e palese che fosse la ragazza ad essere a portata treno e non viceversa. Ormai la maggior parte camminano come degli ebeti, con i loro smart phone e non guardano quello che fanno. In piu' se sei anche escluso dal mondo circostante tramite musica ad alto volume direttamente in cuffia, sei anche sordo e non puoi sentire cio' che ti circonda. Amen

Mechwarrior

Gio, 21/04/2016 - 17:48

R.i.p.

baio57

Gio, 21/04/2016 - 17:49

Non vi capisco ! Non doveva andare di qua ,non doveva andare di là ,qualunque sia stata la negligenza della povera ragazza,dovremmo solo esprimere solidarietà e condoglianze ai parenti di fronte a questa IMMANE ASSURDA TRAGEDIA, amen e così sia !

marcothai

Gio, 21/04/2016 - 18:00

era una povera cretina

gneo58

Gio, 21/04/2016 - 18:22

ok, cuffiette e musica ad alto volume, imprudenza (o peggio) ma era anche cieca ?

carpa1

Gio, 21/04/2016 - 18:51

Due gravi errori: 1) non si attraversano i binari, 2) è estremamente pericoloso camminare con gli auricolare che ti rintronano o il telefonino in mano con cui, mentre cammini, invii messaggi.

Ritratto di San_Giorgio

San_Giorgio

Gio, 21/04/2016 - 18:59

Boxster65 ha ragione? E se fosse stato il treno a sbandare? E se fosse stato il treno a fare inversione ad U? A parte le droghe pesanti usate da certi commentatori, povera , RIP.

Ritratto di San_Giorgio

San_Giorgio

Gio, 21/04/2016 - 19:06

Caro Baio, non è una immane e nemmeno una assurda tragedia. Con questi toni, al limite, lo è per genitori, parenti ed amici. E' una morte come ce ne saranno altre 1500 circa oggi. Una IMMANE ED ASSURDA TRAGEDIA a casa mia è l'Olocausto degli Ebrei, non la morte di un singolo.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di cape code

cape code

Gio, 21/04/2016 - 19:46

Cordoglio per la ragazza, l'eta' e per la famiglia, ma lo vogliamo dire che c'e' una certa selezione naturale alla base di queste cose? Quanti lobotomizzati con l'Iphone e le cuffie vediamo tutti i giorni che se non gli scuoti un braccio non ti rispondono nemmeno tanto sono obnubilati da questi telefonini di me@@a???

pippofrancoarex...

Ven, 22/04/2016 - 00:09

Io vado in MTB e non ho mai portato le cuffie perchè le ho sempre considerate pericolose,tutti quelli che fanno sport o vanno in giro per qualsiasi motivo con delle cuffie li prenderei a calci nel sedere.Putroppo dispiace per questa ragazza,nell'attraversare i binari bisogna stare molto in campana...

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Ven, 22/04/2016 - 00:21

Boxter@@ Da dove si evince? Dal fatto che é stata investita. Uno viene investito quando attraversa i binari e non mentre usa i sottopassaggi o staziona sul marciapiede. Mi pare logico o vuoi un disegnino???

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Ven, 22/04/2016 - 00:28

darwin insegna: la selezione naturale riguarda quei soggetti in particolari situazioni psico-fisiche. A rimetterci la vita sono gli infermi e gli stupidi. Questa ragazza faceva parte di questa ultima categoria. Pace all'anima sua.

deradler

Ven, 22/04/2016 - 00:39

Negli USA, in prossimità di attraversamenti pedonali pericolosi sui binari di treni e tram, si trova un cartello (o una scritta a terra) che riporta: "STOP LOOK LISTEN", ovvero: "FERMATI, GUARDA, ASCOLTA". Ci sarà un motivo.... questo è il tipico caso di distrazione per abitudine, ovvero quando con confidenza e sbadatezza si compie regolarmente un'azione consapevolmente pericolosa. Credetemi, la prima volta che fai una cavolata così ci stai molto attento. Quando ormai diventa un'abitudine, pecchi di confidenza e dai un'occhiata distratta a sx, poi a dx e attraversi.. e da sx, ecco il FrecciaRossa. NON SI ATTRAVERSANO MAI I BINARI. Punto. Meglio arrivare in ritardo, che morire così.

linoalo1

Ven, 22/04/2016 - 08:26

Chi vuole il suo mal,pianga sé stesso!!!Se l'è cercata!!Peccato solo che non ci sia più per rimpiangere il suo comportamento!!Resta,comunque,un esempio da non imitare!!Capito ragazzi???Usate sempre la testa,prima di ogni qualsisi azione!Ricordatevi anche che,anche ogni piccola o banale azione,può nascondere un'insidia anche mortale!!!Ragionate Gente,ragionate!!!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 22/04/2016 - 09:22

@cape code:.....CONCORDO!!!

baio57

Ven, 22/04/2016 - 09:38

San_Giorgio ovvio che era rivolto ai parenti .