Frosinone, si ribalta mezzo militare: morto un Caporal maggiore 34enne

Il veicolo è finito in uno strapiombo. Ferito un secondo soldato. Le sue condizioni non sarebbero gravi

Un autocarro militare, che viaggiava sulla strada provinciale che conduce da Campoli Appennino a Pescasseroli, in provincia di Frosinone, si è ribaltato, cadendo in uno strapiombo profondo una trentina di metri.

L'incidente, provocato secondo una prima ricostruzione da una grossa lastra di ghiaccio presente sull'asfalto, ha ucciso un giovane militare in servizio alla caserma di Sora. La vittima è Gabriele Perri, Caporal maggiore dell'Esercito, originario di Isola del Liri, comune del Frusinate.

Un secondo soldato, che viaggiava con Perri, è rimasto ferito nell'incidente. Sarebbe riuscito a lanciarsi dal veicolo prima che finisse nel burrone e le sue condizioni non sarebbero molto gravi.

I vigili del fuoco e le forze dell'ordine sono al lavoro per cercare di recuperare il corpo del Caporal maggiore e determinare la dinamica di quanto accaduto.