Fuga contromano, semafori "bruciati": arrestati tre banditi su una Peugeot

Un'inseguimento adrenalinico sabato sera per i Carabinieri di Montebelluna: sette gazzelle dei militari si sono messe alle calcagna di tre malviventi a bordo di una Peugeot 207 nella zona tra Vidor, Sernaglia della Battaglia, Colfosco e Pieve di Soligo

Un'inseguimento adrenalinico sabato sera per i Carabinieri di Montebelluna: sette gazzelle dei militari si sono messe alle calcagna di tre malviventi a bordo di una Peugeot 207 nella zona tra Vidor, Sernaglia della Battaglia, Colfosco e Pieve di Soligo. Uno stile di guida folle, quello dei tre a bordo della Peugeot, che poteva davvero ricordare i criminali dell'Audi gialla. Ma ieri sera i banditi non hanno avuto altrettanta fortuna: dopo la corsa con semafori "bruciati" e rotonde contromano, la vettura, come racconta ilGazzettino, si è schiantata a Pieve di Soligo, poco distante dal supermercato Bennet: a quel punto è scattata la caccia all'uomo: due malviventi sono stati ammanettati subito, un terzo ha tentato la fuga nei campi ma è stato inseguito e preso dalla gazzella.

Intanto una nuova segnalazione dell’ Audi gialla in fuga nel Nordest, si suppone con a bordo una banda di rapinatori, è arrivata alle forze dell’ordine questo pomeriggio. Un cittadino, che ha segnalato il fatto anche sulla pagina Fb creata appositamente, ha detto di aver visto un’auto con queste caratteristiche nel trevigiano, a Signoressa di Trevignano. Il bolide giallo sarebbe stato visto sfrecciare sulla provinciale 102, diretta verso Volpago e Nervesa. I controlli eseguiti subito dalle pattuglie della polizia non hanno dato però alcun esito. Neppure gli elicotteri di Polizia e Carabinieri, che si sono alternati nel sorvolo di queste zone, hanno portato ad ulteriori conferme. In tutta la regione sono numerosi i posti di blocco delle forze dell’ordine, ma al momento l’ Audi gialla sembra inafferrabile. Agli investigatori spetta inoltre fare la ’tarà sulla veridicità di questi avvistamenti, considerando che la ’caccia all’ Audi giallà è divenuta ormai virale anche per gli utenti dei social.

Commenti
Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 24/01/2016 - 11:13

Se devo sparare un commento,mi piacerebbe conoscere il destinatario!!!...

PaK8.8

Dom, 24/01/2016 - 11:17

Valenza, "un inseguimento" si scrive senza apostrofo. Saluti.