Lo sfogo di un imprenditore: "Troppi furti, me ne vado dall'Italia"

È la storia di Fabrizio Sonza, 57enne imprenditore nel settore alimentare: nel mirino dei ladri, si sente abbandonato dallo Stato

Ha subito undici furti in pochi anni e non ce la fa più: "Basta, me ne vado da questo Paese".... È la storia di Fabrizio Sonza, 57enne imprenditore nel settore alimentare. Con la sua azienda a Lessolo (Torino) – la Dolly Sas – rifornisce all'ingrosso ristoranti e pescherie del Canavese, in Piemonte.

"Sono esasperato dai furti subiti. Voglio andarmene dall'Italia, da questo Paese che non tutela i cittadini onesti e che lavorano", il suo sfogo amaro ed esasperato raccolto da La Stampa.

Il primo furto nel "lontano 2011", poi i ladri non si sono mai fermati. E nel mirino non c'è finita solo la sua ditta, ma anche la sua casa. Per non parlare – racconta ancora – dei blitz tentanti e non andati a buon fine. L'ultimo, andato però a segno, giusto l'altra notte, quando una banda organizzata gli ha sottratto la bellezza di 800 chilogrammi di pesce surgelato, dal valore di decine di migliaia di euro.

Sonza è nel mirino dei malviventi e si sente solo, abbandonato dallo Stato. "Pago le tasse e vorrei risposte, ma visto che finora non le ho avute, sto pensando davvero di scapparmene via, Da qualsiasi parte, perché sono capace ad adattarmi a svolgere qualsiasi professione".

Poi, oltre al danno c’è pure la beffa: "Ormai nessuna compagnia mi vuole più assicurare dall'ultimo furto subito nel 2013".

Commenti

schiacciarayban

Mer, 18/09/2019 - 17:36

Ma com'è che in brianza per esempio ci sono centinaia di attività e nessuno subisce furti? C'è qualcosa che non mi torna. E poi perchè colpiscono sempre lo stesso? E perchè non si dota di allarmi e sorveglianza?

maxmado

Mer, 18/09/2019 - 17:50

schiacciarayban, ma che cavolo stai scrivendo? Nessuno ruba in Brianza? Ma dove vivi sulla Luna? Dove lavoro io la scorsa settimana sono entrati hanno sfondato il cancello che da sulla strada, hanno sfondato una porta d'ingresso e sono entrati riuscendo a rubare non molto per la verità. Dalle telecamere abbiamo poi visto che non erano molto in gamba, per fortuna. L'allarme ha suonato, sono arrivati anche i Carabinieri, ma ormai erano già scappati. Pochi anni fa nel giro d'un mese, ladri un po' più esperti avevano sfondato un portone e la seconda volta un muro (!), che cavolo dici. Allora anche il ns. assicuratore ci disse che era difficile che ci avrebbero assicurato ancora … è così, capisco il tipo che vuole scappare dall'Italia.

robik51

Mer, 18/09/2019 - 17:53

@schiacciarayban: tutto qui il commento? Perchè non aggiungi che è tutta colpa del felpino/capitone? Ormai sei un disco rotto

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 18/09/2019 - 17:57

Vieni qui in Nicaragua Fabrizio, che di pesce da mandare in Italia ce n'è tanto. Ed i furti sono di ladri di polli!!! Perche qui quando li prendono stanno dentro ANNIIII!!! Saludos.

Rugantino49

Mer, 18/09/2019 - 17:58

Egr. schiacciarayban, forse è perché la notizia dei furti arriva sui giornali quando supera il limite di sopportabilità del derubato, che in qualche caso si arrende e pensa di fuggire dall'Italia ed in qualche caso arriva a farsi giustizia da solo armandosi e fronteggiando in prima persona i delinquenti. Solo se i giudici si decidessero ad applicare la legge ed a far restare in carcere almeno i recidivi acclarati già si sarebbe raggiunto un buon risultato. Troppo facile invece dileggiare le vittime dell'insipienza dello Stato (ed ancora mi sforzo di usare la maiuscola!)

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 18/09/2019 - 18:06

Anni 80 ero il responsabile del magazzino generale della ROWENTA Italia ed il nuovo capannome a Vimodrone di 2 mila m2,con scaffali automatici dove stipare col muletto i pallets che arrivavano dalla Germania coi prodotti. L'ho subito dotato di impianto antifurto moderno collegato con la vigilanza CITTA DI MILANO via radio il cui canone mensile costava un sacco di LIRE. Un paio di volte mi hanno chiamato di notte per qualche tentativo NON riuscito di intrusione, poi sapete cos'hanno fatto!!! Hanno aspettato che gli operai uscissero la sera, e quando rimase il solo capetto a sistemare i conti, entrarono in 4 armi in mano, lo legarono e si caricarono il camion di elettrodomestici andandosene indisturbati!! Altro che in Brianza non rubano schiaccia!!!!

timoty martin

Mer, 18/09/2019 - 18:17

Peccato ma si puo' capire ed augurargli un futuro più sereno anche lontano dalle sue radici. Anche noi stiamo valutando di lasciare il paese: vivamo tra inferiate e paure, paura di prendere il treno, di sostare in chiesa, di portare i figli a scuola, di fare due chiacchiere col benzinaio di fiducia. Basta, tra alcuni mesi si parte, qui ormai tutto è fatto per l'aiuto e la tutela di chi arriva, pretende e non lavora. Questo governo non merita il nostro lavoro.

effecal

Mer, 18/09/2019 - 18:22

Ma non siamo il paese dell'AMMMMMORE?

Abit

Mer, 18/09/2019 - 18:38

Vada in Marocco o Tunisia o Portogallo o Cipro. Oltretutto aprendo una start up può essere “duty free”: anche in sud Africa, Sénégal, Togo, Ghana e costa d’avorio Coraggio sarà un po’ dura ricominciare ma ce la farà : avanti Fabrizio !

mimmo1960

Mer, 18/09/2019 - 18:47

Per schiacciarayban. Ma dove vivi???

Ritratto di tox-23

tox-23

Mer, 18/09/2019 - 18:53

Massima solidarietà all'imprenditore, fa benissimo ad andarsene. Immagino la dinamica del furto, con la polizia arrivata dopo che i ladri hanno portato via tutto. E lui che non può difendersi perché se lo fa viene arrestato e persino denunciato dai ladri stessi. Vada via se può....

leopard73

Mer, 18/09/2019 - 18:54

E questa la politica che abbiamo in ITALIA e piu amica dei delinquenti che dei cittadini onesti che mantengono questi SOMARI della POLITICA!!!!

mariobaffo

Mer, 18/09/2019 - 19:12

In Italia c'è posto per tutti i delinquenti ,e sono i più tutelati dal nostro sistema giuridico, guardate bene in faccia i politici che vogliono già scardinare una legge appena approvata sulla sicurezza un poco più restrittiva.I ladri ci saranno sempre ,ma se quando li prendono gli danno pure il premio.

Ritratto di giangol

giangol

Mer, 18/09/2019 - 19:52

Consiglio Tunisia! Turismo cresce sempre più. E poi tutti i loro gioiellini ormai sono sparsi qui sul nostro territorio.la si sta da dio.e la polizia non scherza. Li rigano dritto(parlo x esperienza)

ziobeppe1951

Mer, 18/09/2019 - 20:14

Si vede che schiacciapalle è un fankazzista statale..non ha di questi problemi

Gianni11

Mer, 18/09/2019 - 21:09

Un governo che non protegge le frontiere e non protegge le proprieta' dei cittadini che legittimita' ha? Va' rimpiazzato da un governo vero che e' capace di fare quello che un governo deve fare. Quando il governo fallisce nei suoi doveri fondamentali il potere ritorna al popolo. L'Italia e' senza un governo degno di chiamarsi governo e il territorio e fuori controllo. Ora di cambiare regime. Si deve ricominciare.

Italianocattolico2

Mer, 18/09/2019 - 21:19

Non è vero che in Italia rubano ...!!! I magistrati non hanno mai le prove dei furti perpetrati ma solo l'evidenza di azioni volte a mantenere una propria indipendenza ed un proprio tenore di vita adeguato da parte dei delinquenti. Solo quando rubano a Sala li beccano e recuperano la refurtiva. E adesso il nuovo ministro degli interni assieme al nuovo governo eletto dal PdR e da Renzi toglierà i decreti sicurezza perché il rischio è di non avere abbastanza parassiti da ospitare nelle coop rosse che pagano l'obolo al partito.

Ritratto di cincirinella

cincirinella

Mer, 18/09/2019 - 22:18

bene cara sx di m....... avete fatto in modo che le forze dell'ordine non possano usare le armi ,dal momento che arriva il magistrato zelante che li mette sotto processo e se anche li becchi in flagrante e gli fai del male finisci sotto processo . Questo paese è sempre più in mano ad idioti che se ne fregano della gente onesta e che da lavoro ,fa benissimo l'imprenditore ad andarsene tanto tra non molto non solo gli italia conteranno sempre meno ,ma con la società multiraziale voluta a forza dai poteri globalisti ,saremo sempre più stranieri a casa nostra ,dico solo bastardi a chi vi da il voto

roberto zanella

Mer, 18/09/2019 - 22:28

sparare, sparare, sparare e poi minacciare i magistrati che ti condannano....bisogna farli morire di paura...sono i giudici che li assolvono che bisogna perseguire, se tutti ci difendiamo non hanno piu' carceri dove sbatterci...rivolta... rivolta...rivoltiamo questo cxxxo di Paese...via la Feccia che ci costringe alla schiavitù della paura degli immigrati....altro che Breivik....

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mer, 18/09/2019 - 22:54

robik51 Mer, 18/09/2019 - 17:53 @schiacciarayban: tutto qui il commento? Perchè non aggiungi che è tutta colpa del felpino/capitone? Ormai sei un disco rotto ...ahahahaha;))) io aggiungerei che è stato colpa anche dello "stufato" andato a male che gli ha provocato crampi intestinali.

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 19/09/2019 - 08:09

Chi ne ha la possibilità fa bene ad andarsene nojn sarà certamente questo governo che potrà cambiare in meglio le cose.

FD06

Gio, 19/09/2019 - 08:48

Ormai il paese e’ privato da ogni forma di moralità Fa bene questo povero imprenditore, deve partire , troverà successo all’estero come tutti gli italiani che hanno avuto il coraggio di andarsene. All’estero ogni singolo italiano è apprezzato e integrato velocemente , ma non danno fiducia all’organizzazione pubblica italiana

Ritratto di Gianluca_Pozzoli

Gianluca_Pozzoli

Gio, 19/09/2019 - 10:06

HAI FATTO BENE AD ALLONTANARTI DAL PAESE DEI BALOCCHI

uberalles

Gio, 19/09/2019 - 10:28

x schiacciarayban: quando avrai finito di compilare le tessere "fasulle" del PD, intestate a nominativi presi sulle pagine bianche o a stranieri che non sanno neppure di cosa si tratta, fatti un giro per le città italiane, centro e periferie. Ti accorgerai che chi si lamenta di questo malgoverno ha non una, ma mille ragioni! Togli le fette di mortadella davanti agli occhi, una volta nella vita!

Ritratto di Artù007

Artù007

Gio, 19/09/2019 - 10:29

Ti suggerirei l'Africa..tanto ormai tutti i delinquenti sono qua da noi ..benedetti dalla sinistra e dal Papa!!!