Furto in casa di Carlos Bacca. Rubati gioielli a una Posche

L'attacante del Milan ha subito un furto nella sua casa alle porte di Milano. I ladri hanno sottratto gioielli e una Porsche Cayenne

Il calciatore del Milan Carlos Bacca ha subito un furto nella sua villa a Trezzano sul Naviglio (Milano) mentre era fuori casa. La notte scorsa i ladri, che hanno usato la Mini Cooper del calciatore per sfondare in uscita il cancello della villa, hanno portato via gioielli e una Porsche Cayenne. Non è stato ancora possibile fare un inventario della refurtiva perchè il calciatore si trova all'estero. Il caso è in mano ai carabinieri.

L'attaccante colombiano è passato nel luglio del 2015 al Milan a titolo definitivo per 30 milioni di euro. Ha debuttato in campionato nella partita persa 2-0 al Franchi contro la Fiorentina. Il 29 agosto, nella seconda giornata, segna il suo primo gol con il Milan, contribuendo alla vittoria per 2-1 in casa contro l'Empoli.

Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 26/03/2016 - 17:50

Ma che ce fregaaaaa ma che ce importaaaaa......

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 26/03/2016 - 19:23

Sicuramente non morirà di fame inoltre è più il danno "morale" che altro. Auto e gioielli assicurati.....

ziobeppe1951

Sab, 26/03/2016 - 20:02

Non piangerà di certo

Ritratto di ex_destracentro

ex_destracentro

Sab, 26/03/2016 - 22:53

Meglio a lui che a me.....stanotte dormo lo stesso