La gaffe di Severgnini sull'uscita dall'euro: "Vedete che è successo ad altri"

Intervenuto a Otto e Mezzo su La7: "Avete visto che è successo ad altri", dice Severgnini parlando dell'uscita dall'euro. Ma nessuno ha mai ancora lasciato la moneta unica

Piccola gaffe per Beppe Severgnini, intervenuto due giorni fa a Otto e mezzo su La7. Nello studio di Lilli Gruber si stava discutendo delle prospettive del prossimo governo per quanto riguarda le politiche verso l'Unione Europea e il giornalista lombardo, storica firma del Corriere della Sera, difendeva con passione la causa dell'europeismo.

Peccato che ad un certo punto, forse preso dalla foga dell'argomentazione, Severgnini ammonisca gli altri ospiti e il pubblico presente a casa sui pericoli di un'eventuale uscita dell'Italia dall'euro: "Avete visto cosa è successo ad altri", minaccia. Peccato che dal 2002, quando l'euro entrò in circolazione in alcuni Stati dell'Ue, nessun Paese membro abbia mai receduto dalla moneta unica.

Solamente il Regno Unito ha votato, nel 2016, per l'uscita dall'Unione ma mai Londra aveva adottato la divisa comunitaria. Niente euro, sempre e solo sterlina. Un dettaglio di non poco conto, di cui però la celebre firma del quotidiano di via Solferino si deve essere dimenticato per un momento.

La piccola scivolata, però, non è sfuggita all'occhio vigile della Rete, che ha subito pizzicato il giornalista e ne ha sottolineato, com'era d'altronde inevitabile, l'errore.

Commenti

frapito

Ven, 18/05/2018 - 10:55

A forza di sparare bufale per fare terrorismo giornalistico .... si è terrorizzato da solo.

routier

Ven, 18/05/2018 - 10:55

Come siamo messi! Se la nostra eccellenza giornalistica è rappresentata da gente come Severgnini, allora ho acuta nostalgia dei vari Prezzolini, Guareschi, Montanelli, Gervaso, ed altri di medesima caratura.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Ven, 18/05/2018 - 11:00

Il peccato è veniale, se tale si può definire l'errore commesso da Severgnini, ma si potrebbe andare oltre, nell' interpretare quel suo "Avete visto che è successo ad altri" per "ALTRI" che hanno rischiato una possibile fuoriuscita dall'€uro : questo "ALTRI" è la Grecia, che il min.d.economia tedesco Schauble voleva cacciare fuori dall'€urozona, poi zittito (TANTO PER FARE COMPRENDERE COME STANNO I RAPPORTI DI FORZA A LIVELLO INTERNAZIONALE tra UE e USA) dall'allora pres.d.USA Barak Obama che dichiarò testualmente nel corso di una sua visita ufficiale in Europa "LA GRECIA NON DEVE USCIRE DALL'€URO", correva l'estate dell'anno 2015 (nel pieno dello svolgimento della crisi greca). Evidentemente a qualcuno (e a qualche organizzazione) MOLTO POTENTE importava (ancora adesso) che nessun Paese EU potesse fuoriuscire dalla zona €uro, e il monito si stà puntualmente (ri)verificando attualmente nei confronti dell'Italia.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Ven, 18/05/2018 - 11:04

un altro giornalista abusivo, reclamato dall'agricoltura per fare cose più utili

Ritratto di gianky53

gianky53

Ven, 18/05/2018 - 11:06

Proprio una testa d'uovo e, del resto, basta solo guardarlo.

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Ven, 18/05/2018 - 11:09

ennesima uscita ignorante dell'elite radical chic, chissà se fanno corsi di formazione o crescono così già da piccoli.

sergioperry

Ven, 18/05/2018 - 11:17

se fosse una donna verrebbe da dire :"chissà a chi la data per avere un pò di visibilità" ma essendo un uomo credo che serva anche lui per dimostrare che l'ignoranza e la presunzione non ha limiti.

shamouk

Ven, 18/05/2018 - 11:38

Per dire la parabola di quest’uomo: come giornalista nasce a Il Giornale sotto l’ala protettiva di Montanelli ed è finito alle riunioni del Bildeberg con Lilly Gruber. Bah...diciamo che ha fatto carriera ma come uomo una delusione.

Nick2

Ven, 18/05/2018 - 11:42

Qui si parla di uscita dall’euro, dall’UE, dal Patto Atlantico, di alleanza con Russia e Cina a discapito degli USA, come si parlasse di cambi di casacca di un calciatore. In questa sede vi hanno abituati a ragionare su tutti gli argomenti con la superficialità tipica del bar dello sport. Ma il mondo non è il bar dello sport e l’Italia ha un’importanza geopolitica FONDAMENTALE. Solo una GUERRA MONDIALE potrebbe radicalmente cambiare la situazione geopolitica al punto di consegnare l’Italia sotto la protezione della Russia e della Cina. Pensate davvero che due sprovveduti come Salvini e Di Maio potranno far la voce grossa in Europa? Basterà un "colpo di spread" per farli dimettere...

areolensis

Ven, 18/05/2018 - 11:43

Credo che AORLANSKY60 abbia sostanzialmente ragione: Severgnini alludeva alla Grecia, messa in croce, per opera di Draghi, dall’amorosa solidarietà dell’UE (cioè Francia e Germania), quando quel genio di Tsipras fece votare al suo popolo il rifiuto delle amorose cure senza alcun piano per rispondere alla prevedibile, rabbiosa reazione della solidarietà europea.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 18/05/2018 - 11:43

Poverino, ha dei serissimi problemi mnemonici...RICOVERATELO SUBITOOOOOO!!

Beraldo

Ven, 18/05/2018 - 12:09

Nessun errore, si riferiva al ricatto della Grecia, dove malgrado avessero chiuso i bancomat per pilotare il referendum, la gente votò lo stesso contro, per poi essere tradita dal suo stesso leader.

Jon

Ven, 18/05/2018 - 12:13

Severgnini vive a Londra.. si occupi della sterlina e si tenga le sue bufale per l'allevamento della May..!!

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Ven, 18/05/2018 - 12:16

Severgnini è l'esempio di come la mediocrità sia la normalità al giorno d'oggi , degno compare di Riotta nominato esperto per il controllo del web dalla commissione europea ma che non conosce neppure l'art. 2 della Costituzione.

zingozongo

Ven, 18/05/2018 - 12:29

possiamo guardare l argentina, il pesos argentino era unito al dollaro americano, dopo che hanno mollato il peg, crisi, svalutazione continua del peso argentina, inflazione galoppante, e riserve valutaria della banca centrale azzerate per difendere il cambio , epoi dicono che svalutando si hanno solo benefici, allora chiedetelo agli argentini perche non vogliono che il peso scenda,ovviamente tutto il caos pur avendo sovranita monetaria e valutaria

cecco61

Ven, 18/05/2018 - 12:58

Che Severgnini sia un venduto sparafrottole si sa da tempo ed è inutile anche solo parlarne. Oggi non possiamo uscire dall'Euro perché, anche solo una svalutazione del 15-20% (la più ottimistica) ci metterebbe in ginocchio. Decollerebbero le esportazioni, che già non hanno problemi, mentre il resto dell'Italia patirebbe la fame. Dopo oltre quindici anni di euro, senza possibilità di politiche monetarie per riflettere l'andamento economico, non si può pensare di uscirne in un momento di crescita pari quasi a zero. Oggi, l'unica che potrebbe farlo è forse la Germania, nessun altro.

frabelli1

Ven, 18/05/2018 - 14:43

In pieno stato confusionale, Straparla, ma Lui è Severgnini, il tuttologo che legge tutto ma capisce nulla

giovanni951

Ven, 18/05/2018 - 15:53

poveretto.....

steacanessa

Ven, 18/05/2018 - 16:31

È un belinottero gasato che straparla a ruota libera su ciò che non sa. Povero corriere dei falsi!

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 18/05/2018 - 16:55

io vorrei sapere quanto gli pagano a "comparsata" per capire se devo ridere o piangere!

Ritratto di aldolibero

aldolibero

Ven, 18/05/2018 - 17:20

Anche lui come tutti con la barba come i talebani.Segno distintivo per non essere fraintesi.W il telecomando, da tenere sempre in mano, data la martellante pubblicita' di ora.Grazie mille.

dedalokal

Ven, 18/05/2018 - 17:22

Il Beppe Severgnini(so tutto io..) é ricaduto in un errore che mette a nudo la sua preparazione in fatto di Unione Europea e la sua moneta farlocca. Se questo è un bravo giornalista...io sono la regina Elisabetta...

VittorioMar

Ven, 18/05/2018 - 17:55

..TUTTI I GIORNALISTI ASSERVITI SONO NEL PANICO TOTALE ....SONO TALMENTE CONDIZIONATI CHE USCIRE DAGLI SCHEMI SONO IN DIFFICOLTA' ...E SI RENDONO RIDICOLI!!!...SONO TUTTI CADUTI DAL PIEDISTALLO (?) AUTO CELEBRATIVO !!

Libertà75

Ven, 18/05/2018 - 18:01

in realtà gli inglesi han votato brexit proprio per non perdere la propria moneta, perché senza potestà monetaria non si possono compensare gli squilibri che si generano con politiche fiscali tardive o miopi

maurizio50

Ven, 18/05/2018 - 18:04

Supponente, radical chic, quinta colonna delle internazionali finanziarie che vogliono far in Europa la realizzazione del piano Kalergi. Ecco chi è il signor (So tutto) Beppe Severgnini!!!

pilave

Ven, 18/05/2018 - 19:09

Non ho nessuna stima di questo pseudo-giornalaio. Alla lettura dei suoi articoli si deduce che 1) se la gente la pensa come lui allora sono persone intelligenti 2) se non la pensa come lui, apriti cielo, sono una massa di pecoroni, zoticoni che non capiscono nulla. E' un tuttologo, sa tutto di tutto di tutti, peccato che leggendolo da' una contraria impressione. Diciamo che è un simbolo dell'Italia odierna, oh my God, come siamo caduti in basso.

baio57

Ven, 18/05/2018 - 19:23

A Severgni...... vedi de non mette troppo borotalco sulla capoccia....

emigratoinfelix

Ven, 18/05/2018 - 19:29

lo vedo bene in mezzo ai cabasisi...