Gallarate, scompare il nome di "Maria" nella canzone di Natale

A denunciarlo tramite Facebook è Andrea Cassani, sindaco della città del Varesotto. Ma la scuola replica: "Nessuna censura"

“Stellina” al posto del nome di Maria, “il cielo” al posto di Betlemme. E così la canzone di Natale cambia. A denunciare l’alterazione del testo è il sindaco di Gallarate Andrea Cassani tramite il suo profilo Facebook. “Alle scuole medie Ponti di Gallarate – ha scritto - le canzoni della recita “natalizia” sono state decristianizzate per non urtare chi Cristiano non è!!! Storpiare le canzoncine natalizie su Gesù o Maria, quando il Natale stesso è una festa Cristiana legata alla Nascita di Cristo, è una cosa senza senso”.

Secondo il primo cittadino o si festeggia il Natale per quello che è oppure non si festeggia e in quest’ultimo caso propone, sempre attraverso il suo profilo Facebook, che le insegnanti che non lo celebrano si rendano disponibili ad essere presenti in classe dal 23 al 31 dicembre per non urtare chi non è cristiano.

Cassani conclude con una domanda: “Perché in questo Paese siamo noi che dobbiamo integrarci con chi arriva e non viceversa?

Dal canto suo l’istituto replica, tramite la dirigente scolastica Francesca Capello, intervistata da Varesenews, che non vi è stata nessuna volontà di censura. Le classi terze, ha spiegato, hanno partecipato ad un laboratorio teatrale da cui è nata una rappresentazione che comprende canti di vario genere, tradizionali (come il gospel Oh Jesus) e non, e che prevede una coreografia con una ragazza che si muove tra le stelle. In quest’ottica, assicura, è stata modificata la canzone.

Commenti

claudioarmc

Mer, 05/12/2018 - 16:40

Chi vogliono fare fessi con il laboratorio teatrale

Happy1937

Mer, 05/12/2018 - 16:43

Francesca Capello farebbe meglio a non prendere scioccamente in giro il prossimo.

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Mer, 05/12/2018 - 16:52

Tutti gli anni in dicembre sempre questo stesso tormentone. Non ci sono argomenti più scottanti di cui parlare?

cardellino

Mer, 05/12/2018 - 16:58

Questi leghisti vogliono la rissa. Accertati prima di blaterare.

Giorgio5819

Mer, 05/12/2018 - 17:22

E' ora di far scomparire certi comunisti dalla società italiana. Queste porcate sono figlie del progetto di devastazione sociale dei lercioni intellettuali comunisti figli di stalin.

Aegnor

Mer, 05/12/2018 - 17:33

Tutti gli anni in dicembre sempre questo stesso tormentone. Gli idioti di sinistra non hanno argomenti più scottanti da affrontare

baronemanfredri...

Mer, 05/12/2018 - 17:47

QUELLO CHE HA MANDATO LA LETTERA AL PARROCO PRO INVASIONE CON L'APPOGGIO DI DON CICCIO NON DICE NULLA? IL VESCOVO E' SILENZIOSO PER OMERTA' O PER COMPLICITA'? QUESTE CAROGNE DEL 6 POLITICO HANNO RAGGIUNTO QUELLO CHE LE LORO TESTE MALATE VOLEVANO FIN DAL '68. LURIDE CAROGNE. NESSUN PRESIDE O INSEGNANTE CHE ALZA LA VOCE?

adal46

Mer, 05/12/2018 - 17:51

Miseria mentale all'assalto....

Fjr

Mer, 05/12/2018 - 18:16

Maria scompare dalla canzone natalizia ma riappare sempre negli studi Mediaset a Tu si que valer e quella non scompare mai ;)

michele lascaro

Mer, 05/12/2018 - 18:18

I soliti fessacchiotti.

fifaus

Mer, 05/12/2018 - 18:20

Straiè2015: sono argomenti importanti, perché, e lo dico da agnostico, sono attacchi alla nostra cultura, alla nostra storia. Che sarebbe l'arte italiana, invidiata e ammirata da tutti, senza contenuti classici e cattolici? Pensi a Firenze, a Roma, a Napoli ed anche l più piccolo paesino del nostro Paese...

Trinky

Mer, 05/12/2018 - 18:36

Vorrà dire che siamo autorizzati anzichè papa francesco diremo quello vestito di bianco che farnetica dal vaticano.......

petra

Mer, 05/12/2018 - 18:51

Ma che palla! Smettetela con questo eccesso di zelo, siete ridicoli. Le canzoni, i presepi, il Natale, tutto deve restare come è sempre stato. Tra l'altro dà piu' fastidio ai politicanti corretti italiani che agli islamici. Lo dicono loro stessi. Allora non siate ridicoli e lasciate stare le canzoncine, dedicate il vostro tempo a cose piu' proficue

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Mer, 05/12/2018 - 18:55

claudioarmc far fessi dei babbei come voi è facilissimo. Infatti lo fanno i giornalai qui sopra e tu pahi pure per farglielo fare ahahahah

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Mer, 05/12/2018 - 18:58

Happy tu sei nato prima del presepe ahahaha va ciapà i rat babbeo!

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Mer, 05/12/2018 - 18:58

Happy tu sei nato prima del presepe ahahaha va ciapà i rat babbeo!

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Mer, 05/12/2018 - 18:58

Il bello è che i babbei pagano per farsi prendere in giro da questi articoli ahahaha

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 05/12/2018 - 19:05

Bananino d'oro al primo che scrive "se non gli va bene se ne tornino a casa loro" o battuta equivalente (bananino di bronzo a chi dice che sono stato io il primo).

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Mer, 05/12/2018 - 19:09

@fifaus -- Non vorrà mica mettere sullo stesso piano una scultura di Michelangelo con una canzoncina natalizia per bambini, vero?

baronemanfredri...

Mer, 05/12/2018 - 19:38

IL CATAFALCO VESTITO DI BIANCO SARA' CONTENTISSIMO. STANNO DISTRUGGENDO IL NOSTRO DIO NON IL SUO. MI PARE CHE E' GIA' ARRIVATO L'ANTI CRISTO PARTENZA DALL'ARGENTINA ARRIVO IN ITALIA

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 05/12/2018 - 20:06

dovete capire la dirigente scolastica...anche a lei piace 'u capitone specialmente nelle feste natalizie!!

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 05/12/2018 - 20:08

cardellino Mer, 05/12/2018 - 16:58,non cinguettare,qualche bracconiere potrebbe individuarti e...polenta ed osei!!

Ritratto di bracco

bracco

Mer, 05/12/2018 - 21:39

E stiamo ancora a discutere perchè e percome ??? Chiaro è che esiste ancora una sinistra di criminali che si sono prefissi per odio di cambiare tradizioni e usanze che apartengono da sempre alla nostra nazione. Una feccia di criminali che vuole imporre la suo volontà di malati ideologici filo musulmani, questo sono, sempre loro sono quelli che si lamentano del fascismo...fascismo ? sono loro i veri fascisti e come tali andrebbero trattati.

Ritratto di navajo

navajo

Mer, 05/12/2018 - 22:37

La preside è Campione del Mondo e del Guinness dei Primati di arrampicata sui vetri. Come ha giustamente proposto il Sindaco, Natale (nascita di Gesù Cristo) è festa Cristiana e chi non si sente tale e snobba la festa religiosa vada a lavorare, non faccia il cenone, non si scambi regali e per finire non ci rompa le p...e con la solfa di non offendere chi non è cristiano.

valerie1972

Mer, 05/12/2018 - 22:41

Straiè2015 Certamente, si può parlare di cose urgenti e di questo, come evidentemente i lettori dimostrano di volere. Ti urtica in un certo qual modo che si parli anche di questo? Chi ti obbliga? Per esempio cosa sei venuto a fare su questa pagina? Te le visiti tutte e attribuisci il grado di scottamento?

valerie1972

Mer, 05/12/2018 - 22:42

babbeipersempre Cazzarola, per esprimere lo stesso identico concetto hai fatto quattro post! Un pizzico compulsivo??

pilandi

Gio, 06/12/2018 - 00:54

La scuola deve essere laica! Le canzoni di natale le cantino all'oratorio.

apostrofo

Gio, 06/12/2018 - 01:14

"Scherza coi fanti e lascia stare i santi". Qui ogni giorno qualche militante di sinistra, in o0ttemperanza al codice sovietico che vietava ogni religione, decide autonomamente di cambiare la nostra cultura. Con l'autorizzazione di chi, visto che non è un semplice cittadino ma un servitore (già) dello Stato con delicate responsabilità educative ?

apostrofo

Gio, 06/12/2018 - 01:29

Le provocazioni sono tante … soprattutto dalla "loro scuola". Ma sarà ancora la "buona scuola" di Renzi ?

fifaus

Gio, 06/12/2018 - 07:58

Straiè20 : desidero solo ricordare che entrambe, la canzoncina e la scultura michelangiolesca,nascono da una cultura cattolica, che poi, piaccia o no, è la nostra. E' vero che Dio é morto, come scrisse Nietzsche, ma, a maggior ragione, dovremmo far attenzione e apprezzare anche quel poco che è rimasto, anche se è una canzoncina

Vostradamus

Gio, 06/12/2018 - 08:37

Che babbei ignoranti:. Il nome di Maria è scritto nello stesso Corano (surat Maryam), rappresentato come simbolo di pietà e di devozione. Pur di ruffianarsi i maomettani, finiscono per insultare anche loro.

titina

Gio, 06/12/2018 - 08:46

Allora per chi canta le canzoni di Natale, che significa Natale? la nascita di chi? Di uno senza nome, senza madre? (non parliamo del povero padre putativo). Se questa scuola non riconosce il Natale, alunni e docenti devono andare a scuola durante le festività di Natale.

flip

Gio, 06/12/2018 - 09:32

il lavaggio del cervello ai ragazzi diventa sempre più pericoloso. e la scuola è il bacino dove i pir-la e le oche seminano.

dagoleo

Gio, 06/12/2018 - 09:35

Ma insomma, sappiamo tutti che il Natale è una invenzione. Che Gesù non è nato a Natale ma l'hanno collocato a Natale perchè vi era già una festività romana che si è continuato a celebrare alla cristiana maniera. Che Bercoglione si decidesse una volta per tutte a dirlo in conferenza stampa insieme a Scalfari ed alla Bonino. E dal prossimo Dicembre una bella piece teatrale di Marilyn Manson sarebbe più opportuna ed in tono coi nuovi dettami della Chiesa Cattolica Riformata.

Geegrobot

Gio, 06/12/2018 - 09:37

Cosa succederebbe se a un ritrovo della lega cambiassero il testo di o bella ciao? Sai i toscani e i vauro che girotondi?

Ritratto di navajo

navajo

Gio, 06/12/2018 - 09:46

SCOMMETTO CHE IL BRAVO PILANDI E TUTTI GLI ALTRI SINISTRI CHE QUI CI AMMOPRBANO CON LA LORO PRESUNTA LOGICA, A NATALE SIANO SEMPRE ANDATI TUTTI A LAVORARE DA BUONI LAICI.

ciccio_ne

Gio, 06/12/2018 - 09:52

è cambiata nell'ottica...'sti komunisti stessero tutti i giorni a scuola durante la "nostra" festa natalizia. Neanche il coraggio delle proprie idee….vigliacchi come i partigiani...di allora. Oggi non esistono più!

ciccio_ne

Gio, 06/12/2018 - 09:54

dimenticavo...per il Papa è il giusto fio per la sua attività dissennata! Cristiano? Si! Cattolico? Mai!

honhil

Gio, 06/12/2018 - 10:34

L’ipocrisia sinistra è sempre strisciante.

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Gio, 06/12/2018 - 10:34

Premesso che nel Corano Maria ha un ruolo importante e Gesù è considerato un profeta, mi chiedo sinceramente chi si scandalizzi di più: chi si dichiara "cristiano", ma non sa neanche perché lo sia, oppure i musulmani. Per una ipocrita accoglienza si abiurano i crocifissi, i presepi, i canti di Natale, tutto ciò che riconduce alle nostre millenarie tradizioni. Credo sia ora di finirla con pagliacciate di facciata, che per non urtare la sensibilità degli "ospiti" dobbiamo cancellare la nostra storia. Il Natale è Natale per la venuta del Signore, altrimenti ritorniamo a festeggiare il "Sol invictus", festa pagana sostituita dalla festa religiosa, e saremmo più coerenti.

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Gio, 06/12/2018 - 10:39

Si capisce anche da queste piccolezze che ai babbei è preclusa tutta la parte artistica della vita. Altro che michelangelo ahahah

momomomo

Gio, 06/12/2018 - 10:46

..."... In quest’ottica, assicura, è stata modificata la canzone..."... Un ottica a dir poco molto stramba, con un accentuato strabismo divergente dell'occhio sinistro....

flip

Gio, 06/12/2018 - 11:32

brava titina. tutti a scuola. SEMPRE! NIENTE VACABZE o vacanze non pagate.

Ritratto di abj14

abj14

Gio, 06/12/2018 - 18:25

La cosiddetta dirigente scolastica Francesca Capello dixit trattarsi non di censura ma di modifica. Semplicemente falsa, ipocrita e vigliacchetta anzichenò. Potrebbe, anzi dovrebbe andarsene AFC con biglietto di sola andata. – (2° invio)--

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Ven, 07/12/2018 - 10:31

abj14, mi spieghi (se ne sei capace) perchè falsa, ipocrita e vigliacchetta? dai provaci almeno