Gallipoli, scoperto falso invalido su sedia a rotelle: 53enne denunciato

Insieme all'aiuto della compagna, l'uomo ha finto di essere invalido per percepire la pensione d'invalidità civile con indennità di accompagnamento

Fingeva di essere invalido e di aver bisogno della sedia a rotelle. Ma il 53enne è in realtà in grado di svolgere ogni normale attività. Insomma a tutti gli effetti un falso invalido.

La Guardia di Finanza ha smascherato un falso invalido di 53 anni di Lecce. Come riportano i quotidiani locali, l'uomo si era presentato all'Inps in sedia a rotelle, spinto dalla compagna, una professoressa di matematica. La sceneggiata messa in piedi per percepire la pensione d'invalidità civile con indennità di accompagnamento. Peccato che, come si vede nel video realizzato dalle fiamme gialle, l'uomo fosse perfettamente in grado di svolgere qualsiasi attività.

Per scovare la truffa, la Guardia di Finanza ha chiesto l'aiuto di medici specialisti della Commissione Medico-Legale dell'Inps di Lecce, che hanno chiesto al 53enne di presentarsi per un'ulteriore visita di accertamento, a cui è arrivato munito di sedia a rotella, con la complicità della fidanzata. Ora entrambi sono stati denunciati.

Commenti

g-perri

Ven, 26/01/2018 - 14:09

Stava facendo un provino per il prossimo film di Checco Zalone?

Ritratto di mario_caio

mario_caio

Ven, 26/01/2018 - 14:56

Veramente un rimedio ci sarebbe per questi furbastri: ridurli all'invalidità e non riconoscergli nulla.

titina

Ven, 26/01/2018 - 15:00

fategli restituire tutto con forti interessi, innanzitutto.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 26/01/2018 - 15:34

Ma che truffa e truffa è stato un miracolooooooo...

Giorgio5819

Ven, 26/01/2018 - 15:41

Rompetegli le rotule, potrà "esercitare" in maniere più credibile.

DRAGONI

Ven, 26/01/2018 - 15:41

UN GIOVANISSIMO ASPIRANTE PARASSITA DEL SUD?