Gasparri-Vito: "Adesso riunire commissione Difesa su caso petrolio"

"Difensori da sempre e per sempre delle Forze armate, è con rammarico che ci vediamo costretti a chiedere pubblicamente una riunione urgente delle commissioni Difesa del Senato e della Camera, per discutere, ovviamente anche con il governo, di
questa vicenda di 'Navi e poltrone' 2016". Lo annunciano Maurizio Gasparri ed Elio Vito, di Forza Italia, vicepresidente dell'Assemblea di Palazzo Madama e capogruppo in commissione Difesa a Montecitorio. "Ci sono troppe questioni delicate -aggiungono- che il Parlamento non può ignorare, anche in vista di avvicendamenti ai vertici della Marina che competono al potere esecutivo ma che devono essere illustrati con chiarezza a chi deve autorizzare e controllare investimenti e procedure di ammodernamento.

Abbiamo bisogno di mezzi più avanzati e quindi di nuove navi, ma non facendo nel contempo carne da macello del personale militare con le ristrutturazioni e riduzioni di personale in atto. Le navi servono per la nostra difesa, non per portare clandestini in Italia, come si è fatto e si fa con Mare Nostrum, Frontex, Eu Nav for Med, missione anti mercanti di persone trasformate in modo truffaldino in ulteriori taxi al servizio dei pirati". "Riunione urgente delle commissioni Difesa per parlare di questo e degli alti ufficiali trasferiti da Augusta a La Spezia - da chi? perché?-, come volevano i faccendieri su cui si indaga". "De Giorgi ha mantenuto la dovuta distanza dal potere politico o teneva troppi contatti nella navigazione renziana? Chiarezza subito in termini politici. Attendiamo ad horas -ribadiscono in conclusione Gasparri e Vito- la convocazione della riunione. Difendiamo la Marina, le Forze Armate, le casse pubbliche".

Commenti

unosolo

Dom, 10/04/2016 - 17:34

troppi posti occupati ai vertici di un solo colore , è tardi , invece del Nazareno dovevate chiedere le lezioni facendolo cadere subito , oggi è tardi e prenderà ancora posti importanti , come diceva il capo " il potere in mano ad una sola persona , in democrazia, è PERICOLOSO, quindi lo avete creato voi il mostro ora dovete recuperare votando tutte le sfiducie anche quelle degli altri,.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 10/04/2016 - 18:11

giustissime considerazioni! fuori il rospo, renzi!!!!

montenotte

Dom, 10/04/2016 - 19:20

Unosolo condivido pienamente. Ora non serve a nulla poichè grazie ai voti di NCD, fanno quello che vogliono e nessuno li ferma almeno politicamente parlando. Ho fiducia per questo nella magistratura che scavando, scavando potrà liberarci da questa "dittatura".