Gasparri contro Cruciani: "Le canne fanno male"

Il vicepresidente del Senato Gasparri si è infuocato parlando della legalizzazione delle droghe leggere

Durante la trasmissione La Zanzara su Radio24 il vicepresidente del Senato Maurizio Gasparri è intervenuto per parlare della legalizzazione delle droghe leggere ma i toni si sono ben presto accesi.

“Se dite che la droga non fa male fate un’azione criminale, siete dei criminali”. La discussione, partendo dal caso di Lavagna, era partita prendendo in considerazione l'articolo di Saviano che andava contro Gasparri e Giovanardi.

Saviano dice sciocchezze, è ignorante, ha tesi aberranti. Arriva a sostenere la legalizzazione delle droghe per i minorenni, un livello di irresponsabilità mai visto. Definisce dolosa la mia posizione, mentre io salvo i ragazzi dalla droga insieme a Giovanardi. Saviano lo avessi conosciuto da ragazzo lo avrei accompagnato in una comunità. Uno che insulta la gente in quel modo non ha equilibrio”.

“Ci ha diffamato, dice che non abbiamo umanità – continua Gasparri – ma io ho salvato i ragazzi portandoli in comunità, non faccio i soldi sulle tragedie altrui, non gli consento di dire queste cose. Lui, re della disumanità. Non consento a questo signore di dare patenti di moralità”. “Lo sapete – tuona ancora Gasparri - che nei film tratti dai suoi libri hanno lavorato dei camorristi che sono stati arrestati sul set? Lo sapete che una villa dove hanno girato delle scene era di un camorrista? Pensate se fosse successo a me o a Berlusconi.Non ha titolo per rilasciare patenti morali. Io e Giovanardi salviamo i ragazzi dalla droga, lui Saviano vuol far morire i ragazzi con la droga di Stato. Io salvo la gente dalla morte, lui cominci ad accompagnare un ragazzo in comunità. Saviano vuole dargli la droga per morire, vuole dare morte alla gente”.

Poi si torna sul tema delle canne: "Se mia figlia si facesse le canne? Non ha questo problema, è stata ben educata. Chi fuma le canne – dice Gasparri - è un tossicodipendente, oggi chi fuma la canna da adulto si distrugge, si danneggia e deve smettere. E’ una droga. Lo fanno in tanti? E che c’entra? Anche la Sicilia è piena di mafiosi, non hanno certo ragione loro. Anche l’Olanda sta tornando indietro”.

Poi la litigata con i conduttori Giuseppe Cruciani e David Parenzo: “Mi fate parlare cazzo!! Non sono qui a fare lo scemo vostro, mi fate parlare o no? Vi siete fatti un canna, anzi la cocaina, vi sento eccitati. Negli Stati Uniti dove hanno liberalizzato sono aumentati i consumi..Ma non mi fate parlare, siete due pagliacci che non fate parlare la gente, non faccio la spalla dei pagliacci. Arrivederci. Fate la propaganda della droga, siete due delinquenti, pagliacci e imbecilli. Propagandate la droga, siete due spacciatori, mascalzoni e delinquenti”.

Commenti
Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Dom, 19/02/2017 - 15:48

É; DIFFICILE DARE TORTO A MAURIZIO GASPARRI PERCHE IO HO VISTO UN CARO AMICO MIO MORIRE DI UNA OVERDOSE NELLA STAZIONE CENTRALE DI NAPOLI!É CHE SIA BENINTESO QUESTO MIO AMICO HA INCOMINCIATO PRIMA A FUMARE HASCHISC ED É FINITO CON LE PUNTURE DI COCAINA! CHE I VARI CRUCIANI!PARENZO É SAVIANI LA PRENDESSERO LORO LA DROGA! INVECE DI INCITARE A DROGARE I GIOVANI!.

Ritratto di nando49

nando49

Dom, 19/02/2017 - 15:53

Farsi una "canna" e poi guidare un'automobile è "sicurezza"? Credo di no. Quindi va tolta preventivamente la patente a chi fa uso di queste droghe.

Popi46

Dom, 19/02/2017 - 15:54

Gasparri è una brava persona,ma come ogni statalista ignora il concetto di responsabilità individuale Sei libero e rispondi ti te stesso. Vuoi drogarti'Fallo,ma poi non pretendere che io paghi la tua cura riabilitativa. Un po' come l'aborto, vuoi abortire?fallo,ma te lo paghi,non che è passato dal SSN

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 19/02/2017 - 16:01

Su Parenzo ha sicuramente ragione. Ha idee contrarie ad ogni buon senso. Difatti è di sinistra, che caso!

demetrio_tirinnante

Dom, 19/02/2017 - 17:06

Ma che faccia antipatica ha quel parenzo!

Keplero17

Dom, 19/02/2017 - 17:13

Non sono pagliacci. E' un'altra cosa che accomuna Cruciani Parenzo e Saviano. E' la stessa dottrina Soros della Open Society Foundation, società il più possibile aperte, multi-religiose, multiculturali in cui le radici e valori comuni nazionali vengano spazzate via perché queste società come insegna la storia sono un pericolo per loro, potrebbero portare a leggi non gradite e intolleranti. Questo per loro è un incubo costante.

fifaus

Dom, 19/02/2017 - 17:33

Questa volta, Gasparri ha ragione.

Alessio2012

Dom, 19/02/2017 - 18:16

Chiamano le persone come Gasparri facendo finta di chiedere un'opinione e poi si mettono a dargli contro. È chiaro che poi Gasparri si possa anche arrabbiare, anche perché loro non scherzano affatto, dato che spesso quelli che sono stati intervistati da loro sono finiti condannati in tribunale...

manente

Dom, 19/02/2017 - 18:26

Cruciani e Parenzo sono due squallidi provocatori pagati per trollare la gente, roba da prenderli a calci nel sedere.

carpa1

Dom, 19/02/2017 - 18:32

Sono i valori continuamente citati dai co... di sx che hanno preso il potere con la complicità di personaggi come i Barack, i Napolitano, i Junker, i Boldrini, i Clinton, che si riempiono la bocca di una democrazia che non esiste perchè tendente a deformare la società rendendola sempre più simile ad una cloaca. Ed i risultati sono sotto gli occhi di tutti, in qualunque paese questi infami siano saliti al potere, potere che, una volta raggiunto, non intendono più mollare a costo di diventare peggio di coloro che a parole dicono di combattere, vale a dire fascismo, nazismo, dittature varie. Assai più facile mantenere il potere su una società di cerebrolesi dalla droga piuttosto che di cittadini in grado di pensare e decidere liberamente. Ogniqualvolta sento questi trogloditi della politica parlare dei "NOSTRI VALORI" e penso a ciò di cui ci hanno circondato, mi viene da vomitare.

demetrio_tirinnante

Dom, 19/02/2017 - 18:44

cruciani? cruciani chi? Ah sì, quello dalle dita plurinanellate che, spalleggiato dal pubblicitario toscani, faceva precipitare l'audience del programma Bianco e Nero di lunedì scorso, mortificando con battute insulse due precari, presenti in Studio.

adal46

Dom, 19/02/2017 - 18:48

Bravo Gasparri. La verità è che QUALCUNO vuole una società di generazioni imbelli e "fumate", incapaci di reagire e trattate come polli in batteria. Le provano tutte per convergere soluzioni sociali gradite agli amici di Soros, soluzioni che ci porteranno alla schiavitù. E Cruciani col suo degno spallone fanno da alfieri in questa assurda crociata socialmente suicida. Basta sentire come si incazza quando lo contrastano.

Ritratto di Lissa

Anonimo (non verificato)

gadertal

Dom, 19/02/2017 - 19:36

Gasparri ha tutte le ragioni da vendere.Cruciani e Parenzo invitano un personaggio lo aizzano, e' la loro tattica, e poi pretendono con non dica la sua, e questo lo pretendono proprio da Gaspare.

Tuthankamon

Dom, 19/02/2017 - 20:50

E' ora di smetterla di parlare di droghe leggere e pesanti. Questo concetto è stato smascherato dalla maggioranza degli studi. La droga fa male senza precisazzioni ed è un anestetico della coscienza civile!

DIAPASON

Dom, 19/02/2017 - 22:58

Mi son sempre domandato per quale motivo i politici sono attratti da certe transmissioni radiofoniche o televisive che hanno come filo commune il dileggio e la maleducazione mascherate da satira

lorenzovan

Dom, 19/02/2017 - 23:00

beh ...per ridursi come si e' ridotto lui....meglio strafarsi di canne...almeno si salva l dignita'

lorenzovan

Dom, 19/02/2017 - 23:03

quando la lettura del giornale fa male...lololol...anche Tuthankamon ha aggiunto al suo vocabolario la parola " smascherare"...lolololol..e poi non necessita di "precisazzioni"...lolololol

lorenzovan

Dom, 19/02/2017 - 23:15

mah...mi sento un marziano...ho fumato erba per 50 anni. e non sono mai andato oltre...ne' pasticche..ne polverine e neppure coktail strani..ed evito pure le aspirine....dai specialisti della tastiera...spiegatemi come e' possibile!!!!

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 20/02/2017 - 00:50

Mister lorenzovan, al secolo Mister lolololol. Si curi. È più che evidente l'effetto della sua erba durante 50 anni. Lei non è marziano, lei è semplicemente suonato. - P.S. Professore, cosa significa "si salva l (?) dignita'" (con apostrofo sulla "a").

Ritratto di centocinque

centocinque

Lun, 20/02/2017 - 09:43

La zanzara con Parendo mi ha disgustato da tempo ed ho smesso di ascoltarla.