Genova, marocchino minaccia i passanti con due coltelli

Un 23enne ha minacciato diversi passanti. Dopo l'intervento della polizia, l'uomo ha tentato la fuga

Dopo gli attacchi a Turku, in Finlandia, e a Surgut, nella Federazione Russa, l'attenzione nei confronti di possibili attacchi terroristici è altissima. Questa notte, intorno alle 2.30 a Genova, più precisamente in piazza Lavagna, un 23enne marocchino ha dato in escandescenze puntando due grossi coltelli contro diverse persone e danneggiando a calci e pugni saracinesche, ombrelloni e tavolini esterni ad alcuni bar.

Sul posto, come riporta l'AdnKronos, sono intervenutele volanti della polizia e il giovane ha intimato agli agenti di non avvicinarsi, minacciandoli anche di morte. Quando i poliziotti sono riusciti ad avvicinarsi il 23enne ha lasciato cadere i coltelli a terra ed ha provato a fuggire, nel dedalo dei vicoli ma è stato inseguito e bloccato dopo pochi metri. Il giovane ha reagito colpendo i poliziotti per cercare di liberarsi ma senza successo ed è stato arrestato con le accuse di violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per minacce, danneggiamento e porto di armi ed oggetti atti ad offendere

Commenti

paco51

Sab, 19/08/2017 - 16:15

per favore lasciatelo subito con tante scuse, è una risorsa per le nostre pensioni, e quindi chiedere scusa e filare via subito! Nel frattempo si sarà fatto medicare ed esposta querela verso gli assalitori, con richiesta di danni materiali e morali, poliziotti lo sapete e quindi sono problemi vostri.

DRAGONI

Sab, 19/08/2017 - 16:17

SARA' IMMEDIATAMENTE SCARCERATO COME D'USO!!

ceppo

Sab, 19/08/2017 - 16:25

domani sarà liberato per portare a termine il volere di allah a scapito di qualche sfortunato! è ora che lo stato italiano armi i connazionali!! non se ne può più

bobots1

Sab, 19/08/2017 - 16:54

Marocchino...che strano...

fer 44

Sab, 19/08/2017 - 17:24

In Russia però hanno fatto prima!!!!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 19/08/2017 - 17:44

e chi ci paga le pensioni ora?

buri

Sab, 19/08/2017 - 18:00

in galera in attesa di espulsione

Ritratto di frank60

frank60

Sab, 19/08/2017 - 18:31

Chi sono le forze dell'ordine per arrestare una preziosa risorsa?

VittorioMar

Sab, 19/08/2017 - 18:34

..SCUSATE ,IN MAROCCO C'E' LA GUERRA ?..E' UN MIGRANTE CLIMATICO (vorrei tanto conoscere il buontempone che ha detto una "cretinata" del genere) ?...E' UN MIGRANTE ECONOMICO ?...RIDATELO ALLA ONG CHE LO HA PORTATO IN ITALIA (tanto sapete bene chi lo ha traghettato)!!!..AVEVA IL PERMESSO DI SOGGIORNO ?..NO ?..ECCO PERCHE' LO HA FATTO...AVRA' SUBITO IL PERMESSO...!!

Ritratto di nando49

nando49

Sab, 19/08/2017 - 19:00

Oramai per noi cittadini italiani la vita quotidiana è diventata una roulette russa. Se capiti nel posto dove c'è una di queste schegge impazzite rischi la vita. E il dramma (per noi) è che ci sarà un giudice che troverà una motivazione per lasciare libero il delinquente.

killkoms

Sab, 19/08/2017 - 19:06

ormai le risorse possono fare di tutto..!

Ritratto di Enrico1949

Enrico1949

Sab, 19/08/2017 - 19:17

una volta negli uffici giudiziari , per accedere alle camere di sicurezza c'era una scala piccola in ardesia, purtroppo molto scivolosa, si vede che ora , purtroppo l'hanno riparata

routier

Sab, 19/08/2017 - 19:17

Solo denunciato? Sai che paura? Si starà sbellicando dalle risate! I molluschi hanno più vertebre degli italioti.

wrights

Sab, 19/08/2017 - 19:18

Tre mesi di soggiorno obbligatorio in un residence, con ristorante, centro benessere/SPA e spiaggia privata, non glieli li toglie nessuno.

Ritratto di giangol

giangol

Sab, 19/08/2017 - 19:19

è risaputo che i genovesi son tirchi.quindi colpa loro che non hanno saputo accoglierlo e mantenerlo nei resort a 7 stelle. povera stellina subito in vacanza premio per dimenticare lo shock

lawless

Sab, 19/08/2017 - 19:28

alla luce di fatti come questo e di quello che capita non appena si fa buio e si attraversa un sottopasso o si percorre una strada isolata il porto d'armi deve essere concesso senza se e senza ma ad ogni richiedente con la fedina penale pulita. Fine delle ciancerie cattocomuniste, ormai la vita ognuno deve difendersela da solo visto che lo stato latita o peggio ancora non esiste e le leggi sono gestite da personaggi senza scrupoli che le disattendono interpretandole a soggetto e mai rispondono del proprio fasullo operato.

Tarantasio

Dom, 20/08/2017 - 00:54

denunciare arrestare espellere lui e congiunti

LostileFurio

Dom, 20/08/2017 - 10:33

Se lo si incarcera la Boldrini denuncera' mica i poliziotti che hanno arrestato la preziosa risorsa ?

zadina

Dom, 20/08/2017 - 11:17

Da cittadino profano dico il mio semplice e modesto pensiero, In Italia abbiamo una polizia eccezionale che assolve egregiamente il suo lavoro, al contrario abbiamo un sistema giudicante non alla altezza dei tempi che stiamo trascorrendo, sono le leggi inadeguate e superate allora la politica dovrebbe provvedere rapidamente facendo leggi adeguate al momento che stiamo vivendo, se fossero certi magistrati troppo indulgenti magnanimi comprensivi come si sentono per certe sentenze dovrebbero essere licenziati inmediatamente, come capita a qualunque cittadino che non sa fare il suo dovere.

effecal

Dom, 20/08/2017 - 16:27

Va solo ringraziato per avere scelto il nostro paesello questo riferimento della sinistra fighetta radical chic. Spero si trovi bene e non abbia da lamentarsi.