Genova usa il pugno duro: "Multa a chi rovista nei cassonetti"

L'assessore alla sicurezza precisa che la norma verrà applicata con umanità: "Le persone in stato di bisogno saranno aiutate"

Chi sarà sorpreso a rovistare nei cassonetti della spazzatura riceverà una multa di 200 euro. È la decisione presa dal comune di Genova per garantire decoro e pulizia in città.

Come le altre città italiane, anche l'amministrazione ligure ha recepito il decreto Minniti sulla sicurezza. Tra le norme più importanti c'è la possibilità per i sindaci di chiedere il Daspo per i commercianti abusivi, i parcheggiatori non autorizzati e i questuanti molesti. Inoltre vengono introdotte multe per chi vende merce contraffatta. Ma c'è poi un'altra questione, ovvero le sanzioni per chi rovista tra i rifiuti. Classico comportamento di chi non ha soldi e casa. E da qui nascono le polemiche.

A calmare gli animi interviene Stefano Garassino, l'assessore alla sicurezza di Genova. Al Corriere della Sera, Garassino assicura: "La applicheremo con criterio e con rispetto nei confronti delle persone indigenti (...) La ratio del provvedimento è di natura igienica - specifica - chi cerca cibo finisce per lasciare rifiuti a terra e questo è un richiamo per i ratti". Per quanto riguarda i senzatetto, l'assessore conclude: "Le persone in stato di bisogno non saranno certo multate ma al contrario aiutate".

Commenti

Giokava

Mar, 13/03/2018 - 18:40

La ratio del provvedimento e' di natura igienica...... multe di 200 euro a chi rovista nei cassonetti .... Ottimo provvedimento degno di amministratori e politici di livello, che sicuramente porteranno il paese a livello degli anni d'oro . Colpire con duecento euro di multa coloro che raccattano pezzi di cibo o altro, poi se non pagano ci pensera' equitalia , saranno iscritti a ruolo e gli confischeranno il cassonetto stesso o gli avanzi di cibo........ottima qualita a genova . Complimenti .....

Tarantasio

Mar, 13/03/2018 - 19:02

traduco... anche persone non 'in stato di bisogno' frugano nei cassonetti, ovvero la penuria è generalizzata

salvatore40

Mar, 13/03/2018 - 19:56

Anche i cagnolini raccolgono le briciole che cadono dalla mensa dei Padroni ! Così parlò il Nazareno -

Ritratto di perigo

perigo

Mar, 13/03/2018 - 20:10

Multa? Sai che paura...?!?