Gentiloni porta fortuna: il Pil risale

E Padoan chiede subito all'Europa uno sconto di 9 miliardi

Il Pil torna a crescere come nel 2010. Prima dei governi tecnici e prima che la crisi mondiale si facesse sentire sull'economia reale italiana. Ieri l'Istat ha infatti reso noti i dati del Pil relativi al primo trimestre dell'anno. L'istituto di statistica ha rivisto al rialzo le precedenti previsioni. Il Pil è aumentato, rispetto al quarto trimestre 2016 dello 0,4% contro lo 0,2% precedentemente stimato. Rispetto al primo trimestre dell'anno scorso il Pil è cresciuto dell'1,2% contro lo 0,8% delle prime previsioni. Contestualmente il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan, forte delle stime positive, ha ufficialmente iniziato la trattativa con Bruxelles sulla legge di bilancio 2018, chiedendo uno sconto di circa nove miliardi di euro.