Gessica Notaro si mostra ancora: "Primo selfie dopo tanto tempo"

La miss sfregiata con l'acido dall'ex fidanzato non ha paura di far vedere il proprio volto sfigurato

"Buongiorno amici questo è il mio primo selfie dopo tanto tempo", così Gessica Notaro, la miss e addestratrice di delfini sfregiata con l'acido dall'ex fidanzato di origini capoverdiane, si mostra di nuovo in pubblico dopo il colpo di scena al Maurizio Costanzo Show.

Gessica ha deciso di prendere il cellulare e scattarsi una fotografia per un motivo preciso. "L'ho fatto per garantirvi che questo è il mio UNICO profilo - si legge su Instagram - e che tutti gli altri sono falsi, creati da persone che si divertono a scrivere frasi e pubblicare vecchie foto rubate da internet spacciandosi per me. Vi chiedo aiuto per segnalare questi individui. Grazie mille".

L'ex miss Romagna 2007 non si è arresa all'orrore subito dall'ex fidanzato, già protagonista di episodi di violenza in precedenza. Durante il programma di Costanzo ha infatti spiegato il perché ha deciso di non nascodersi: "Voglio che si veda cosa mi ha fatto: questo non è amore". Una battaglia che difficilmente Gessica abbandonerà.

Commenti

giogatto

Mar, 25/04/2017 - 19:39

Sei formidabile Gessica

ceppo

Mar, 25/04/2017 - 20:53

quando si ha a che fare ottusamente con le risorse...mah! mi piacerebbe sapere che ci ha visto!!!!!! se mi leggi rispondimi cara

Alessio2012

Mar, 25/04/2017 - 21:16

Se gli va male farà 2 anni di prigione... Non si farà mai 18 anni come Martina Levato.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Mar, 25/04/2017 - 22:19

Pena di morte per coloro che compiono tali delitti!

lento

Mer, 26/04/2017 - 07:08

Dai un segnale forte : Consiglia alle ragazze Italiane di stare alla larga dai neri mussulmani ! Dillo ad alta voce quando vai in tv !

edo1969

Mer, 26/04/2017 - 07:34

ceppo ti rispondo io, stai tranquillo la giustizia farà il suo corso implacabile: l'africano prenderà la pena terribile di 1 anno, altri 6 mesi dal citrullo don mazzi poi torna fuori a divertirsi e far selfie con altre decerebrate che combattono il razzismo, intanto 'sta poveretta ha la vita intera rovinata, che vuoi farci siamo in Italia

edo1969

Mer, 26/04/2017 - 08:01

Fosse per me gli taglierei le braccia, le gambe e pure qualcos'altro, tanto perchè non si scordi mai di quello che ha combinato. Ma siamo una civiltà evoluta dove i mascalzoni delinquenti "si recuperano", non si puniscono. E così una povera ragazza deve pagare tutta la vita le conseguenze di aver incontrato 'sto ...