Ghanese irregolare picchia i carabiniere per evitare controlli

Per timore di essere rispedito a casa, ghanese irregolare fermato in strada per un normale controllo di routine picchia i carabinieri.

Per timore di essere rispedito a casa, ghanese irregolare fermato in strada per un normale controllo di routine picchia i carabinieri per sottrarsi all’arresto. Ma la violenza con la quale s’è scagliato contro i tutori dell’ordine non gli è bastata ad evitare le manette né l’identificazione. Arrestato, sarà sottoposto alla direttissima, dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale.

Il fatto, come riporta Il Mattino, s’è verificato a Castel Volturno, in provincia di Caserta. Durante uno dei consueti servizi di monitoraggio e controllo del territorio, i carabinieri hanno fermato e sottoposto a controllo un 37enne di origini ghanese. L’uomo, irregolare, ha cercato di sottrarsi agli accertamenti delle forze dell’ordine. Era consapevole, evidentemente, del fatto che per lui sarebbe scattato l’ordine di allontanamento dal territorio nazionale o qualche altra sanzione che non avrebbe potuto accettare. E così, per evitare di essere identificato, ha scelto di aggredire i tutori dell’ordine.

Furibondo, il ghanese s’è scagliato contro i carabinieri cercando di colpirli con calci e pugni. L’obiettivo dell’uomo che temeva di venire identificato come irregolare in Italia, evidentemente, era quello di metterli kappaò e poi scappare, guadagnandosi grazie a un atto di violenza un’insperata via di fuga. Il suo folle piano, però, è andato in fumo, scontrandosi con la professionalità dei tutori dell'ordine.

I militari, infatti, non si sono lasciati sopraffare dalla rabbia e dai colpi loro inferti dall’irregolare ghanese 37enne e, dopo i primi assalti, sono riusciti a neutralizzarlo e a stringergli le manette ai polsi. Lo hanno arrestato e dovrà rispondere dell'ipotesi di reato di resistenza a pubblico ufficiale. Sarà sottoposto al rito per direttissima.

Commenti

giovauriem

Gio, 20/10/2016 - 12:36

questo è un altro film , che serve per l'avanzamento di grado ,polizia , caraminieri , finanza ecc. non si fanno pestare da nessuno , sono loro a pestare .

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Gio, 20/10/2016 - 13:02

Questo la dice lunga sullo stato delle cose oggi. In un paese normale nessuno o quasi nessuno si azzarderebbe ad aggredire le forze dell'ordine, e qualora qualcuno ci provasse verrebbe - giustamente - gonfiato di botte immediatamente e poi sbattuto in una cella di 2x2m con un solo pasto al giorno e lavori forzati fino all'ultimo giorno di pena.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Gio, 20/10/2016 - 13:03

CARABINIERI CHE NON SPARANO E SI FANNO PICCHIARE COME RAGAZZINE INDIFESI, VERGOGNA E VOI DOVRESTE DIFENDERE IL POPOLO ITALIANO ? GENTE ARMATEVI COME POTETE E DIFENDETE LE VOSTRE FAMIGLIE SIETE SOLI LO STATO VI HA ABBANDONATO, POTETE CONTARE SOLO SU VOI STESSI

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 20/10/2016 - 13:06

...azzz vuoi vedere che è già libero,con foglio di via...eco-sostenibile,pronto alla...bisogna

scarface

Gio, 20/10/2016 - 13:14

Questa zecca non sarà rispedita a casa: la boldrini e librandi non lo permetterebbero mai.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 20/10/2016 - 13:14

#giovauriem - 12:36 E fanno benissimo!

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 20/10/2016 - 13:20

In Afrika per domare gli elefanti si usa sparargli una siringata di liquido soporifero......ma evidentemente anche certi suoi "abitanti" ne avrebbero bisogno.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 20/10/2016 - 13:26

In USA il baluba sarebbe già su di un tavolo in acciaio...con un buco in testa.

cgf

Gio, 20/10/2016 - 13:28

tanto domani mattina è fuori, s'inventa di essere gay, non lo può più espellere nessuno.

routier

Gio, 20/10/2016 - 13:44

Processato per direttissima e probabilmente assolto, o se condannato, non andrà in galera in quanto le prigioni sono già stracolme dei suoi amici clandestini. POVERA ITALIA! Da nazione ai vertici della civiltà, ridotta a Paese del terzo mondo. (cercasi responsabili da insignire del premio "Ignobel")

Malacappa

Gio, 20/10/2016 - 13:54

Sara' processato per direttissima,e per direttissima sara' assolto.

dondomenico

Gio, 20/10/2016 - 14:36

Sono stato in Ghana.....non ho visto nessuna guerra! Per andare ad Accra ho dovuto chiedere il visto allo loro ambasciata...posso dire che mi sono rotto i cosiddetti?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 20/10/2016 - 14:41

Sta a vedere che sarebbe stato rispedito a casa, ma siccome ha menato due carabinieri, starà qui un giorno, anche se in Questura, presto liberato con tutte le scuse e premiato con cartà d'identità e cittadinanza italiana, con tutti i benefit che gli italiani neppure si sognano. Certo che la chiamano accoglienza, altro che, è ben di più. Come sono bravi e caritatevoli i nostri governanti. Non si capisce perchè sputino in faccia sempre e solo ai veri italiani.

giancristi

Gio, 20/10/2016 - 14:49

Se un giorno cominceranno le espulsioni, questo episodio si ripeterà infinite volte! Dovremo ringraziare il PD che manda le navi italiane a raccattare clandestini nelle acque libiche: a 300 km dalle coste italiane!

Ritratto di nando49

nando49

Gio, 20/10/2016 - 14:56

Adesso c'è un motivo più che valido per rimandarlo al suo paese. Certo che il decreto di espulsione andrebbe riformato rendendo la pratica più semplice e veloce e togliendo il ricorso. Inoltre la firma sull'atto la dovrebbe poter mettere anche il questore e non il ministro.

buri

Gio, 20/10/2016 - 15:13

rimandatelo al più presto a casa sua, non merita altro

Una-mattina-mi-...

Gio, 20/10/2016 - 15:44

UN DONO DI DIO PIOVUTO DAL CIELO... sulla testa del povero carabiniere.

Keplero17

Gio, 20/10/2016 - 16:18

Mi sembra un ottimo modo di comportarsi quando si viaggia all'estero. Però bisognerebbe entrare nel merito. Non sarà che i carabinieri gli abbiano chiesto i documenti? Fatto gravissimo che sicuramente danneggia la psiche del migrante clandestino. E' perfettamente inutile protestare, fare manifestazioni, non serve a niente. Volete risolvere il problema? Votate tutti no al referendum anche se non c'entra niente con questi fatti. E' l'unico modo serio di affrontare il problema.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 20/10/2016 - 18:24

TRE postati ELIMINATI Grazie censore!!!!!

forbot

Gio, 20/10/2016 - 18:52

Dragon-Lord - Se i Carabinieri o la Polizia dovesse farsi trattare a questa maniera da poveri emigranti- profughi - il popolo sarebbe costretto ad armarsi per difenderli e non viceversa.-

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 20/10/2016 - 18:55

ma io non so se le notizie del Giornale siano vere , nudo lotta contro i carabinieri , emigranti che pestano la polizia e carabinieri,se fosse vero devo dire che il PD vanneggia è un partito una massa di delinquenti a mio giudizio, penso siano solamente incompetenti a governare. Ho espresso un mio giudizio di cittadino italiano con la rottura di balle di questo governo che governa la mia Italia.Non credo che siamo a questi punti.

Cheyenne

Gio, 20/10/2016 - 18:56

AAAAAHHHHHHH. SARA' SUBITO LIBERO E I CC PUNITI, OSANO BLOCCARE UNA RISORSA DI NEGRO?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 20/10/2016 - 18:56

ma io non so se le notizie del Giornale siano vere , nudo lotta contro i carabinieri , emigranti che pestano la polizia e carabinieri,se fosse vero devo dire che il PD vanneggia è un partito una massa di delinquenti a mio giudizio, penso siano solamente incompetenti a governare. Ho espresso un mio giudizio di cittadino italiano con la rottura di balle di questo governo che governa la mia Italia.Non credo che siamo a questi punti.Ma questi pestaggi a pubblici ufficiali sono veri o sono balle?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 20/10/2016 - 18:57

Memphis35, credi che siamo a questi punti? Come giudichi tu questo governo?

Cheyenne

Gio, 20/10/2016 - 18:58

QUESTO SGOVERNO FA SCHIFO

lawless

Gio, 20/10/2016 - 20:11

la sinistra gli ha sempre detto che una volta in italia è un suo diritto restarci, quindi difende le sue conquiste spernacchiandoci di gusto

pastello

Ven, 21/10/2016 - 00:58

Chissà se gli agenti voteranno Si al referendum, chissà

pensaepoiagisci

Sab, 10/12/2016 - 19:52

semplice..a casa sua x direttissima !!!