Gianluca Pagliuca fa il suo endorsement: Bergonzoni sindaco a Bologna

L'ex portiere di Inter e Nazionale sogna un sindaco di centrodestra nella città delle due torri: "È difficile ma sarebbe un bel sogno"

Lucia Bergonzoni, candidata del centrodestra per la poltrona di sindaco di Bologna, incassa un endorsement importante nella corsa a Palazzo d'Accursio: quello del portierissimo della Nazionale e del Bologna Gianluca Pagliuca.

Che, come riporta l'edizione bolognese de La Repubblica, ha raccontato di aver "conosciuto personalmente la Bergonzoni", descritta come una "persona in gamba disponibile ad affrontare diverse problematiche." Insomma, l'ex portiere dell'Inter, dell'Ascoli e della Sampdoria pare non avere dubbi: "La sostengo e spero che diventi sindaco".

Certo, la scalata alle torri della rossissima Bologna non sarà facile: "I bolognesi vogliono cambiare da secoli, anche se li conosco, hanno le loro idee e sono fatti così. Bergonzoni sindaco sarebbe una buona cosa, ma è sicuramente una partita difficile."

La Bergonzoni, nota anche per essere stata aggredita da una donna rom durante una visita ad un campo nell'autunno del 2014, incassa l'endorsement del numero uno e ringrazia con un post su Facebook dal tono soddisfatto.

C'è però una piccola curiosità: Gianluca Pagliuca, che è residente a Monte San Pietro, non potrà votare per la Bergonzoni perché non ha la residenza nel capoluogo felsineo. Per ora si accontenta di fare il tifo dalla panchina.

Commenti

lorenzovan

Gio, 02/06/2016 - 17:56

era gia str...o quando era giovane...lo ricordo bene nella samp...poi invecchiando e' peggiorato ancora...he he

AH1A

Gio, 02/06/2016 - 18:12

Meglio se Pagliuca avesse parato qualche rigore nel '94...