Giovanni Minoli attacca la Rai: "Ultima sulla Puglia"

Dopo aver lasciato la Rai, Giovanni Minoli, ospite a La7 su Omnibus parla della strage in Puglia in cui sono morte decine di persone

Dopo aver lasciato la Rai, Giovanni Minoli, ospite a La7 su Omnibus parla della strage in Puglia in cui sono morte decine di persone nello scontro tra due convogli sulla tratta Andria-Corato e di fatto punta il dito contro la copertura da parte del servizio pubblico della vicenda. minoli non usa giri di parole e attacca senza se e senza ma la Rai. Prima elogia Telenorba e Sky: "la notizia dell’incidente testimonia l’importanza delle televisioni locali. Montrone con TeleNorba ha preso 10 e lode, ha fatto dal primo istante una copertura straordinariamente approfondita. Seconda SkyTg24". Poi a questo punto arriva l'affondo sulla Rai, una critica abbastanza diretta: "L'ultima la Rai, che ha pure la sede lì vicino, è arrivata per l'ultima. Poi ti chiedi pure che 'sto canone tutto alla Rai perché fa servizio pubblico, ti viene un dubbio, forse è inutile, magari gliene andrebbe dato mezzo". E così di fatto si riapre il dibattito sul costo del canone e soprattutto sulla qualità dei contenuti in Rai. Un'opinione forte quella di Minoli che di fatto ha scatenato il dibattito in studio.

Commenti
Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 18/07/2016 - 15:26

I capistazione devono essere dotati di telefonino così anche se timbrano il cartellino e poi se ne vanno a spasso, restano i tabulati telefonici.