Il giudice che ha liberato Said: "Chiedo scusa a famiglia Leo"

Il presidente della Corte d’Appello di Torino: “Abbiamo fatto quello che dovevano fare”. Ma si scusa con i parenti della vittima

Il giudice che ha scarcerato Said Mechaquat, l'italiano di origini marocchine che il 23 febbraio scorso ha ammazzato con una coltellata alla gola Stefano Leo, ora chiede scusa alla famiglia della vittima.

"Come rappresentante dello Stato mi sento di chiedere scusa alla famiglia di Stefano Leo. Non consento di dire che la Corte d’appello sia corresponsabile dell’omicidio. Qui abbiamo fatto quello che dovevamo fare", sono infatti le parole del presidente della Corte d'Appello di Torino, Edmondo Barelli Innocenti.

La toga si è così espressa sulla mancata carcerazione del killer 27enne dei Murazzi: "C'è stato un problema. Posso scusarmene, ma non c’è nessuna certezza che Mechaquat Said potesse essere ancora in carcere il 23 febbraio".

Ricordiamo infatti che l'italo-marocchino era stato condannato (nel giugno 2016) a un anno e sei mesi per maltrattamenti e lesioni aggravate ai danni dell'ex fidanzata. All'epoca dei fatti, il giudice che aveva preso in esame il suo caso gli aveva negato la sospensione della pena per altri precedenti penali commessi in passato, motivo per il quale quando la sentenza di condanna nei suoi confronti è diventata definitiva, il 27enne sarebbe dovuto essere arrestato e trasferito in una cella di prigione. Cosa che non è avvenuta. E il 23 febbraio ha tolto la vita all’innocente Stefano Leo, 33 anni, forse per uno scambio di persona.

E sul caso, ora, indaga pure il ministero della Giustizia: pare, infatti, che il dicastero abbia avviato valutazioni per condurre accertamenti sull'errore giudiziario commesso all'ombra della Mole. E che è costato la vita a Stefano Leo.

Commenti

ginobernard

Ven, 05/04/2019 - 13:41

solo per fare le pulci a Salvini il personale c'è sempre eh ...

Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Ven, 05/04/2019 - 13:43

Scuse!? ...Questo ci sta prendendo in giro ...(non e` il solo caso che criminali vengono rilasciati a vanvera...oppure per tenere le prigioni vuote per il costo)

Ritratto di Gius1

Gius1

Ven, 05/04/2019 - 13:45

Arrestare il giudice per negligenza e demerito.

cesrosan

Ven, 05/04/2019 - 13:46

Come mai, noi comuni mortali, se commettiamo un errore non basta chiedere scusa; noi, sempre comuni mortali, vige sempre il detto"la legge non ammette l'ignoranza",e dobbiamo subire le conseguenze del nostro errore,allora non siamo tutti uguali. Togliete dai tribunali la scritta"La Legge è Uguale per Tutti" Povera Italia...

Royfree

Ven, 05/04/2019 - 13:47

Le prime. Ora ne mancano solo qualche migliaio.

amicomuffo

Ven, 05/04/2019 - 13:50

ed intanto quel povero ragazzo è morto, mentre il magistrato è ancora al suo posto. In un'altra nazione, il giudice sarebbe stato immediatamente rimosso e destinato ad un altro incarico.

Ritratto di Lissa

Lissa

Ven, 05/04/2019 - 13:51

La responsabilità è privata, questo deve valere anche per i Magistrati. Mi sembra che quelli della Magistratura sono intoccabili, BASTA!!!

Ritratto di bracco

bracco

Ven, 05/04/2019 - 13:52

Le scuse non bastano, deve pagare, quanti magistrati operano con i criteri della giustizia come questo ?

lorenzovan

Ven, 05/04/2019 - 13:52

soliti titoloni tendenziosi..e non ce ne sarebbe bisogno per niente..Nessuno e' stato scarcerato !!! Solo l'ordine di cattura per sentenza passata in giudicato non era stato emesso...iL PROCURATORE DICE PER MANCANZA DI PERSONALE..IO DIREI PIUTTOSTO PER DISGUIDO..DISATTENZIONE O MENEFREGHISMO(sarei curioso di conoscere la percentuale di "malati " o "assenti" ogni giorno...nelle cancellerie...)... dei funzionari ...I giudici ne hanno abbastanza di colpe,,non dategliene anche quando non ne hanno !!!!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 05/04/2019 - 13:54

Troppo facile chiedere scusa POIIII!!! IN GALERAAA !!! Come diceva Max Vinella! jajajajajajaja.

Giorgio Colomba

Ven, 05/04/2019 - 13:56

Chissà se la neo-sdoganata richiesta di scuse è buona solo per toghe o vale come esimente giudiziaria anche per i comuni mortali.

cicikov

Ven, 05/04/2019 - 13:58

fosse successo nella sanità avremmo almeno una dozzina di indagati. P.S.visto l argomento trattato quel poetico "all'ombra della mole" mi pare fuoriluogo

francoilfranco

Ven, 05/04/2019 - 13:58

Che schifo questo tipo di magistratura!!!

Ritratto di diemme62

diemme62

Ven, 05/04/2019 - 13:59

Aiutatemi a capire: nel giugno 2016 condannato a 18 mesi di carcere, quindi fino al dicembre 2017. Per quale motivo si pensa che il 23 febbraio 2019 avrebbe dovuto essere ancora in carcere e che, se così fosse stato, non avrebbe ucciso il povero Stefano Leo ?

MARCO 34

Ven, 05/04/2019 - 13:59

Le scuse sono un'ammissione di colpevolezza. Verrà perseguito o come al solito non verrà mosso neanche un appunto a questo giudice?

nopolcorrect

Ven, 05/04/2019 - 14:00

E' assolutamente necessario che questi magistrati paghino per i loro errori, altrimenti si taglino per legge i loro lauti stipendi riducendoli a quelli di un carabiniere o di un insegnate.

timpidigunti

Ven, 05/04/2019 - 14:02

Ma perché bisogna aspettare la tragedia per poi cercare alibi perché il fatto è accaduto. E' sicuro, come la morte di questo ragazzo, che nessuno sarà responsabile diretto o indiretto. Sono tanto bravi ad avviare immediate indagini a chicchèssia, vedremo questa volta............

Mogambo

Ven, 05/04/2019 - 14:04

Non bastano le scuse,sono insufficienti per giustificarsi.Adesso dovete rimediare al vostro grave errore e risarcire il danno cagionato ai familiari della vittima, perchè l'errore giudiziario di cui vi siete macchiati, è stata la concausa dell'omicidio. Gli antichi Latini anche in questo caso fanno testo, affermando che: EXCUSATIO NON PETITA, ACCUSATIO MANIFESTA.Oppure: DUM EXCUSARE CREDIS, ACCUSAS.(Mentre credi di scusarti ,ti accusi).

maurizio-macold

Ven, 05/04/2019 - 14:06

Signori LISSA, AMICOMUFFO, GIUS1, RISORGIMENTO2015: il giudice ha chiesto scusa per una carenza strutturale di organico di cui e' responsabile SALVINI, non certo la magistratura. Non nascondiamoci dietro un dito, chi e' al governo deve governare, e governare non significa cambiarsi di felpa ad ogni occasione per farsi campagna elettorale mentre intanto la gente MUORE !!!

Giorgio5819

Ven, 05/04/2019 - 14:06

"È successo perché manca personale"... é una risposta da dare a un padre di un ragazzo sgozzato ?... Studino il significato del termine VERGOGNA .

tatoscky

Ven, 05/04/2019 - 14:23

Manca sempre personale, lo sanno cosa vuole dire LAVORARE?

ilbelga

Ven, 05/04/2019 - 14:25

scuse? licenziare chi non fa il suo lavoro. voilà...

ginobernard

Ven, 05/04/2019 - 14:27

"Come mai, noi comuni mortali, se commettiamo un errore non basta chiedere scusa ?" allegri ... siamo in buona compagnia. Adesso c'è anche un Ministro degli Interni ... non gliene passano una. Deve stare attento a non buttare carta per terra se no è la fine ... siamo o no il paese di arlecchino e pulcinella ? ci sarà un motivo no ?

tatoscky

Ven, 05/04/2019 - 14:29

maurizio-macold, questo schifo della giustizia c'é da anni, ora tu vuoi incolpare Salvini, ti rendi conto di quanto sei ridicolo e ipocrita, per fare 100 processi al berlusca non c'era carenza di personale???

Ritratto di Cinghiale

Cinghiale

Ven, 05/04/2019 - 14:30

maurizio-macold Ven, 05/04/2019 - 14:06 - Il giudice ha agito nel Giugno del 2016, chi era al governo allora? Un aiutino, il PD. Per indagare Salvini il personale non manca mai. Pur di seguire i dettami dei compagni le sparate grosse, sempre di più.

wintek3

Ven, 05/04/2019 - 14:32

Se ha sentito l'esigenza di scusarsi è perché in qualche modo si ritiene responsabile pertanto va punito come vengono puniti tutti i comuni mortali.

gneo58

Ven, 05/04/2019 - 14:33

non deve chiedere scusa - deve dimettersi

Spaccaossa

Ven, 05/04/2019 - 14:34

Magistratura penosa in questo caso.

lorenzovan

Ven, 05/04/2019 - 14:34

giorgio 5819..e cosa gli doveva dire ?? una balla alla patana ???la condanna c'era ..l'ordine di carcerazione doveva essere emesso NON DAL GIUDICE MA DALLA CANCELLERIA ..prendetevela 1) con li assewnteisti del cartellino2) con i malatoi immavginari italiotri3) con il menefreghismo della burocrazia romana..4) col bufalaio dei politici che danno solo trombettare e twittare e poi fanno identico ai precedenti

lorenzovan

Ven, 05/04/2019 - 14:36

ste banane sono inpenitenti quanto la loro ignoranza..confondere un giudice con un funzionario della cancelleria e' tanto grave quanto votare a seconda della quantita' di bufale inghiottite

lorenzovan

Ven, 05/04/2019 - 14:38

cionghiale...non c'entra neinte chi era al governo,..basta sbandierare l'ihgnoranza come se fosse medaglia al valore..c'entra la buricrazia..che e' sempre la stessa ..anchw quando cambiano i partiti al gover´no..PS salutami il Calderoli che aveavva fattoi la GRANDE RIFORMA centennale..lolololololol

ex d.c.

Ven, 05/04/2019 - 14:40

E' successo perché in prigione ci sono persone come Formigoni e gli assassini, ladri e violenti sono in giro

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Ven, 05/04/2019 - 14:40

Perché catalogare la scelta del giudice come "negligenza"? No. Nessuna negligenza. E' solo una gravissima colpa che va punita. E questo caso deve aprire un dibattito parlamentare per consentire, in casi come questo, di incriminare il giudice. Se un medico sbaglia in sala operatoria, molto spesso viene processato e condannato. Non parliamo di un privato cittadino, assediato da divieti su tutto, che ormai deve stare attento anche a come parla! E il giudice invece é al di sopra della Legge? Se la Legge non c'é bisogna farla. Deve farla il Parlamento e non le Alte Corti. Altrimenti se la cucirebbero su misura.

gedeone@libero.it

Ven, 05/04/2019 - 14:41

Chissà come mai il personale non manca mai quando c'è da accusare Berlusconi ed in generale i politici di centrodestra.

lorenzovan

Ven, 05/04/2019 - 14:43

@il belga...ecco ..corto ..conciso..e assolutamente corretto...

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Ven, 05/04/2019 - 14:46

Scuse da respingere al mittente, così è troppo facile. Un cittadino normale, nonostante le SCUSE, PAGA COMUNQUE. Idem si spera per la Magistratura... ma non succederà niente... PURTROPPO !

Ritratto di mircea69

mircea69

Ven, 05/04/2019 - 14:48

I giudici rilasciano regolarmente violenti che sarebbero da isolare dalla società civile. Spesso senza neppure avvisare persone che potrebbero essere vittime di vendetta da parte di questi (esperienza vissuta in prima persona). I giudici devono essere responsabilizzati, devono pagare in caso di errori.

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Ven, 05/04/2019 - 14:50

Poco personale? Quindi avrà fatto presente le condizioni poco favorevoli per emettere giudizi? Ci saranno comunicazioni che ha inviato chiedendo un aumento dei cancellieri, o di altri giudici, oppure lo dice ora per pararsi le natiche?

Ritratto di Azo

Azo

Ven, 05/04/2019 - 14:55

CON IL PRINCIPESCO SALARIO CHE VIENE LORO DATO, NON SI ACCETTANO SCUSE, """SE NON DANNO ORA LE DIMISSIONI, CON IL CAMBIO DEL GOVERNO DEVONO SMAMMARE, PERCHE GLI SBAGLI SONO ENORMI E TROPPI"""!!!

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Ven, 05/04/2019 - 14:58

.... siamo innocenti a prescindere, lo dice anche il cognome, che volete di più? Tante scuse e ... buonanotte.

Ritratto di falso96

falso96

Ven, 05/04/2019 - 15:00

Il giudice quando ci "giudica" ci condanna con "LA LEGGE NON AMMETTE IGNORANZA" chissà se il detto è valido "LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI"

lorenzovan

Ven, 05/04/2019 - 15:05

@paolo Trevi...tutti i tribunali sono con ristrettezze di organico..come le carceri..i centri medici..se poi aggiungiamo l'assentesismo ormai superdilagante nell'amministrazione p+ubblica..le difficolta' di licenziamento per i disonesti....l'unico posto dove il personale sempre abbondo' abbonda e abbondera' sono i ministeri a Roma...destra..sinistra..centro..al governo..cambia niente

onurb

Ven, 05/04/2019 - 15:07

lorenzovan. Se investo un pedone, senza essere sotto l'influsso di alcol o droghe, per distrazione, menefreghismo, ecc. e lo uccido, commettendo un reato colposo, subisco un processo penale. Qui per un errore non doloso di un giudice è rimasto a piede libero un delinquente che poi ha commesso un omicidio. Quel giudice continuerà a fare la sua brava carriera, come se nulla fosse accaduto.

Ernestinho

Ven, 05/04/2019 - 15:10

Troppo semplice scusarsi! E quanti agiscono come lui? Proma di emmetere sentenze assurde o liberare delinquenti dovrebbero pensarci non una ma cento volte!

zadina

Ven, 05/04/2019 - 15:35

La giustizia è una cosa molto seria che il popolo si sente tutelato ma da diverso tempo si sentono sentenze emanate da certi giudici che a noi gente comune senza esperienze legali ma solo col il buon senso e la logica non manca di porsi una domanda, la legge è veramente come scritto uguale per tutti, o forse è uguale per tutti, è un dubbio che in molti ci chiedono e dubitano, a guadagnarsi fiducia è difficile. ma a perderla è un attimo.

MOSTARDELLIS

Ven, 05/04/2019 - 16:10

"...Qui abbiamo fatto quello che dovevamo fare..." E meno male, pensa se non avessero fatto quello che dovevano fare.... E' ora di dire basta agli errori dei giudici. Queste devono pagare come pagano tutti gli italiani che sbagliano. Basta, basta e basta.

albixo

Ven, 05/04/2019 - 16:10

Signor macold la sua vera e propria ossessione nei confronti di Salvini la porta sistematicamente a prendere lucciole per lanterne.Nemmeno la Boldrini si sarebbe spinta a dire che la carenza di personale nei tribunali italiani é colpa del ministro dell'interno,semmai é del ministro della giustizia Bonafede.

uberalles

Ven, 05/04/2019 - 16:12

Alcuni anni fa, per un errore nell'accatastamento di un appartamento, ho dovuto pagare circa 3000 euro di penale IMU. Qui si sta parlando di una vita umana, chiedere scusa mi sembra un po' troppo riduttivo, mi sbaglio?

lorenzovan

Ven, 05/04/2019 - 16:12

onurb...continuate a confondere giudice...che emette sentenze ...con cancelleria..che le fa applicare fattivamente...eppure non e' difficile capirlo...o si? come dare la colpa alle camere che hanno votato una legge e non alla burocrazia che non l'ha fatta trascrivere e applicare in scala gerarchica

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 05/04/2019 - 16:18

Per il "solito" Maurizio 14e06, e colpa di Salvini se manca il personale nei tribunali. Come se Salvini fosse anche il ministro della giustizia!!!!!jajajajajajaja

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 05/04/2019 - 16:21

La perdita della vita di Leo può essere giustificata da simili affermazioni? Non credo proprio. Se fosse ulteriormente convinto di quello che dice, proprio per sollecitare un intervento del governo (adesso sarebbe proprio il momento opportuno.....) sul personale etc. - storia che va avanti da parecchi anni in tutti i tribunali d'Italia - il presidente dovrebbe rassegnare le dimissioni. Ma non lo farà..

cecco61

Ven, 05/04/2019 - 16:26

@ lorenzovan: piantala di cianciare. Se nelle cancellerie facessero 40 ore settimanali, come tutti i comuni mortali, e non si assentassero ogni 10 minuti non ci sarebbero problemi di mancanza di organico. Inoltre, possibile che in ambito giurisdizionale non ci sia mai un responsabile?

VittorioMar

Ven, 05/04/2019 - 16:29

...le SCUSE MIGLIORI sarebbero le DIMISSIONI !!

SAMING

Ven, 05/04/2019 - 16:37

@maurizio-macold: lei è fuori di testa. Cosa c'entra Salvini che è il ministro dell'interno ? Semmai avrebbe dovuto interessarsi il Ministro della giustizia. Ma, transeat. Il fatto grave è che i magistrati sono in tutt'altre faccende affacendati e del lavoro quotidiano ed onesto se ne fregano.

jaguar

Ven, 05/04/2019 - 17:15

Più che le scuse servirebbero le dimissioni.

blackbird

Ven, 05/04/2019 - 17:19

Spero che il o i giudici che hanno sbagliato siano licenziati (e radiati dall'albo degli avvocati) e siano costretti in solido con l'assassino a risarcire la famiglia della vittima e l'azienda per la quale lavorava (formare un nuovo dipendente costa).

onurb

Ven, 05/04/2019 - 17:28

cecco61. Hai perfettamente ragione. Il CSM che è quel po' po' di istituzione di rango costituzionale, dove si spremono le meningi per risolvere i tanti problemi della giustizia italiana, fanno la settimana lavorativa uguale a quella dei parlamentari: si incomincia il lunedì sul tardi, perché, ovviamente, mica si può pretendere che chi viene da altra regione possa essere presente puntualmente all'inizio dell'orario di servizio, e si finisce con il chiudere baracca e burattini il giovedì sul fare del mezzogiorno, altrimenti quei poveri disgraziati che vengono da un'altra regione come fanno a fare un week-end come Dio comanda. Le mie non sono allucinazioni, ma realtà verificate.

shamouk

Ven, 05/04/2019 - 17:35

Uno con precedenti penali che maltratta in maniera aggravata la ex fidanzata si prende solo 1 anno e sei mesi? Cioè un delinquente e violento sta in galera 1 anno e mezzo e poi esce e probabilmente riprende a fare esattamente quello che faceva prima. Mi sembra che le pene siano molto leggere in Italia e che il carcere non rieduchi molto (servirebbe farli lavorare 8 ore al giorno e con disciplina per imparare a gestirsi e contribuire ai danni economici creati). Per di più e pure ospite in un paese che non è il suo.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 05/04/2019 - 17:41

Le scuse costano poco,niente.

un_infiltrato

Ven, 05/04/2019 - 17:41

Si dia corso alla Riforma della Giustizia.

Ernestinho

Ven, 05/04/2019 - 18:02

Allora questo è il motivo per cui vanno in giro tanti delinquenti! Per carenza di personale! Pazzesco!

perilanhalimi

Ven, 05/04/2019 - 18:04

Almeno ha chiesto scusa , di solito non chiedono mai scusa per esempio quando hanno sbattuto in galera per anni il povero Enzo Tortora!!!

Giorgio5819

Ven, 05/04/2019 - 18:21

maurizio-macold, sempre accovacciato a spingere..per commentare a ca220....

Reip

Ven, 05/04/2019 - 18:26

Chiedi scusa? Vergognati assassino! Il giudice responsabile deve andare in galera! L’omicidio e’ responsabilita’ diretta del giudice!!! Urge la responsabilita’ penale per i giudici! Chi sbaglia paga!

Ritratto di Situation

Situation

Ven, 05/04/2019 - 18:27

ma questo maiale presidente della Corte d'Appello di Torino, Edmondo Barelli Innocenti, (un nome un programma), adesso PAGA qualche responsabilità o NO. Qui sta il problema.

Ritratto di Situation

Situation

Ven, 05/04/2019 - 18:28

ma sto giudice infame ora pagherà per la MANCANZA oppure tutto gli viene perdonato per via del suo cognome (Innocenti)

Ritratto di indicazionediconfine

indicazionediconfine

Ven, 05/04/2019 - 18:31

NON PAGANO MAI PER I LORO ERRORI. E noi non possiamo nemmeno difenderci nelle nostre case.

UgoCal

Ven, 05/04/2019 - 18:40

bha .. ormai si sente di tutto. Anche le "scuse" per un morto. Forse il silenzio sarebbe stato più accettabile. Quale mai sarà stato il "problema"? Sarà un nuovo modo per difendersi in caso di arresto si può scegliere tra la "tempesta emotiva" e le "scuse con problema".

baio57

Ven, 05/04/2019 - 18:47

Dopo lunghe contorsioni mentali i due COCOMERIOTAS affermano che è colpa del funzionario ,e tanto per cambiare di Salvini . Che cime questi sinistri....

ingenuo39

Ven, 05/04/2019 - 18:48

Scusa lo chiedono i bambini quando fanno una marachella. Da grandi le scuse si fanno con il comportamento ed eventuale risarcimento del danno e se questo non è possibile perchè irreparabile, una persona corretta, cambia mestiere.

corivorivo

Ven, 05/04/2019 - 18:54

giudici culiritti senza vergogna

lorenzovan

Ven, 05/04/2019 - 19:03

un infiltrato....post giustissimo e condivisibile..vstando cosi' le cose ci ritroveremo sempre a fare gli stessi commenti inutili e ripetitivi

Ritratto di Iam2018

Iam2018

Ven, 05/04/2019 - 19:07

Poverini, hanno fatto solo quello che dovevano. Mica vorrete accusarli di aver interpretato le leggi a loro piacimento come fanno di solito. Del resto ultimamente si sono lamentati che la discrezionalità dei giudici è in pericolo.

Ritratto di Iam2018

Iam2018

Ven, 05/04/2019 - 19:10

"...Forse per uno scambio di persona". Se non ho letto solo ca..ate ha dichiarato di averlo ucciso perchè aveva un'aria felice. Non mi pare c'entri lo scambio di persona.

sparviero51

Ven, 05/04/2019 - 20:04

CHE SE NÉ VADA AFFANXULO CON LE SUE SCUSE IN SACCOCCIA !!!

Yossi0

Ven, 05/04/2019 - 20:06

Se e vero che ha fatto quello che doveva, di cosa si scusa ? Excusatio non petita ....... Anche un suo collega aveva chiesto scusa per il povero Enzo Tortora, ciò non gli aveva vietato di fare carriera... di questi privilegiati per stipendio, status, impunità credo che gli italiani siano stanchi.

19gig50

Ven, 05/04/2019 - 20:35

Facile chiedere scusaeh? Invece quando rimettete in libertà i balordi o date addosso a Salvini non vi dispiace vero? Tutta la magistratura democratica va messa a casa.

19gig50

Ven, 05/04/2019 - 20:35

Facile chiedere scusa eh? Invece quando rimettete in libertà i balordi o date addosso a Salvini non vi dispiace vero? Tutta la magistratura democratica va messa a casa.

leopino

Ven, 05/04/2019 - 21:08

Solita scusa d'un elitario membro della ricca a grassa casta dei magistrati e loro portaborse: siamo in pochi, fate concorsi! Parassiti nullafacenti, arroganti e supponenti,questa la verità sui componenti della casta! Schifo nazionale, indegno d'una nazione civile.

porcorosso

Ven, 05/04/2019 - 21:56

Per fortuna in Italia non esiste la pena di morte: i Magistrati hanno il potere di condannare a pagare somme ingenti ed incarcerare (ad es. Amanda Knox) i cittadini, poi, dopo anni in appello od in cassazione si risolve tutto in un nxxla di fatto, salvo pagare gli avvocati. Restano le vite rovinate, come per Enzo Tortora. Al Presidente della CA di Torino ricordo solo quanto mi disse in passato uno spocchioso superiore: "le scuse sono come il buco del cxxo: tutti ne hanno uno"

nunavut

Ven, 05/04/2019 - 22:16

@ maurizio-macold 14:06 se non sbaglio la giustizia é onere dell Ministero della giustizia il cui ministro é Bonafede e non Salvini. certo per voi é sempre Salvini il colpevole.La difesa dei confini sono a carico del ministro della difesa e non di Salvini, la protezione delle acque territoriali é un compito della marina italiana non del ministro Salvini,smettetela di dare adosso sempre e cmq. a lui siate onesti almeno di tanto in tanto.

oracolodidelfo

Ven, 05/04/2019 - 22:31

diemme62 13,59 - ed allora perchè chiedere scusa?

Divoll

Ven, 05/04/2019 - 22:56

Che scuse sono, se dice "abbiamo fatto quello che dovevamo fare"?! Chi imponeva loro di scarcerare un criminale straniero? Soros, per caso?

Divoll

Ven, 05/04/2019 - 22:57

Se si vuole veramente scusare (e non ipocritamente prendere in giro la famiglia della vittima) si dimetta da giudice.

federik

Sab, 06/04/2019 - 00:39

Perché questo giudice non viene processato e messo in galera???

nunavut

Sab, 06/04/2019 - 00:46

@ lorenzovan in altri paesi quando il giudice decide di pronunciare la sentenza definitiva l'accusato dovrebbe essere presente e dovrebbe uscire con le manette ai polsi se lo condanna ad anni di carcere,altro che mancanza di organico,cmq.l'accaduto occorse quando comandavano i tuoi amici.

Ritratto di pinox

pinox

Sab, 06/04/2019 - 08:55

questo è una mosca bianca, di solito non scendono dal loro trono per fare scuse perchè si ritengono facenti parte di una categoria che stà al di sopra ......e sopratutto perchè si sentono intoccabili.

01Claude45

Sab, 06/04/2019 - 08:56

Le "scuse" in cambio di una vita". Il "magistrato" deve solo "dimettersi" e cambiar mestiere. Come nel mio lavoro e in quello di tanti altri cittadini italiani, la responsabilità finisce col "completamento dell'opera". Cioè "il magistrato ha la responsabilità di seguire e controllare" che la sua sentenza venga "ESEGUITA" nei tempi previsti. In questo caso già il giorno dopo.