Giugliano, realizzato un ricco “5” da 220mila euro al Superenalotto

La schedina è stata giocata in un bar di via Ripuaria a Varcaturo, nel Napoletano. Del vincitore ancora nessuna traccia

Un inizio anno all’insegna della buona sorte per il Comune di Giugliano in Campania, nel Napoletano. La fortuna sorride a Napoli. Insieme alle ricche vincite alla Lotteria Italia nel capoluogo campano e a Pompei, è arrivato il “5” realizzato al Superenalotto da un fortunato giocatore di Giugliano, che ha incassato un premio pari a 220mila euro.

La schedina vincente, del 5 gennaio scorso, è stata giocata in un bar di via Ripuaria a Varcaturo, tra Napoli e Giugliano in Campania. Il Jackpot ancora una volta è stato soltanto sfiorato. In Campania il 6 non si vede dal 30 dicembre del 2014, quando un giocatore di Castellammare di Stabia si aggiudicò 18 milioni di euro.

Del vincitore dei 220mila euro al Superenalotto non si sa ancora nulla. La sua identità è sconosciuta, dato che il fortunato ha preferito rimanere anonimo, nonostante i più curiosi siano al lavoro da giorni per identificare colui che ha quasi sbancato il Superenalotto.