Giulia Innocenzi: "Pronta per la maternità surrogata"

Nel dibattito sulle adozioni e sulla maternità surrogata dice la sua anche Giulia Innocenzi

Nel dibattito sulle adozioni e sulla maternità surrogata dice la sua anche Giulia Innocenzi. "Se mia sorella, una mia cara amica o amico, avessero un giorno bisogno della maternità surrogata, mi offrirei", scrive su Facebook l'ex conduttrice di "AnnoUno". La Innocenzi interviene nel dibattito sulla gestazione per altri, dopo l'annuncio della nascita di Tobia, figlio dell'ex governatore della Puglia Nichi Vendola e del suo compagno Eddy Testa.

"Sarebbe un grandissimo gesto d'amore che arricchirebbe le nostre vite e le nostre famiglie, in continua evoluzione", scrive la Innocenzi. "Ma in Italia non si può. Li mandiamo in un paese asiatico, dove la donna sarebbe effettivamente sfruttata in quanto disperata? REGOLAMENTARE E' L'UNICA SOLUZIONE!", conclude.

Annunci
Commenti

i-taglianibravagente

Mar, 01/03/2016 - 17:12

Brava la sig.ra innocenzi che ha capito al volo che per far uscire dall'anonimato assoluto lei e il suo programma televisivo l'idea vincente e' quella di sparare 4 stro...te sull'argomento del momento che tanti pruriti genera ai genitali dei sinistri omosex e non.

lupo1963

Mar, 01/03/2016 - 17:14

Non avevo dubbi...

torquemada63

Mar, 01/03/2016 - 17:27

bene cara innocenzi quanto costa il suo disturbo, ci dica, o lo farà gratis, o le basta la pubblicità, l'aspettiamo alla prova dei fatti,ma lo farà per una coppia etero che non può avere figli, o solo per una coppia gay, su avanti ci illumini....

Ritratto di tomari

tomari

Mar, 01/03/2016 - 17:27

Evviva! La dimostrazione lampante che il mondo è pieno di imbecilli.

Anonimo (non verificato)

filder

Mar, 01/03/2016 - 18:05

LA POLLASTRELLA E' FORSE IN CERCA DI VISIBILITA' DOPO IL SUSSEGUIRSI DI CONTINUI FALLIMENTI E TRA UNA COSA E L'ALTRA NON DISPIACEREBBE SE VERREBBE CAVALCATA MAGARI DA UN SUPER DOTATO.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mar, 01/03/2016 - 18:15

Mettiamola così. Se una tua cara amica o un tuo caro amico ha bisogno della "maternità surrogata" basta zompettare allegramente col di lei marito o col tuo caro amico. E' una tecnica antichissima usata ben prima degli ominidi e che ancora funziona. Alla facciaccia dei progressisti sinistrati che sbagliano ingresso e sesso ma vogliono CREARE la vita presso terzi per sentirsi uguali.

Pelican 49

Mar, 01/03/2016 - 18:15

...ecco un'altra zoc..ola professionista.

ziobeppe1951

Mar, 01/03/2016 - 18:31

......Le nostre vite e le nostre famiglie in continua evoluzione....la selvaggia che parla dalla caverna

Bellator

Mar, 01/03/2016 - 18:40

Ci mancava un'altra pisciasotto, per dire la sua !!!!!!.

joecivitanova

Mar, 01/03/2016 - 18:52

Ma la 'Giulietta Innocenti' non è quella giornalaia che, non avendo superato l'esame di Stato da giornalista, voleva abolire l'ordine e che ad Annozero sistemava il letto di Sant.. oh.. scusate..sistemava i fogli che aveva letto Santoro!?..Poi infatti ha 'scritto' il libro 'Meglio fottere (che farsi comandare da questi)', adeguandosi poi allo scritto, ma già aveva una buon Travaglio alle spalle..! Poi ha anche curato con la Hack il libro, forse autobiografico, 'La stella più lontana'; si si è proprio lei..quindi.. ..no comment!! G.

Ritratto di dalton.russel

Anonimo (non verificato)

Stefano Matera

Mar, 01/03/2016 - 19:00

io non li considero nemmeno esseri umani, figurati quanto me ne importa cosa dice una di loro

nonna.mi

Mar, 01/03/2016 - 19:20

Ma questa giovane donna SA cosa vuol dire AVERE un figlio e poi disfarsene sia per diventarne la zia o un'amica generosa? Se la Giulia I.dice che è convintissima del suo progetto,giustifica l'insuccesso dei suoi spettacoli televisivi perché dimostra una superficialità sciocca e (voglio essere generosa)una assenza di maturità psicologica che forse non colmerà mai. Myriam

opinione-critica

Mar, 01/03/2016 - 19:40

La Innocenti è già "venduta", la dignità delle donne non è presente in lei, che fosse una prostituta d'alto bordo era cosa nota. Nulla di nuovo.

Ritratto di Falco1952

Falco1952

Mar, 01/03/2016 - 19:44

Quanto al kilo????

jeanlage

Mar, 01/03/2016 - 19:46

Una vagina parlante che vuole evolvere in utero.

Ritratto di nestore55

nestore55

Mar, 01/03/2016 - 19:57

Sarebbe un grandissimo gesto d'amore che arricchirebbe.....Ma va la...tu, per definizione, non lo puoi fare...sei sinistra....puoi solo sfruttare a fatti e difendere a parole...Solo questo...nulla di piú. Sciocca gallina,disperata dai dati audience, provi a "sparare" nel mucchio, come faceva il tuo mentore, quel sant'oro che, per fortuna, sembra svanito...E.A.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mar, 01/03/2016 - 19:59

Pur di mangiare senza lavorare anche questa è pronta a tutto. Non c'erano dubbi sul suo passato, meno ancora sul suo futuro. Quelle come lei sono persone squallide e miserabili.

Ritratto di nestore55

nestore55

Mar, 01/03/2016 - 19:59

La oca giulia ha starnazzato!! E.A.

jeanlage

Mar, 01/03/2016 - 20:03

Sono un po' stitico. la signora mi può prestare o almeno affittare l'intestino?

Libero1

Mar, 01/03/2016 - 20:14

Che schifo.Dopo la legge che ricosce il matrimonio fra froci non sarebbe una sorpresa se il governo PiDiota con l'inciucio dei crillini approvassero una legge che permette alle donne di aprire case dove si possono ordinare e poi comprare figli surrogati da donne come la innocenti.

Giorgio5819

Mar, 01/03/2016 - 20:33

Ma nella sostanza chi è questa ? E' così determinante la sua opinione? Che poca cosa questa Italia.

cgf

Mar, 01/03/2016 - 21:30

cosa non si fa per avere visibilità... resta nell'oblio.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 01/03/2016 - 22:14

L'unica cosa SURROGATA che ha questa è il CERVELLO!!!lol lol Se vedum.

ziobeppe1951

Mar, 01/03/2016 - 23:35

Certo è che con questa storia del surrogato tutti i frocioni e le lesbicone vengono a galla...attenzione!Maomatto non perdona

Arch_Stanton

Mer, 02/03/2016 - 00:02

Utero in affitto = bambino orfano di madre. Cosa c'è da vantarsi ? Ad ogni modo tra farlo a pagamento o gratis c'è differenza, ma non troppa.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 02/03/2016 - 00:29

In pratica questa gente favorevole al noleggio dell'utero non fanno che inneggiare al meretricio. Vorrebbero spiegarci questi progressisti dell'ottusità trinariciuta CHE DIFFERENZA C'È CON QUELLE DONNE CHE "NOLEGGIANO" UN'ALTRA PARTE DEL LORO CORPO TRAENDONE GUADAGNO?

tiromancino

Mer, 02/03/2016 - 01:49

Anche le donne rom sarebbero felici,ma và ciapà i rat

epc

Mer, 02/03/2016 - 08:12

Giulia chi? Redazione, ma perchè date spazio all'opinione di queste totali nullità?

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 02/03/2016 - 09:31

Ma, é questa la superioritá morale degli Intellettuali che criticavano Berlusconi per le sue feste con Amici e belle Donne?; Ma dove sono tutte quelle Pasionarie che difendevano la dignitá delle Donne?!, é l,Intellighenzia Italiana sempre pronta a mettere Berlusconi in croce dove é?!Si i vari placido, benigni, fo, littizzetto, lerner,gruber,moretti,travaglio é Santoro dove sono adesso questi SAVONAROLA?!,Ma adesso il Corpo é la dignitá delle Donne per questi Ipocriti di SX non Vale un CAXXO VERO?!É a me questa Gente mi fá venire solo da Vomitare, Come mi fanno Vomitare i komunistronzi di questo Blog che usano la Morale solo quando fá comodo a loro!.

guardiano

Mer, 02/03/2016 - 09:34

Si sta facendo pubblicità gratuita, dove non arriva il merito ci si può arrivare con la furbizia.

19gig50

Mer, 02/03/2016 - 10:07

Disposta a tutto pur di prendere un po' d'uccello, anche surrogato.

Carboni oreste

Mer, 02/03/2016 - 10:40

E brava la solita oca,che per cercare notorieta,stupidamente da credito che Gesu' sia nato senza peccato(io da fervente ci credo) Detto fra di noi. Se dovessi incontrarla,sicuramente mi provocherebbe l'ammaiana bandiera. Di quanto racchia e'.

tonipier

Mer, 02/03/2016 - 11:04

" PER SEMPLIFICARE" Basta, allargare le coscie.

tzilighelta

Mer, 02/03/2016 - 11:31

Ma che vi salta in testa? Questi non sono argomenti per bananas, ma secondo voi un Pasquato Esposito è in grado di analizzare un concetto del genere, un zio beppe1951, con Galaverna, Hernando, runasini e Carboni Orste, già li vedo in fondo alla caverna vestiti con la pelle di pecora che discutono su come accendere il fuoco, chi aspetta il fulmine, chi vuole usare le pietre focaie, e finisce che bisticciano e si prendono a colpi di clavicola di cervo sul cranio! Lasciate perdere non è per voi!

pasquinomaicontento

Mer, 02/03/2016 - 11:49

...E tutti contro 'sta poraccia,che non è nemmeno tanto male,e se parla di surrogazione, de "Surogato"(1) parolina tanto in voga ner 43-44-tempi bui, de guera pe' capisse; questa locuzione in parole povere,vuol dire :-sostituire, supplire,cambià er manico ar martello...ecco,quest'ultima spiegazione sembra quella più appropriata..."cambià er manico ar martello"senti come sona bene, Quanto alla segnorina che sproloquia in libertà,io la perdonerei perchè come diceva er giudìo su quei due pezzi de legno fatti a croce :-Padre perdonali perchè non sanno quello che fanno.- (1) "surogato" foglie di cicoria abbrustolite e tritate,poi c'era er caffè d'orzo,e,e,e...e c'era pure chi nella farina, introvabile, ce mischiava la polvere di marmo che, quanno espellevi sentivi er botto.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mer, 02/03/2016 - 12:36

Runasimi, a livello teorico non c'è nessuna differenza se non che con la nuova tecnica non c'è lo zum zum peccaminoso. Però, a pensarci bene, invece che prostitute, o operatrici del sesso, potremmo vederle come generose prestatrici di organi per scopi ludici. Vuoi mettere l'alto contributo sociale, da premio Nobel per la pace, se le vediamo sotto questa luce?

Duka

Mer, 02/03/2016 - 12:38

Sig.a Innocenzi è tutta questione di cervello.

piero calca

Mer, 02/03/2016 - 12:44

Ma chi se ne frega della Innocenzi .

Vera_Destra

Mer, 02/03/2016 - 12:54

E un bel chi se ne frega, no?

Carboni oreste

Mer, 02/03/2016 - 13:36

Povera lucertola sardegnola. A forza di stare tutto il giorno al sole,ti si e' abbrustolito il cervello. immagino immagino immagino povero comunista idiota che recita la solita poesia imparata a botteghe oscure. Immagina pure cxxxxxo semo del villaggio,che io faccio i fatti.

Ritratto di east

east

Mer, 02/03/2016 - 13:39

il fatto che ammetta che il suo amico kompagno abbia sfruttato una donna disperata sembra già una buona presa di coscienza.. ad ogni modo il fatto che la signorina si voglia prostituire anche per la sua famiglia (piuttosto che per le sue tasche e per la sua gloria come ha fatto finora) è un gesto effettivamente nobile..

tzilighelta

Mer, 02/03/2016 - 15:05

Il sardagnolo Carboni Oreste non l'ha presa bene, si è impappinato pure a scrivere i suoi commenti geniali, ha scritto tre volte la stessa parola e non si è capito niente! L'unica bottega oscura che conosco è la tua scatola cranica desolatamente vuota e oscura!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 02/03/2016 - 23:15

# Mario Galaverna 12:36 A questo punto bisognerebbe però istituire una nuova branca di premi Nobel. Quello in meretricio da assegnare alle donne che riescono a "noleggiare" più proficuamente le diverse parti del proprio corpo. SI RAGGIUNGEREBBE LA MASSIMA ASPIRAZIONE DELLE NOSTRE FEMMINISTE CHE ANDAVANO IN STRADA A URLARE "Il corpo è mio e me lo gestisco io".

midimettodaitaliano

Lun, 07/03/2016 - 13:39

La signorina Innocenzi parla per dare aria alle corde vocali. Non avendo mai fatto esperienza di maternità parla di situazioni ed emozioni a lei sconosciute. Che ne sa la signorina di cosa prova una madre appena ha partorito il frutto del proprio grembo? e che ne sa dello smarrimento di un neonato che appena si affaccia alla vita non cerca altro che la pelle, il sapore, l'amore, la voce, il battito del cuore della propria madre per essere rassicurato? Parli quando queste cose le avrà conosciute.