Giulia Latorre: "I marò non sono eroi"

Giulia Latorre spiega la sua posizione dopo il rientro di Girone: "sono due grandi, ma non credo siano due eroi". E sul padre: "Non parlo più con lui"

"I marò non sono due eroi, quelli veri sono altri". Parola di Giulia Latorre, la figlia di Massimiliano uno dei due fucilieri di Marina coinvolti nell'omicidio dei pescatori indiani. La ragazza intervenendo ai microfoni di Radio Campus ha parlato della vicenda che riguarda suo padre e Salvatore Girone: "Sono contentissima per il rientro di Salvatore. Quando l'ho saputo ero al settimo cielo, non me l'aspettavo. Poi mi sono emozionata vedendo l'incontro con la sua famiglia, il padre, il nonno, i figli, è stato davvero emozionante. Certo, ci sono voluto quattro anni, forse ha aspettato anche troppo a lungo, ma come si dice, meglio tardi che mai. Il cane di Girone? Non lo conoscevo, l'ho saputo da poco, non sapevo si potesse tenere in ambasciata. Speriamo possa tornare presto anche lui".

Poi la Latorre ha anche parlato del suo rapporto col padre: "Con mio padre non parlo più. Abbiamo litigato, sarebbero altre cose da raccontare. Non abbiamo litigato per il coming out, ma per altre cose. Sono tantissime cose, purtroppo una persona quando si stanca di vari atteggiamenti e di varie situazioni molla tutto. Ok, la famiglia è importante quanto vuoi, di nome mi sei padre, ma di fatto? Quando mi si mettono i bastoni tra le ruote sono la prima ad andarmene". Infine parla anche dell'etichetta di "eroi" che spesso accompagna di due marò: "Se sono eroi? Ognuno ha il suo modo di pensare, io non sono nessuno per giudicare, ognuno la vede come vuole, è giusto che ognuno la pensi come meglio preferisce, l'importante è che non si superino i limiti. Qualcuno li definisce eroi? Dal mio punto di vista, un eroe è colui che salva una vita. Non so perché vengono chiamati eroi. Un genitore è sempre un eroe, non vorrei che qualcuno strumentalizzasse le mie parole, ho sempre questo vizio di dire le cose come stanno, di dire come la penso. In un certo senso, direi che sono due grandi, ma che un eroe è altro, gli eroi sono altro. Questo è il mio pensiero".

Commenti
Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Lun, 30/05/2016 - 11:53

"sono due grandi, ma non credo siano due eroi". Quando lo dissi io mi avete censurato , perchè non censurate anche le parole della figlia?

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Lun, 30/05/2016 - 11:56

Che tristezza, ognuno è libero di dire quello che vuole ovviamente , ma di queste esternazioni non se ne sentiva assolutamente il bisogno. Comunque "cara" Giulia per me tuo padre è un fedele servitore dello Stato ed ha semplicemente svolto il proprio DOVERE. Stendiamo un velo pietoso circa il tuo "timore" di essere "strumentalizzata"

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 30/05/2016 - 12:00

----ha ragione giulia latorre---qua si sta ribaltando la situazione---è eroe colui che salva le vite----non colui che pone fine a delle vite---se non si riesce a capire sta semplice cosetta -addio----hasta siempre

cgf

Lun, 30/05/2016 - 12:07

è un po di tempo che sta cercando visibilità, ma... poveretta!

linoalo1

Lun, 30/05/2016 - 12:10

Poverina!!!Non ha capito niente!!!I due Marò sono sicuramente Eroi,solo per il fatto di aver sopportato l'Innefficenza dei Governi Sinistri che si sono succeduti e che niente hanno fatto per liberarli!!!Ovviamente ,cone sempre,con NAPOLITANO in testa!!!!Provi lei,Ignorantona,a passare 4 anni lontano da casa,magari con marito e figli!!Invece di parlare solo perché si ha la bocca,bisognerebbe,prima,passare per il Cervello,ammesso che ci sia!!!!

Armandoestebanquito

Lun, 30/05/2016 - 12:12

Un paese serio come L'Italia dovrebbe subito liberare tutti i detenuti politici come Dell'Utri e racchiudere queste 2 militari accusati di omicidio, basta di nazionalismo di buon mercato

sergioilpatriota

Lun, 30/05/2016 - 12:12

E' mai venuto in mente a questa persona che delle sue dichiarazioni non ce ne frega nulla? Perchè non sta zitta evitando di rilasciare inutili interviste?

il corsaro nero

Lun, 30/05/2016 - 12:27

Ha perso una buona occasione per tacere!

Mr Blonde

Lun, 30/05/2016 - 12:37

se potessero parlare penso che anche loro sarebbero perfettamente d'accordo, sono eroi nelle teste idiote di chi li usa per propagandea politica. Diciamo la verità, sono indagati per omicidio e , allo stesso tempo, vittime comunque di un'ingisutizia giudiziaria enorme. Ma eroi perchè?

TitoPullo

Lun, 30/05/2016 - 12:55

Beh...di questi tempi in cui tutti parlano e vogliono parlare ( anche attraverso il lato dove non ci batte il sole!) molto spesso senza cognizione di causa......una isiozia in piu o in meno non fa differenza, la mettiamo in fila con le altrte (tante purtroppo!) e tiriamo innanzi !Benvenuti Salvatore e Massimiliano e...grazie innanzitutto per no aver detto idiazie ! Grazie ancora !!

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 30/05/2016 - 12:56

ha la sua "testolina" ovviamente, ma è chiaro che anche lei sarà l'ennesima "donzelletta" bacata dai social..e dalle minchiate internettiane..fatte per i deboli di spirito...aaaa poveri genitori del 2000..ci mancava pure internet nella difficile fase adolescenziale e post adolescenziale..

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 30/05/2016 - 13:01

L'OSCENO ABBRACCIO DEL MINISTRO DELLA DIFESA !!!!!!!!!! --- Se lo poteva proprio risparmiare. La PINOTTI in GRAVE CRISI DI ASTINENZA. Sicuramente la Signora GIRONE avrebbe voluto infilzarla in uno spiedino. Anche perché lui non è rimasto indifferente, avvolgendola con braccia e manone spiegate al suo corpo della nobile Marina Italiana. Ogni fantasia erotica è di natura istituzionale. Segreto di Stato. -riproduzione riservata-13,00 - 30.5.2016

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Lun, 30/05/2016 - 13:02

Magari loro non sono eroi (magari), ma lei sicuramente è scema.

pastello

Lun, 30/05/2016 - 13:10

Le disgrazie sono come le ciliegie, una tira l'altra...

alberto56

Lun, 30/05/2016 - 13:13

La prossima volta che si parlerà di questa sarà a C'è posta per te , quando cercherà il padre

killkoms

Lun, 30/05/2016 - 13:17

eccone un'altra che crede di essere meglio degli altri solo perché diversamente sessuale!

Maura S.

Lun, 30/05/2016 - 13:23

x elkid = spero vivamente che per te siano le ultime parole, attento.... chi di parole ferisce, di parole perisce.

tzilighelta

Lun, 30/05/2016 - 13:23

Eroi di cosa, di avere sbagliato mira e di essersi messi nelle mani del nemico da soli, o forse sono eroi per avere sopportato e ancora sopportano le baggianete della suburra che li vuole per forza dalla loro parte!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 30/05/2016 - 13:33

Ecco il nuovo tormentone, l'amletico dubbio: "eroi o non eroi?" Ci si appella pure alle parole di una ragazza che sembra abbastanza squinternata,la cui apirazione temo sia quella di fare la velina.

parsifal25

Lun, 30/05/2016 - 13:42

Lei ha litigato ... Ma intanto va in radio. Dai che vai dalla D'Urso e ti danno la poltrona fissa ad Amici.

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 30/05/2016 - 13:44

Via dalla famiglia? ma potrà trovare adozione nella peggiore sinistra

Vera_Destra

Lun, 30/05/2016 - 13:45

La verità? Non sono eroi, ma servitori dello Stato, che hanno fatto il loro dovere e sono rimaste vittime delle falle del sistema creato a protezione delle navi nazionali (vero, ex ministro La Russa?), quindi delle timidezze dei governi di turno (vero presidente Monti?) e della gran cassa mediatica sollevata in India in tempo di elezioni. Tante strumentalizzazioni, a cui non bisogna abboccare. Non sono eroi i marò, non è un eroe Regeni: sono vittime, che la becera politica nazionale cerca di sfruttare per acquisire i voti dei boccaloni di turno.

Luigi Farinelli

Lun, 30/05/2016 - 13:50

Giulia Latorre, fatti intervistare dalla Sgrena che sarebbe felicissima delle tue esternazioni. Anche alla Sgrena fa senso parlare di eroi, specialmente per quelli che ci hanno rimesso la vita per salvarla.

FRANZJOSEFVONOS...

Lun, 30/05/2016 - 14:04

ASPIRA A QUALCHE CARICA ELETTIVA NELLA SINISTRA?

roberto zanella

Lun, 30/05/2016 - 14:10

bè..una figlia che sproloquia contro il padre in questo modo non mi pare tanto intelligente , sarà l'età . Ne parla ai giornali invece di tenersele per sè ...Sicuramente i sinistri gli salteranno addosso , una occasione ghiotta per insinuare dubbi ed altro , vedrete presto i giornaloni e sta a vedere che invece del padre sarà lei a venir candidata ...da chi? dal PD ovvio...Per me vuole un posto all'Isola dei Famosi...

Ritratto di centocinque

centocinque

Lun, 30/05/2016 - 14:16

Elkid come fai a seper che quelli che hanno ucciso i due pescatori sono proprio i nostri Fucileri di Marina? Giulia, eroe è anche chi sopporta in silenzio una situazione ingiusta come tuo padre e il suo commilitone.

nerinaneri

Lun, 30/05/2016 - 14:21

...non vorrei sembrare monotona, ma è una komunista...

Ernestinho

Lun, 30/05/2016 - 14:24

In ogni caso si tratta dei responsabili, anche se inconsapevoli, della morte di alcuni innocenti. Quindi, assolutamente, non sono eroi!

moichiodi

Lun, 30/05/2016 - 14:24

Infatti sono eroi per caso. Creati dalla fantasia de Il tempo, e altri giornali e politicanti. Facevano il loro compito e sono rimasti implicati in un complicato affare internazionale. Speriamo ne escano al più presto.

joecivitanova

Lun, 30/05/2016 - 14:48

..vuole fare carriera anche lei..tutto qui. G. p.s.: decisamente ha scelto un modo assai piccolo e mediocre.

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 30/05/2016 - 14:57

-----centocinque----c'è l'inchiesta ed i rapporti fatti dalla marina italiana a nome dell'ammiraglio Alessandro Piroli--che sono schiaccianti nei confronti dei marò ---tutto il resto è fumo creato ad arte dalla destra---hasta siempre

Beaufou

Lun, 30/05/2016 - 15:10

Mah, io direi che non sono nè due eroi nè due "grandi" (che vuol dire, poi, essere grandi?): ciò non toglie che sono stati trattati in modo indegno del ruolo che avevano, in barba al diritto internazionale e alla dignità della divisa che portano. Se un processo dovevano affrontare, dovevano affrontarlo in Italia con giudici italiani, non essere sequestrati nel modo truffaldino che sappiamo e che il diritto internazionale non prevede.

veromario

Lun, 30/05/2016 - 15:23

non credo che siano degli eroi ma non credo nemmeno lo abbiano chiesto una cosa mi chiedo pero,questa signorina se sta cercando moglie perché non si da da fare per i fatti suoi ha noi i suoi sfrenati desideri di visibilita non ci interessano la preghiamo di esternare le sue repulsioni verso il padre da altre parti.

Vera_Destra

Lun, 30/05/2016 - 15:52

Confermo il mio primo post e mi associo a quello che scrive il sig. roberto zanella: è gente che cerca posti alla prossima edizione dell'Isola dei Famosi

Luigi Farinelli

Lun, 30/05/2016 - 15:54

@ elkid: Prove schiaccianti sulla responsabilità dei marò? Mi sa che l'unico fumo cui accenni è quello che annebbia i cervelli di chi sproloquia senza rendersene conto.

little hawks

Lun, 30/05/2016 - 16:09

Come mai siete andati a scrivere un articolo su questa "donna"? Non c'era nessun altro per riempire le vostre pagine? A chi interessa veramente la sua opinione?

Ilcamerata

Lun, 30/05/2016 - 18:22

Vai giusto bene x fare la lesbica

emigratoinfelix

Lun, 30/05/2016 - 19:14

ecco un fulgido esempio di perfetta ingratitudine filiale,le parole di questa ragazza feriscono chissa' quanto suo padre,ma a lei importava soprattutto dichiarare urbi et orbi di esser lesbica ed adesso mette anche in chiaro che,di fatto,del padre non gliene puo' fregar di meno,anche se si trova in quelle condizioni di salute.Penso che avolte piuttosto che avere figli del genere sia meglio non averne.Resta una sciacquetta,famosa sui social ma sempre sciacquetta