Il gol di rapina di Concita col pallone firmato da Pirlo

Brasile, risolto il giallo del "furto"

È stato finalmente risolto il giallo scoppiato durante una delle ultime conferenze stampa della nostra Nazionale. Davanti al centrocampista della Juventus Andrea Pirlo si è presentata una misteriosa bionda, si è avvicinata al tavolo della conferenza, ha visto che al centro campeggiava un pallone ufficiale del Mondiale del valore di circa 60 euro, peraltro tenuto sotto controllo da una delegata della Fifa. La donna del mistero ha preso il pallone, se l'è fatto firmare da Pirlo ed è uscita non senza ingaggiare uno scontro dialettico con una scocciata delegata Fifa. Ebbene, la misteriosa signora bionda è stata ufficialmente riconosciuta: si trattava dell'ex direttore dell'Unità Concita de Gregorio (nella foto). Che ha messo a segno un brutto gol. Di rapina, diciamo.