Greggio non è un evasore

L'accordo con l'Agenzia delle Entrate riguarda la società deputata a gestire i diritti di immagine dello showman

Ezio Greggio non è un evasore. L'accordo sottoscritto con l'Agenzia delle Entrate nelle ultime ore riguarda, infatti, la società deputata a gestire i diritti di immagine dello showman. Come spiega anche l'avvocato Giulia Bongiorno toccherà a questa, infatti, versare gli importi concordati (anche se non dovuti) al solo fine di "evitare una annosa disputa su una questione interpretativa delle disposizioni tributarie applicabili".

L’accordo con l’Agenzia delle Entrate, che secondo il Corriere della Sera si aggira attorno ai 20 milioni di euro, riguarda una contestazione che era stata fatta negli anni passati al volto di Striscia la Notizia per i versamenti d’imposta dovuti durante il periodo di residenza nel Principato di Monaco. Non si tratta però di un caso di residenza fittizia. "La regolare residenza fiscale all’estero fino al 2010 del sig. Greggio - aggiunge l'avvocato Bongiorno - è stata riconosciuta non soltanto dalle Autorità competenti ma anche da una sentenza passata in giudicato di un Tribunale della Repubblica italiana". Dal 2011, infatti, Greggio fa regolarmente la dichiarazione fiscale in Italia. "Infine - conclude il legale - un giudice del Tribunale di Monza, in un provvedimento incidentale, ha escluso che tutti questi fatti costituiscano reato". Durante questo periodo, però, non sono stati versati tributi della società irlandese che era titolare dei suoi diritti d’immagine. In base alla normativa tributaria italiana, infatti, anche i professionisti stranieri che lavorano in Italia (come in questo caso Greggio) devono versare una ritenuta pari al 30% del compenso. L’adempimento sarebbe spettato alla società che però, per quella che è stata definita una questione interpretativa, non ha eseguito le trattenute e i versamenti.

Commenti

Alessio2012

Gio, 24/07/2014 - 18:45

Vabbè, è come dare del delinquente a un lavoratore che non versa tutto il pizzo allo stato-mafia.

nonmi2011

Gio, 24/07/2014 - 19:42

Luisina, ci stai a riprovare. Ascolta Luisina, so di chiederti una cosa impossibile, ma per una sola volta nella tua vita prova a fare la giornalista. In che modo? Scoprendo chi c'è dietro la società irlandese. Visure camerali, passaggi di denaro, contratti depositati. Parti da li, e se poi non capisci qualcosa, probabile, te la spiego io che sono del mestiere.

federico28

Ven, 25/07/2014 - 01:25

Luisa De Montis, prima di scrivere certe ingenuità farebbe bene a frequentare un elementare corso in materia di finanza, società estere di comodo in paesi acquiescienti, fiduciarie varie ecc. Da un giornalista serio e responsabile certe cantonate non sono ammissibili. Si riguardi la storia del coganto di Fini con la casa a Montecarlo e cerchi di capire come vanno queste cose.Certo che il signor Greggio, sempre pronto a fustigare i furbetti nostrani e le loro bravate, ha proprio lui il comportamento da furbetto e stia sicura che la cospicua somma da versare in sostanza uscirà prorpio dalle sue tasche.

gcf48

Ven, 25/07/2014 - 01:52

qualcuno mi dica la differenza tra frode (Berlusconi) e evasione (greggio). grazie

un_infiltrato

Ven, 25/07/2014 - 05:09

Volevo dire a Luisina che sta cosa di Greggio ce la deve spiegà un poco deppiù xké così un se capisce. Poi volevo dire al Giornsle che la scelta di non scrivere neppure mezza riga sulla faccenda di Emilio, tutt'altro che fido, è stato come mettere (nascondere) la cenere sotto al tappeto.

Ritratto di filatelico

filatelico

Ven, 25/07/2014 - 05:59

Il Sig Greggio lavora a Montecarlo???Ma fatemi il piacere!!!

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Ven, 25/07/2014 - 08:18

20 milioni di Euro! Ma quanto guadagnano questi qua e non ci pagano nemmeno le tasse? Di mezzo c'è la solita società irlandese: stai a vedere che è mia e non di Greggio. Non me ne ero accorto.

sillina

Ven, 25/07/2014 - 13:24

Credo che definire Greggio un evasore sia poco corretto. A quanto pare si è trattato di un errore della società irlandese responsabile della gestione dei suoi diritti d'immagine. prima di scrivere un pezzo bisognerebbe leggere le notizie attentamente.

nino47

Ven, 25/07/2014 - 14:06

Noooo, Greggio non puo' essere "evasore"...deve lui fare satira sugli evasori, gli altri! figurarsi!!!