Grillo dà mille euro a immigrato

Follia Raggi a Roma: 35 euro al giorno a chi ospita un richiedente asilo

Non nel cuore di uno stato islamico, ma in un quartiere neppure troppo periferico di Bari cosa può spingere un parroco ad annullare la messa di Natale per paura? In quale profonda solitudine la sua Chiesa, le nostre istituzioni e i mezzi di comunicazione hanno lasciato quest'uomo? Senza Natale non c'è cristianesimo e senza cristianesimo non c'è Occidente, perché tutte le nostre Costituzioni altro non sono che un riadattamento laico dei Dieci comandamenti, il primo codice civile e penale (detti appunto le «tavole della legge») che secondo la tradizione biblica Dio consegnò a Mosè sul monte Sinai. Noi o siamo e ci atteniamo a quella cosa lì o non saremo più nulla che assomigli alla condizione di uomini liberi, magari atei ma liberi di fare celebrare in condizioni di sicurezza il Natale anche in un quartiere «da paura» come quello di Bari, finito sotto il controllo dell'immigrazione clandestina e della criminalità che essa si porta appresso.

Io non me la prendo con il parroco non disposto al martirio, ma mi chiedo perché sindaci, prefetti, ministri e politici abbiano permesso che il quartiere di una nostra città diventasse off limits per i cristiani. Quali prezzi dovremo ancora pagare allo stupido e miope buonismo che ha accompagnato il tragico fenomeno dell'esodo dal continente africano? Temo alto. Ieri la giunta grillina di Roma ha deciso di dare mille euro al mese a ogni famiglia che sarà disponibile a ospitare un immigrato. Siamo felici che la Raggi non abbia le casse vuote, ma mille euro netti al mese sono circa la somma con cui un operaio o un impiegato devono mantenere non un ospite, ma tutta la famiglia, oltre che pagare bollette, canoni e servizi. E centinaia di migliaia di pensionati sono costretti a vivere con molto meno di mille euro, in alcuni casi con la metà. Qui non si tratta di togliere qualcosa ai ricchi per darlo ai poveri, qui la demagogia grillina sta togliendo il pane di bocca ai poveri romani per offrirlo gratis, e imbottito, a chi non avrebbe il diritto di essere trattato in questo modo e a queste condizioni.

E siccome la madre dei cretini è sempre incinta, c'è pure chi su questi temi gioca e provoca. L'altro giorno un marcantonio di colore è stato eletto mister Friuli, che è un po' come se il kiwi fosse proclamato frutto simbolo dell'Italia. Questa non è integrazione, è solo stupidità, la stessa che alla lunga ha portato a sospendere la messa di Natale a Bari e a dare a un immigrato più soldi che a un nostro pensionato. Non si annuncia un buon Natale.

Commenti
Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 29/11/2017 - 15:14

Bene. Ma li deve dare di tasca propria, o dei suoi militanti.

gedeone@libero.it

Mer, 29/11/2017 - 15:44

Ennesima riprova che i grillini sono pro immigrazione, come e peggio di PD e preti. Ricordiamocelo quando andremo a votare.

Mesules

Mer, 29/11/2017 - 15:55

Bravo Direttore ! Non se ne può più. Ma riusciremo a dare una svolta a questo sfacelo ? O prima dovremo eliminare i nostri politici impauriti ? E che dire del Vaticano che predica di offrire pure l'altra guancia? E'la popolazione che deve vedersela per strada con i delinquenti? Perchè questa è la sensazione.... Quanti soldi abbiamo speso, in decenni, per le Forze dell'Ordine che praticamente sono allo sbando? Che senso ha tenere in vita queste misere istituzioni, se non vengono assicurati nemmeno i più elementari diritti costituzionali ? I giornalisti fanno bene a denunciare, ma temo sia un esercizio fine a sè stesso : tutte queste energie e costi dovrebbero servire a risolvere le situazioni. Denunciare non basta più. Siamo davvero stanchi di leggere e stufi di accettare.

INGVDI

Mer, 29/11/2017 - 16:01

Non si annuncia un buon Natale, e fra qualche anno neanche il Natale. In fatto di moralità e gestione del pubblico, Grillo e il suo M5S è peggio di Renzi e il suo PD. Se poi pensiamo che il 56 % dei votanti da la preferenza a questi disastrosi partiti, allora possiamo dire: non si annuncia una buona Italia.

Ritratto di Antero

Antero

Mer, 29/11/2017 - 16:09

Rispedirli nei loro paeselli d'origine ... a costo zero !

Rossana Rossi

Mer, 29/11/2017 - 16:09

Queste vere idiozie sono lo specchio di come è ridotta questa povera italietta pd. PENSATECI QUANDO ANDRETE A VOTARE. E ANDATECI........

bru67

Mer, 29/11/2017 - 16:28

ma si vergogni lei e chi gli crede

Una-mattina-mi-...

Mer, 29/11/2017 - 16:36

PERCHE' NON DARLI A CHI OSPITA UN INDIGENTE ITALIANO?

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Mer, 29/11/2017 - 16:38

Se ho ben capito andrebbero alla famiglia che si prende l'immigrato, piuttosto che darli alla solita onlus del PD o della CEI forse non è una idea cosi cattiva Direttore. Certo che se poi la famiglia è anch'essa di immigrati e i richiedenti asilo sono magari parenti o amici , beh allora , è davvero una bella Italia. Si, per gli immigrati , ma solo per loro...

Ritratto di paola2154

paola2154

Mer, 29/11/2017 - 16:38

Ci penserà il Papa, appena finisce di incontrare musulmani e buddisti

Ritratto di Mickey65

Mickey65

Mer, 29/11/2017 - 16:39

Io obbligherei i buonisti radical-chic ad ospitarli gratis, i migranti. Sei pro-immigrazione? Bene, ne ospiti uno a casa tua a tue spese. Oppure, se non hai abbastanza spazio, sganci 1000 € / mese - costo di un migrante in una struttura. Vediamo quanti buonisti rimangono ... ;)

timba

Mer, 29/11/2017 - 16:47

Visto che in questi giorni va tanto di moda parlare di Fake News, mi auguro che quella dei 35 Euro al giorno di Roma la sia. Incredibile. Non so chi metta i soldi, ma a prescindere non ha senso. Se li mette il comune anche solo in parte mi chiedo come possa visti i miliardi e miliardi di Euro di debiti che ha già. Se li mette lo stato alla fine li sto mettendo anch'io e visto che sono anche soldi miei, se proprio bisogna "buttarli" in questa maniera improduttiva ma esclusivamente assistenziale di fankazzisti, pretendo vadano ai poveri italiani che vivono in macchina o in coda alla Caritas. Incredibile la Raggi. Perchè non ha fatto questa proposta ai romani per spingerli ad ospitare altri romani offrendo 35 euro al giorno? Ah già.. che stupido. I Romani poveri sono mica immigrati clandestini, quindi non hanno diritti. ps: E adesso chi va più a lavorare per 600 Euro al mese... Basta ospitare un clandestino ed il gioco è fatto... schifo puro.

Ritratto di adl

adl

Mer, 29/11/2017 - 17:34

Direttore, il quartiere "da paura" è zona semicentrale di Bari. La devastazione subita è nell'ordine prima commerciale, grazie alla grande distribuzione che ha fatto strage di dettaglianti, poi fiscale (imu iperbolica rispetto al valore dei locali commerciali spesso vuoti) ed infine umana, perchè riempire una zona di una città di migranti è una scelta scellerata e disumana, per i cittadini e per gli stessi migranti che la subiscono. Ma il partito dell'AFRICA IN ITALY questo è e questo fa. Il sinallgma tra stato che impone le imposte ed il cittadino che deve pagarle per avere sicurezza, sanità, scuola ecc. è rotto. Le imposte si devono pagare perchè è bello pagarle anche per gli ospiti che l'Europa non vuole ed i sindaci illuminati e democratici SI.

Ritratto di bobirons

Anonimo (non verificato)

Guido_

Mer, 29/11/2017 - 18:04

La madre dei cxxxxxi è sempre incinta, verità sacrosanta... infatti sono tali quelli che credono che l'Italia è oggi un paese che può esser solo rappresentato da persone con la pelle bianca, che vanno a messa la domenica, che suonano il mandolino, che strizzano l'occhio ai delinquenti in giacca e cravatta e che sono campioni mondiali di piccole furbizie ad uso e consumo proprio... altrimenti che italici sarebbero? La madre dei provincialotti è sempre incinta ed infatti gli italiani rimarranno sempre tali.

clapas

Mer, 29/11/2017 - 18:19

L'istinto omicida che assale nel leggere queste notizie è comprensibile e umano...

Ritratto di WSilvioW

WSilvioW

Mer, 29/11/2017 - 18:24

Esimio egregio dir. Sallusti, il suo articolato articolo puo' essere definito in un solo modo: mirabile. Lei e' l'antifake per eccellenza, si potrebbe definire la bocca della verita', o la bocca di Silvio, che sarebbe la stessa cosa. Mirabile anche il suo coraggio nell'andare contro corrente, sfidando il generale sentimento positivo nei confronti degli immigrati (o tout court terroristi) per portare solide verita' all'attenzione dei suoi acuti lettori. I grillini sono comunisti favorevoli all'invasione islamica, digiamogelo. Solo Silvio ci puo' salvare, e dare 1000 euro per tutti e soli gli italiani veri, ma di cio' avremo modo di parlare. Forse una piccola dimenticanza, la connessione grillina-terrorista con le coop rosse andava evidenziata, ma tant'e'. Complimenti per la trasmissione. W Silvio.

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Mer, 29/11/2017 - 18:49

Anche m5s come il pd sta cercando di prendere sempre meno voti, se continua così raggiungerà l'obiettivo.

Ritratto di sgt.slaughter

sgt.slaughter

Mer, 29/11/2017 - 18:59

bru67 si vergogni lei ed ospiti un immigrato a casa, altrimenti vada a scrivere idiozie da comunista/pentastallato sul quotidiano nordcoreano La Repubblica.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di sgt.slaughter

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Mer, 29/11/2017 - 19:37

Meno male che ci sono le Elezioni Politiche e li possiamo sbattere fuori; questi grillini fanno più danni dei piddini e sellini; messi in fila non saprei proprio a chi dare la medaglia di sfascista. Shalòm e Forza Italia.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Rudolph65

Rudolph65

Mer, 29/11/2017 - 19:53

Non era meglio,o non e' meglio darli alle famiglie italiane ,ITALIANE,bisognose e in difficolta'? Una vergogna questi 5stelle,peggio dei comunisti.

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 29/11/2017 - 20:15

-----tutta la prima parte dell'articolo che riguarda bari- usata a pretesto dal direttore per la sua filippica filosofico religiosa --nasce da una balla colossale---le chiese di periferia a bari hanno paura della criminalità autoctona(chi conosce bari sa perfettamente che ogni rione della città appartiene ad una "famiglia")--la questione migranti non c'entra per nulla---mi chiedo se il direttore prima di sparare queste balle colossali se la dia una veloce scorsa ai quotidiani locali per non incappare in simili fandonie---quanto alla seconda questione --la possibilità di un semplice cittadino di ospitare(decongestionando così i centri di accoglienza) ---ci avete fatto due scatole così a dire che i soldi dei migranti finivano proditoriamente alle coop--ora si da la possibilità di togliere quei soldi alle coop e di darli al singolo cittadino che decide di ospitare e non va ancora bene?---ma andate a farvi una zuppa di granchi in riva al mare---beceri esserucoli lamentosi---

sparviero51

Mer, 29/11/2017 - 20:41

ANCHE QUESTI TEMONO CRISI DI "VOCAZIONI" E METTONO LE MANI AVANTI PER ASSICURARSI UN FUTURO !!!

edo1969

Mer, 29/11/2017 - 21:15

a chi non piace la gnocca

Ritratto di bobirons

bobirons

Mer, 29/11/2017 - 21:31

11.29 – sallusti – 18.05 @ bru67 - Il problema dell'Italia non sono i partiti, la corruzione, il caos del traffico, la svalutazione, l'euro o la Fornero, il vero problema dell'Italia è che si permetta a gente semi analfabeta di partecipare alla vita attiva e sociale. Si deve scrivere: ma si vergogni lei e chi LE crede. Non si può dare del Lei, terza persona singolare e forma di rispetto, praticamente neutra in quanto utilizzabile per uomini (Lei, signor tal dei tali) o donne (Lei, gentile Signora), e poi proseguire con un gli che significa "a lui" che sintatticamente c'entra come il cavolo a merenda. Quindi: Si vergogni Lei, signor bru67, e riprenda gli studi di grammatica.

faman

Mer, 29/11/2017 - 22:04

#bobirons, non concordo con quanto detto da bru67, perchè ogni opinione è valida e non bisogna vergognarsene, ma l'argomento in discussione non è la grammatica e se non si parla italiano correttamente non bisogna vergognarsene.

nopolcorrect

Mer, 29/11/2017 - 22:37

Ho votato alballottaggio per la Raggi, non la voterò mai più. Ma forse Grillo sta cercando l'appoggio del papampero...

antiom

Mer, 29/11/2017 - 22:43

Elkid, per un cxxxxxo come te è più appropriata la comunicazione semplice, magari con un disegnino! Mille euro al mese per chi si porta in casa un immigrato, a parte la demenzialità della proposta cui saranno veramente in pochi ad aderire, non ti pare che la stessa famiglia ci faccia un corposo guadagno? Quindi il caso delle cooperative, del tuo fetido orientamento poltico, per 10,50,100,200,e su: a 35 euro al giorno procapite, rieci a capire quanto ci guadagnano? E continueranno a guadagnarci visto che questa proposta non cambia assolutamente nulla come tu coglionamente paventi e offendi Sallusti!

Silvio B Parodi

Mer, 29/11/2017 - 22:44

Sallusti le canta e le suona bene, solo che troppi italiani sono sordi ciechi e cxxxxxi!!!

soldellavvenire

Gio, 30/11/2017 - 08:13

c’è chi regala mille euro ai pensionati, tanto a breva si recuperano, e chi investe sul futuro, vedete un po’ quale fondo è “perduto”?

francoilfranco

Gio, 30/11/2017 - 11:11

Non ho parole, se non per fare una proposta: I mille euro diventino il minimo sindacale per le pensioni e gli immigrati rimandiamoli a casa. Accogliamo i veri rifugiati che si impegnano a rispettare le nostre leggi, le nostre tradizioni, che studiano la nostra lingua e che sono coscienti che alla prima se ne ritornano direttamente a casa loro, non con il ridicolo foglio di via ma con l'espulsione immediata.