Gwyneth Paltrow, la figlia 11enne Apple spende già 180 euro per mantenersi bella

Il Mirror ha rivelato le cifre da capogiro dei trattamenti di bellezza della figlia dell'attrice. La bambina ha solo 11 anni, ma sa già come mantenersi in forma

Ha solo unidici anni, ma già conosce come deve comprotarsi una star. La figlia di Gwyneth Paltrow, ha rivelato il Mirror, spende 180 euro per ogni trattamento di bellezza.

Il detto "tale madre tale figlia" non può essere più azzeccato per la famiglia Martin. Apple, la figlia di Gwyneth Paltrow e Chris Martin, ama farsi e sentirsi bella. Il tabloid inglese ha rivelato che la ragazza spende, dalla più famosa estetista di Hollywood, quasi 200 euro per ogni trattamento facciale. Sonya Dakar è conosciuta nel mondo delle star e tra i suoi clienti vanta Leonardo DiCaprio e Jennifer Lawrence.

Apple è assolutamente soddisfata del lavoro della sua estetita e consiglia alla madre di andare da lei. Gwyneth, come ogni star che si rispetti, riceve già la sua dose giornaliera di trattamenti di bellezza. Ultimamente, infatti, l'attrice ha rivelato di essere dipendente dai bagni di vapore vaginali. "Immagina di essere seduta su un piccolo trono e sotto di te una combinazione di vapore a raggi infrarossi che ti purifica l'utero. E' un rilascio energetico, non una doccia di vapore, che bilancia gli ormoni femminili"- aveva dichiarato qualche tempo fa Gwyneth alla stampa.

Insomma, le due donne, oltre ad assomigliarsi per alcuni tratti somatici, si somigliano visceralmnte. Chissà cosa pensa Chris dei comportamenti della figlia che è vive da un anno con la madre a seguito del loro divorzio.