Ha un infarto in casa: muore una 24enne incinta

La giovane era al quarto mese di gravidanza. Inutili i tentativi di rianimarla. Un mese fa la ragazza era stata ricoverata in Ostetricia

Si è sentita male nell'abitazione in cui viveva con il compagno. L'uomo ha subito allertato i soccorsi, ma per la ragazza non c'è stato nulla da fare.

Joanna Hoxha, 24enne di origini albanesi, da tempo residente in Italia, è deceduta mentre i sanitari del 118 cercavano di rianimarla. La giovane era al quarto mese di gravidanza.

Come riporta il Messaggero, la ragazza si è sentita male all'improvviso. Inutili i soccorsi, la 24enne e il bimbo che portava in grembo non ce l'hanno fatta. Secondo le prime indagini, un mese fa la ragazza era stata ricoverata in Ostetricia per alcuni problemi. Dopo l'ispezione cadaverica, si valuterà se effettuare l'autopsia.

La morte della 24enne incinta ha sconvolto tutta la comunità di Francavilla al Mare, in provincia di Chieti.