"Hai guardato mia moglie". L'immigrato massacra un anziano disabile senza un braccio

"Voleva ammazzarmi" sono state le prime parole di un 80enne disabile malmenato da un tunisino che l'ha accusato di aver guardato il fondo schiena della moglie

Pugni, sberle e spintoni. Così si può riassumere l'ennessimo atto di violenza di un immigrato tunisino contro un cittadino italiano. La vittima è un disabile 80enne senza un braccio. Accusato e malmenato per uno sguardo alla donna del nordafricano.

La violenta lite è scattata al piano terra della case popolari dell'Ater di Padova. Savino Rizzi, il disabile vittima di violenza, stava aspettando l'ascensore. Quando si aprono le porte, esce la moglie del tunisino (C.R.). Educatamente l'anziano cede il passo alla donna, qualche attimo dopo passa anche il marito che, accusandolo di aver guardato il fonodschiena della moglie, attacca Rizzi con pugni e spintoni, provocandogli una ferita lungo il braccio.

A soccorrere la vittima è un vicino, che di peso lo ha trascinato nell'ascensore, evitando altri danni fisici. Rizzi è stato successivamente portato all'ospedale dove gli è stato medicato il braccio. Otto giorni di prognosi e tanta paura: "Ho pensato volesse ammazzarmi" racconta il nonno, ancora provata dall'accaduto. "Se non era per il mio vicino, ci sarebbe riuscito. Mi ha aggredito come una furia, non ho neanche capito perché. Io guardare sua moglie? Ma è una cosa del tutto folle. Non mi è mai passato per la testa".

Oltre alla paura e alle ferite, resta l'amaro in bocca. Infatti quel tunisino, spiegano i vicini, è stato segnalato più volte. "Non è la prima volta che litiga con noi altri condomini e non è la prima volta che aggredisce con spintoni o minaccia di picchiare".

Commenti

Una-mattina-mi-...

Mer, 06/04/2016 - 12:32

CI DICONO OGNI GIORNO DI FIDARCI DELLA GIUSTIZIA: ADESSO VOGLIO VEDERE LE CONSEGUENZE PER IL DELINQUENTE AFRICANO, come minimo mi aspetto risarcimento danni, galera ed successiva espulsione.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mer, 06/04/2016 - 12:34

BESTIA da ESPELLERE SUBITO. Magistrati......a LAVORO!!!

pagu

Mer, 06/04/2016 - 12:55

ennesima preziosa risorsa della sbaldrina, nonno, tienilo con cura, perché quella risorsa ti paga la pensione...

Mechwarrior

Mer, 06/04/2016 - 13:27

Le persone violente se ne approfittano poichè sanno che in questo stato di babbei siamo tutti disarmati. provasse a farlo in tennessee

Ritratto di malatesta

malatesta

Mer, 06/04/2016 - 14:18

Un giorno forse e PURTROPPO diventeremo cosi' anche noi..lo scambio culturale frutto di una integrazione coatta ha duplici effetti..vero Boldrini?

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Mer, 06/04/2016 - 14:23

Leggo tutti i giorni di aberrazioni perpetrate dalla nostra pessima giustizia, figlia di pessime leggi e di pessimi magistrati: mi aspetto quindi una esemplare condanna di questo disabile che ha osato guardare il culo della mussulmana, dando così adito alle giuste rimostranze dell'islamico marito.

Maura S.

Mer, 06/04/2016 - 15:10

Giustizia....... si, la nostra. Oramai non ci resta altro!

Clericus

Mer, 06/04/2016 - 15:39

Fuori, lui, la moglie e i figli se ne hanno.

corto lirazza

Mer, 06/04/2016 - 15:50

propongo il quasi profugo per una medaglia in similoro del Vatic-ano per il suo coraggioso gesto in difesa della moglie, insidiata nella sua virtù da un pericoloso razzista lego-fascista

franco-a-trier-D

Mer, 06/04/2016 - 15:52

MA SI STAVA INTEGRANDO DIREBBERO ELEMENTI DEL PD

polonio210

Mer, 06/04/2016 - 16:11

Ed ora l'80enne disabile verrà incriminato,da qualche magistrato,per molestie sessuali,razzismo e diffamazione in quanto ha accusato,la valente risorsa tunisina,di volerlo ammazzare.Ma quando mai,lo sanno tutti che,quando un italiano incontra un gentile ospite straniero e,per di più musulmano accompagnato dalla leggiadra consorte,ha il dovere di abbassare lo sguardo inchinando leggermente la testa in avanti.Questo rozzo 80enne,privo di qualunque spirito di integrazione,merita solo il carcere duro ed un adeguato periodo di rieducazione che passerà compulsando le esternazioni della presidenta Boldrini:peggio che la fucilazione alla schiena.....poveretto!

gneo58

Mer, 06/04/2016 - 16:26

io un rimedio lo avrei ma......

Ritratto di Antero

Antero

Mer, 06/04/2016 - 17:09

Anni dieci di colonia agricola ... poi l'espulsione !

franco-a-trier-D

Mer, 06/04/2016 - 17:15

dopo questi fatti per me il PD è un pericolo per la Italia e gli italiani, fortunamentye sono espatriato in Germania.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mer, 06/04/2016 - 17:28

E questa ''risorsa'' per quanto ce la dobbiamo tenere???? Gliela inviamo all'omino con il sottanone bianco e zucchetto ???? Ma si valá, la impacchettiano e gliela inviamo con spese a suo carico. Gli ama cosí tanto!!! Conviene, conviene far cosí!!!!!

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mer, 06/04/2016 - 17:30

Ha agito "secondo la sua cultura". Non sono sicuro se sarà ricevuto a Palazzo Madama o Palazzo Chigi per l'intestazione di un'aula magna o di un chiostro con giardino. Bisognerà attendere le decisioni dei solerti funzionari politicamente corretti.

Fjr

Mer, 06/04/2016 - 17:37

La giustizia arriverà' a condannare il colpevole ovvero il nonno, perché' il suo crimine principale è' di essere un disabile su sedia a rotelle e quindi pericolosissimo per via del fatto che da quell'altezza può' vedere solo il fondoschiena,

giseppe48

Mer, 06/04/2016 - 18:00

Il nonno avrà pensato cxxxo che panara in veneto vuol dire che culona

perseveranza

Mer, 06/04/2016 - 18:02

Un episodio tra centinaia. Ormai le violenze e le vessazioni che gli italiani devono subire sono cronaca quotidiana. Sinistra e cattolici si ostinano a non voler comprendere il danno che hanno fatto. E il peggio deve venire.

risorgimento2015

Mer, 06/04/2016 - 18:09

Primo / ma` in italia siamo diventati tutte pappamolle (vicini di casa)??? Secondo/ Se il nonno ha parenti o amici fategli giustizia da voi, sapete dove la risorza abita!

maurizio50

Mer, 06/04/2016 - 18:14

Bene! Ora che l'Italia ha fatto il pieno dei farabutti di ogni parte del mondo, il PD vorrà farew il pieno dei voti dei predetti farabutti! D'altronde il PD è notoriamente il partito di raccolta dei delinquenti !!!!

Nano Ghiacciato

Mer, 06/04/2016 - 18:15

la legge dovrebbe essere cosi a mio avviso: reati violenti e sei clandestino? Arresto immediato in attesa di espulsione (vera) non foglio di via. Sei regolare? Se condannato, anche a pochi mesi sopsesi, revoca del permesso ed espulsione. Insomma, di questi tempi invece d'essere tolleranti fino all'assurdo bisogna essere più severi. Chiedete a paesi più civili di noi come l'Olanda, la Svezia o la Norvegia se la tolleranza colta all'integrazione ed al multiculturalismo ha funzionato...

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 06/04/2016 - 18:28

con le donne islamiche bisogna usare mezzi "islamici" non farle passare per prime, sopravanzarle alle file, farle abbassare lo sguardo..altrimenti il tutto è visto male dalla stessa..ricordatevelo..bisogna che noi ci "integriamo"..

Ritratto di rapax

Anonimo (non verificato)

1942

Mer, 06/04/2016 - 19:08

Qulcosa ho visto , molto mi hanno raccontato di questi fatti . Stesso movente e stesse reazioni . Cambiavano però gli attori ; al posto degli extracomunitari c'erano gli extraregionali al posto di chi si limita all'invettiva c'era chi andava sul concreto . Una bèla man de bianc , non sà niente nessuno , una bella visita (del reo) alla guardia medica e prima de fà el p..la un'altra volta il tizio ci pensava non una volta ma due. Purtroppo non si vive in eterno e di quegli attori non ce ne sono più.

salvatore40

Mer, 06/04/2016 - 22:20

Una soluzione pacifica : integriamoci ai costumi tunisini !