Hannover, allarme alla stazione

Evacuata in parte la stazione centrale di Hannover per l'allarme di un "ordigno sospetto". Lo ha annunciato la polizia di Hannover poco dopo aver annullato la partita amichevole tra Germania e Olanda per paura di un ordigno esplosivo nello stadio

Evacuata in parte la stazione centrale di Hannover per l'allarme di un "ordigno sospetto". Lo ha annunciato la polizia di Hannover poco dopo aver annullato la partita amichevole tra Germania e Olanda per paura di un ordigno esplosivo nello stadio. Intanto Un concerto è stato disdetto questa sera ad Hannover su consiglio della polizia.

Lo ha scritto la Dpa. Si stava per svolgere al Kulturzentrum Pavillion, in centro alle spalle della stazione ferroviaria, in un zona distante da quella dello stadio. Si trattava di un concerto jazz con il sassofonista Maceo Parker. L’inizio era previsto per le 20, la decisione di disdirlo è stata presa alle 20.20 e i 900 spettatori nel frattempo arrivati hanno abbandonato la sala. "Finora non è stato trovato alcun esplosivo all'interno dello stadio di Hannover e non è stato effettuato nessun arresto in merito", ha annunciato il responsabile degli Interni dello Stato federale tedesco della Bassa Sassionia, Boris Pistorius, durante una conferenza stampa con il ministro degli Interni tedesco, Thomas de Maizière, dopo che è stata annullata l'amichevole prevista tra Germania e Olanda.