Harvard va a lezione... di sesso anale

Nel prestigioso ateneo una settimana dedicata all'educazione sessuale

Se il sesso anale si studia... all'università. E non in un ateneo qualiasi, ma nella prestigiosa Harvard

Nell'università americana, infatti, ogni anno si tiene un workshop settimanale sul sesso in cui la programmazione scolastica si concentra proprio sulla sessualita. Niente di morboso, spiegano dall'ateneo, solo un modo di "promuovere una comprensione olistica del sesso e della sessualità". Ma tra corsi, convegni e dibattiti di educazione sessuale spunta anche quello sul sesso anale intitolato "What What In The Butt: Anal Sex 101".

Al centro delle lezioni l’anatomia anale, il potenziale piacere, la penetrazione per principianti, come parlarne con un partner e ovviamente i consigli per il sesso sicuro. "Il sesso anale fa parte della vita sessuale di molte persone, ma è qualcosa che un sacco di gente non vuole riconoscere perché non è parte della sessualità tradizionale", ha spiegato uno degli organizzatori del workshop, "I giovani hanno bisogno di educazione sessuale ecco perché esiste la settimana del sesso ad Harvard, serve ad aprire un dialogo sul sesso in qualunque forma esso si svolga".

Commenti
Ritratto di stock47

stock47

Ven, 07/11/2014 - 15:16

In un università la cosa è comprensibile e giusta per l'apprendimento. Il guaio è che quando queste cose arrivano in Italia, i nostri "progressisti" le vogliono insegnare all'asilo.

buri

Ven, 07/11/2014 - 17:32

sarebbe ora si lasciare perdere tutto quello che viene dagli USA, se lo chiamano civiltà, per me è solo depravazione

giuliana

Ven, 07/11/2014 - 20:29

Lezioni di sesso anale sponsorizzate da multinazionali di pannoloni...scommettiamo?

Nerone2

Mar, 11/11/2014 - 16:06

Luisa de Montis... che ha fatto? Ha letto un mio commento sul Il Giornale risalente ad alcuni giorni prima del suo articolo? L'ho ispirata?? LOL LOL LOL