"Ho fermato un ladro romeno, mi ha rotto la bottiglia in faccia"

Tre romeni rubano il vino in un supermercato di Pinerolo. Interviene la guardia giurata. Uno dei ladri gli spacca la bottiglia in faccia e scappa

"Non capisco perché dobbiamo lasciarci montare in testa da certa gente, senza un motivo". Il dolore adesso è passato. Ma rimangono i punti di sutura. E tanta amarezza. Gianni Lo Castro è una guardia giurata. Mentre prestava servizio un supermercato di Pinerolo, è stato aggredito da un ladro romeno. Lo aveva fermato perché aveva il sospetto che stesse rubando e il ladro gli ha spaccato una bottiglia di vino in faccia e poi è scappato.

"La cassiera si era accorta che, in una confezione di birra in cartone, (tre romeni, clienti abituali del supermercato, ndr) avevano sostituito tre bottiglie con vino pregiato, da 35 euro alla bottiglia", racconta Gianni al Populista. Quando si è avvicinato per controllarli, i tre hanno iniziato a insultarlo. "Vergognati - hanno urlato - fai schifo". Quindi sono passati dagli insulti alle minacce. Uno dei tre ha fatto finta di tirargli uno schiaffo nel tentativo di spaventarlo e di farlo arretrare. Ma Gianni non si è fatto da parte. "Siete voi che fate schifo - ha replicato la guardia giurata - perché state rubando". A quel punto la lite è degenerata. "Uno dei tre mi ha afferrato per la cravatta e mi ha spaccato in faccia una delle bottiglie di vino - racconta Gianni - sono caduto a terra, poi mi sono rialzato, gli ho tirato un pugno e quello è scappato".

Quando sono arrivati i carabinieri, Gianni è stato subito portato in ospedale dove lo hanno ricoverato: Gli è stata data una prognosi di venti giorni per la rottura di uno zigomo e una ferita all'arcata sopraccigliare sinistra. "Ero tutto insanguinato e sono stato medicato con dieci punti". I militari sono riusciti a fermare gli altri due romeni che, però, hanno raccontato di non conoscere l'aggressore che è tuttora latitante. "Invece lo conoscevano - assicura Gianni - erano entrati assieme e, quando è fuggito, uno dei due lo ha addirittura chiamato al cellulare".

Commenti
Ritratto di semperfideis

semperfideis

Mer, 10/08/2016 - 15:29

Manda il conto alla sboldrinova xchè sono le sue risorse maledette...

giovauriem

Mer, 10/08/2016 - 15:31

rispetto a quando c'era ceausescu i romeni si sono ingentiliti , prima erano dei barbari primordiali ,ora si sono evoluti diventanto una sottospecie umanoide

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Mer, 10/08/2016 - 15:37

Si parla di 'guerra' quando si fa riferimento all'eventuale intervento di militari italiani in Libia o chissà dove. Dimenticando - o facendo finta di dimenticare - che, da anni, è in atto una strisciante guerra interna fatta di violenze varie e criminalità dilagante. Inevitabile, tra non molto, che questa situazione degenererà nella guerra di tutti contro tutti.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 10/08/2016 - 15:38

Ma che ce ne facciamo di questa GENTAGLIA? Nessuna legge ci obbliga a tenerceli in casa...ergo FORA DE BALL....

albero_a_cammes

Mer, 10/08/2016 - 15:39

Esprimo solidarieta` ed un augurio di pronta guarigione alla guardia giurata.

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Mer, 10/08/2016 - 15:52

Spero x te che tu non abbia votato questi traditori della Patria...e si fanno dare pure due euri per le primarie...che fanno votare a cinesi e bengalesi....almeno due volte...buffoni...

gneo58

Mer, 10/08/2016 - 17:10

pene severe e certe - e' l'unica possibilita'. Io comunque al posto del percosso qualche pensierino me lo farei.

piantagrassa

Mer, 10/08/2016 - 17:22

il problema è che siamo pieni di gentaglia della peggior specie, sia extracomunitari che comunitari, arroganti , violenti, maleducati. E che non mi si venga a dire che siamo tutti fratelli....sarebbe un insulto.

handy13

Mer, 10/08/2016 - 17:27

...diranno che NON tutti i romeni sono uguali,..ecc.ecc...ma, è Prodi del PD che ha allargato l'europa,...quindi NON si possono cacciare, sono europei e stanno dove vogliono (dove le carceri NON li spaventa), anzi, x alcuni,direi,...qualche mese x fare nuove amicizie NON sarebbe male,..insomma NON hanno nulla da perdere.!..quindi fanno quello che vogliono........nel nostro paese.

Ritratto di armandoesse

armandoesse

Mer, 10/08/2016 - 17:37

Hai fatto male a fermarlo , il rumeno secondo la Boldrini e quell'infame di Alessandro Gasman sono risorse prezione per lo sviluppo dell'Italia , se andava a rubare lo faceva per pagare le pensioni a noi italiani, certe cose vanno capite, povero rumeno disturbato e aggredito mentre faceva il suo lavoro , magari rischi di beccarti una denuncia.

Ritratto di frank60

frank60

Mer, 10/08/2016 - 17:42

Queste sono le risorse che ci meritiamo!

Ritratto di viperainseno

viperainseno

Mer, 10/08/2016 - 17:49

DOMANDA... MA LE GUARDIE GIURATE NON DOVREBBERO ESSERE ARMATE? IN TAL CASO NON SI POTREBBE PARLARE DI ECCESSO DI LEGITTIMA DIFESA... OCCASIONE PERDUTA....

ziobeppe1951

Mer, 10/08/2016 - 17:54

Bei tempi quando c'era Ceausescu

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 10/08/2016 - 17:55

Cio succede e succedera sempre piu spesso, perche in Italia lo STATO NON C'È PIU. Le continue AMNISTIE e RIDUZIONI o DERUBRICAZIONI dei reati ( il solo Frottolo ne ha derubricati un centinaio qualche mese fa) fanno si che le condanne siano talmente DEBOLI da indurre i delinquenti a pensare che TANTO NON MI POSSONO FARE NIENTE, ed ecco che ogni giorno di piu assistiamo ai risultati che cio provoca. Noi quando andremo al governo RADDOPPIEREMO immediatamente tutte le pene previste per qualsiasi reato. Saludos.

vince50

Mer, 10/08/2016 - 18:21

Molto semplice,mazzate spaccaossa fino a quando non parlano,e poi 10 anni in galera tutti e tre.

Happy1937

Mer, 10/08/2016 - 18:21

La Boldrini ed il Magistrato di turno condanneranno l'aggredito e non l'aggressore che, in quanto immigrato, ha licenza di uccidere.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mer, 10/08/2016 - 18:24

Hai rovinato una bottiglia di vino del giusto esproprio proletario del compagno rumeno. Speriamo che il solerte giudice sia in ferie, altrimenti ti tocca pure risarcire le risorse.

Alessio2012

Mer, 10/08/2016 - 23:14

Ringraziamo D'Alema che firmando il trattato di Lisbona ha fatto entrare i rumeni nell'UE!

seccatissimo

Gio, 11/08/2016 - 04:49

Per favore qualcuno mi tolga un dubbio: mi hanno sempre detto che lo stato italiano è uno stato di "diritto", ma non è che forse per tutta la mia vita ho capito male ed ho preso sempre Roma per toma ed invece la definizione esatta dello stato italiano è - uno stato del "dritto" - ? "Dritto" come furbo, furbacchione, truffaldino, chi frega ed abusa della buona fede altrui.