I bulli gli mettono il formaggio nel panino: il ragazzo è allergico e muore

Un ragazzino di Londra è morto a causa di un'allergia: dei bulli avevano messo nel suo panino del formaggio a cui sarebbe stato allergico

Foto d'archivio

Karanbir Cheema, detto Karan, è morto a causa dei bulli. Amava il calcio e frequentava corsi di karate ma soffriva di diverse allergie.

A soli 13 anni, come riporta il sito Metro.co.uk, è stato preso di mira dai bulli. Frequentava la William Perkin C of E High School di Londra e il giorno della sua morte è stato messo probabilmente a sua insaputa del formaggio nel suo panino.

Un amico di famiglia ha raccontato l'accaduto dicendo che il giovane è stato immediatamente portato nell'infermeria della scuola ma non c'era la medicina adatta. Il ragazzino è morto poco meno di due settimane dopo.

Un coetaneo della vittima sarebbe stato arrestato e interrogato in relazione alla morte di Karan. "Un compagno lo avrebbe bullizzato, la famiglia di Karan è distrutta", ha dichiarato Humaira Khan, amico del ragazzo.

Commenti
Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 12/07/2017 - 17:20

Titolo in prima pagina: "Bulli mettono formaggio nel pane: il ragazzo allergico muore di colpo". All'interno dell'articolo: "Il ragazzino è morto poco meno di due settimane dopo". Ma è così difficile riportare i fatti senza cercare di insaporirli???

risorgimento2015

Mer, 12/07/2017 - 18:24

Certo che e crepato era un indiano marcio...come tutti loro