I dieci regali di Natale più pericolosi per i bambini

Il sito spagnolo Strambotic ha stilato l'elenco dei dieci giochi per bambini più pericolosi della storia

In casa avrete sicuramente uno di questi giochi. Bene, sappiate che rientrano nella classifica dei dieci giochi più pericolosi della storia secondo il blog spagnolo Strambotic.

1. Atomic Giant lab: un piccolo laboratorio atomico prodotto nel 1959 negli Stati Uniti. La particolarità di questo gioco era che i bambini - come scrive Caffeina magazine - "potevano misurare il tasso di radioattività con un contatore Geiger, esercitandosi con materiali innocui come uranio e plutonio".

2. La frutteria Playmobil: presentava riproduzioni di prodotti alimentari prontamente ingerite dai bambini. Fu ritirata subito dal commercio.

3. Twister. Che dire? Posizioni al limite del contorsionismo e cadute di schiena. C'è tutto quel che basta per rompersi un osso o slogarsi una caviglia.

4. Spada dei Power Rangers. Lama retrattile, ovvero una potenziale arma per colpire all'improvviso gli avversari e, a volte, cavare gli occhi.

5. Palla salterina: scrive Caffeina magazine: "Andava gonfiata poi ci si sedeva sopra e si cominciava a saltare. Distorsioni, lussazioni e fratture del cranio".

6. Dolce forno, ovvero ustioni e crampi.

7. Biglie: apparentemente innocue, sono state la causa di molte fratture alle dita, ematomi e asfissia per ingerimento.

8. Moon shoes, le scarpe per aspiranti equilibristi uscite negli anni '70. Non si diventava equilibristi e, in più, si riportavano fratture e distorsioni.

9. Kit per impronte di Csi: conteneva tremolite, uno dei tipi di amianto più pericolosi al mondo.

10. Il piccolo chimico: prodotto già dagli anni '40, conteneva acido cloridrico e materiale per costruire polvere da sparo.

 

Commenti

luwasa

Ven, 12/12/2014 - 09:51

qualunque gioco per bambini è potenzialmente pericoloso, basta avere un fratello da usare come cavia...