I genitori di una bimba: "Il Papa ha fatto un miracolo per nostra figlia"

Per i genitori della piccola si tratta di un miracolo. Gianna, una bambina americana di solo un anno, è affetta da un tumore al cervello non operabile: ora il cancro è regredito

"Questo è un miracolo, dobbiamo ringraziare Papa Francesco". Per i genitori della piccola si tratta di un miracolo. Gianna, una bambina americana di solo un anno, è affetta da un tumore al cervello non operabile. Lo scorso settembre i genitori l’hanno portata alla processione di Filadelfia in occasione della visita di papa Francesco, dove la piccola è stata baciata sulla testa dal pontefice e, da allora, sembra che la malattia di Gianna stia regredendo.

La madre della bambina, Kristen Masciantonio, ha detto ai media che “Gianna sta migliorando e diventando più forte. Ha iniziato a dare i bacini e a indicare le cose”. Per entrambi i genitori si tratta di un vero miracolo e, confrontando una risonanza magnetica eseguita ad agosto con quella di novembre, è impossibile non notare come il tumore si sia effettivamente rimpicciolito. Difficile capire se si tratti di un miracolo o di un evento a cui i medici possono dare una spiegazione. L’uomo della sicurezza che ha porto Gianna a papa Francesco, fanno poi notare i genitori, si chiama Domenico, proprio come l’altro figlio della coppia. “L’anno scorso vivevamo per lei – ha dichiarato il padre di Gianna, Joey Masciantonio – ora possiamo vivere con lei. Penso che tutto questo sia accaduto grazie a Dio, e che il Papa sia un suo messaggero”.

Commenti

gneo58

Lun, 23/11/2015 - 16:32

se qualcuno vuole crederci che ci creda pure, per me va bene, ma se vogliamo vederci bene fino in fondo bisogna tenere presente che la mente umana in certe condizioni influisce in modo particolare sul fisico umano. Esempi ce ne sono eccome. Siamo ancora troppo indietro per poter capire certe cose.

vince50

Lun, 23/11/2015 - 18:04

Con tutto il rispetto però per me non è assolutamente credibile,tutto ciò che ancora non è di nostra conoscenza diventa inevitabilmente miracoloso.

ziobeppe1951

Lun, 23/11/2015 - 18:47

Non fatelo sapere in giro, altrimenti gli islamici si convertono al cristianesimo

PL07

Lun, 23/11/2015 - 20:13

Anni fa ho avuto una lesione del midollo oltre a varie fratture in varie parti del corpo, i medici mi dissero che non avrei ricamminato; dopo tre mesi ho ripreso sensibilità e l'uso delle gambe... Sono fiero di avercela fatta da solo.

liberalone

Mar, 24/11/2015 - 20:09

PL07 Mi complimento con lei per la straordinaria forza di volontà, così come mi complimento con chi guarisce da gravi malattie con la forza della fede. Ma quale forza di volontà o quale fede può avere una bimba di un anno?